Forte Capuzzo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Forte Capuzzo
BattleaxeContestedArea.svg
Mappa indicante la posizione del forte
Ubicazione
Stato Libia italiana
Stato attuale Libia Libia
Coordinate 31°34.51′N 25°03.8′E / 31.575167°N 25.063333°E31.575167; 25.063333Coordinate: 31°34.51′N 25°03.8′E / 31.575167°N 25.063333°E31.575167; 25.063333
Informazioni generali
Informazioni militari
Utilizzatore Italia, Regno Unito
Azioni di guerra Campagna del Nordafrica
[senza fonte]
voci di architetture militari presenti su Wikipedia

Forte Capuzzo è un forte italiano situato in Libia.

Era intitolato all'aviatore Ferruccio Capuzzo, morto nel 1925 durante la riconquista della Libia. Una settimana dopo la dichiarazione di guerra dell'Italia alla Gran Bretagna, nel giugno 1940, l'11° Ussari ed elementi del 1º Reggimento Reale Carri delle forze inglesi in Africa, catturarono il Forte Capuzzo. In seguito la 1ª Divisione CC.NN. "23 marzo" riuscì a rioccupare il forte durante l'attacco a Sidi Barrani, in Egitto.

Nel dicembre dello stesso anno la Western Desert Force riprese il forte durante l'Operazione Compass; il forte passò poi di mano diverse volte prima della fine delle operazioni nel teatro nordafricano.