Heaven 17

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Heaven 17
Fotografia di Heaven 17
Paese d'origine Inghilterra Inghilterra
Genere Synth pop
New wave
Periodo di attività 1980 – in attività
Etichetta Virgin Records
Ninthwave Records
Studio 8
Sito web

Gli Heaven 17 sono un gruppo musicale synthpop nato a Sheffield nei primi anni ottanta[1][2]. Il loro nome prende spunto da una band immaginaria presente nel film culto Arancia meccanica.

In origine composti dai tastieristi Martyn Ware e Ian Craig Marsh (provenienti dagli Human League) e dal cantante Glenn Gregory, dal 2007 si avvalgono della collaborazione della vocalist Billie Godfrey. Marsh ha abbandonato la formazione ufficialmente nel 2008.

Il gruppo fu noto nei primi anni ottanta per i singoli Let Me Go, Trouble e Temptation; quest'ultimo fu ripreso dalla band gothic metal inglese Cradle Of Filth nel loro album Thornography.

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Attuale[modifica | modifica wikitesto]

Ex componenti[modifica | modifica wikitesto]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album studio[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Jason Ankeny, Biografia, Allmusic. URL consultato il 12 gennaio 2014.
  2. ^ (EN) Intervista a Glenn Gregory in South Yorkshire/Entertainment/Music/Interviews, BBC, 7 giugno 2005. URL consultato il 12 gennaio 2014.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità GND: (DE6066733-3