Ferrito di sodio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ferrito di sodio
Nome IUPAC
diossoferrato(III) di sodio
Nomi alternativi
ferrito di sodio
Na2Fe2O4
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolareNaFeO2
Massa molecolare (u)110,83
Aspettosolido rosso
Numero CAS12062-85-0
PubChem25022161
SMILES
[O-][Fe]=O.[O-][Fe]=O.[Na+].[Na+]
Proprietà chimico-fisiche
Solubilità in acquaidrolizza
Indicazioni di sicurezza
Simboli di rischio chimico
Irritante
Frasi R36/37/38[1]
Frasi S20-25-26-37/39[1]

Il ferrito di sodio (nome IUPAC diossoferrato(III) di sodio) è un composto inorganico di formula NaFeO2. Si presenta come una polvere cristallina rossa insolubile in acqua.[2] Analisi per diffrazione di raggi X hanno dimostrato che il composto non è un ossido misto e contiene l'anione FeO2-.[2]
Esistono anche i diossoferrati(II), tra cui il diossoferrato(II) di disodio Na2FeO2.

Sintesi[modifica | modifica wikitesto]

Il diossoferrato(III) di sodio viene sintetizzato per disidratazione di una miscela di idrossido ferrico e idrossido di sodio:[2]

Fe(OH)3 + NaOH → NaFeO2 + 2 H2O↑

L'idrossido ferrico può essere sostituito dall'ossido ferrico

Fe2O3 + 2 NaOH → 2 NaFeO2 + H2O↑

La magnetite sciolta in NaOH concentrata ad alta temperatura genera anch'essa sodio diossoferrato(III) e sodio diossoferrato(II):

Fe3O4 + 4 NaOH → 2 NaFeO2 + Na2FeO2 + 2 H2O

Questa reazione è un rilevante problema nelle caldaie ad alta pressione, nelle quali l'ambiente alcalino distrugge lo strato di magnetite che riveste il metallo di cui sono fatte creando malfunzionamenti.[3]

Il ferro metallico in soluzione di idrossido di sodio genera sodio diossoferrato(II) e idrogeno:

Fe + 2 NaOH → Na2FeO2 + H2

Applicazioni[modifica | modifica wikitesto]

Le sue proprietà chimico-fisiche sono attualmente ancora in fase di studio per possibili applicazioni in elettronica.
Viene studiato, assieme al diossoferrato(II) di sodio Na2FeO2 per risolvere i problemi di corrosione delle caldaie.[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b SODIUM FERRITE, Na2FeO2 (05225294) - MP Biomedicals
  2. ^ a b c Enciclopedia della chimica USES vol. 4, si parla dell' NaFeO2 nella voce "Ferro".
  3. ^ a b Principles of Corrosion Engineering and Corrosion Control - Zaki Ahmad

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Chimica Portale Chimica: il portale della scienza della composizione, delle proprietà e delle trasformazioni della materia