Francesca Rinaldi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Francesca Rinaldi (Roma, 5 maggio 1973[1]) è un'attrice e doppiatrice italiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

È figlia dell'attore e doppiatore Giuseppe Rinaldi e dell'attrice Maria Pia Casilio. Ha un fratello, il doppiatore Massimo Rinaldi, ed una sorella, la doppiatrice Antonella Rinaldi.

Ha recitato in TV ed al cinema fin da bambina. Nel 1992 ha fatto parte del cast di Non è la Rai.

Ha lavorato, tra l'altro, nei film Il coraggio di parlare (1987), regia di Leandro Castellani, e poi in Infelici e contenti (1992), regia di Neri Parenti (al fianco di Renato Pozzetto ed Ezio Greggio). Il suo volto è divenuto noto per aver interpretato il personaggio di Daniela Rocca nella serie televisiva Il maresciallo Rocca.

Come vari componenti della sua famiglia ha lavorato intensamente pure come doppiatrice, sia per il cinema (tra i suoi lavori La città proibita e Twilight) che per la televisione (Alf, A sud del Paradiso, Desperate Housewives).

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Doppiaggio[modifica | modifica wikitesto]

Film cinema[modifica | modifica wikitesto]

Film e serie TV[modifica | modifica wikitesto]

Serie animate[modifica | modifica wikitesto]

Videogiochi[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Elenco Artisti Settore Audiovisivo Rappresentati da Nuovo IMAIE (al 31/01/2014) (PDF), su areasoci.nuovoimaie.it, IMAIE. URL consultato il 16 settembre 2015 (archiviato il 17 settembre 2015).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]