Festivalbar 1983

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Festivalbar 1983
EdizioneXX
Periodo30 giugno - 8 settembre 1983
SedeArena di Verona (Verona)
PresentatoreClaudio Cecchetto, Marina Perzy, Vittorio Salvetti e Eleonora Brigliadori
Trasmissione TVCanale 5
VincitoreVasco Rossi
Cronologia
19821984

Il ventesimo Festivalbar andò in onda in varie puntate dal 30 giugno all'8 settembre 1983 ogni giovedì sera su Canale 5. Per la prima volta la manifestazione musicale si svolse in varie tappe in giro per l'Italia durante tutta l'estate, mentre la doppia serata finale ebbe luogo presso il consueto scenario dell'Arena di Verona. Fu inoltre il primo anno in cui venne trasmesso sulle reti Fininvest.

Venne condotto da Claudio Cecchetto, Marina Perzy e Vittorio Salvetti; alle serate finali partecipò anche Eleonora Brigliadori, volto di Canale 5 di quel periodo.

In occasione del ventennale Canale 5 realizzò anche uno speciale in due puntate, andato in onda il 16 e il 23 giugno, denominato Festivalbar Story, in cui veniva ripercorsa la storia della manifestazione attraverso filmati dei più grandi successi distintisi nel corso delle precedenti edizioni, condotto in studio dal "patron" Vittorio Salvetti e dalla conduttrice e attrice Daniela Poggi.

Il vincitore assoluto fu Vasco Rossi con Bollicine, mentre per la sezione DiscoVerde si impose Scialpi con il brano Rocking Rolling, seguito, a pari merito al secondo posto, da Rossana Casale con Didin, Enrico Ruggeri con Polvere e Diana Est con Le Louvre . Premio rivelazione a Garbo con Generazione.

Cantanti partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Organizzazione[modifica | modifica wikitesto]

Direzione Artistica[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]


Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Musica