Fen (personaggio)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fen
Saga Cronache del Mondo Emerso
Autore Licia Troisi
1ª app. in Nihal della terra del vento
Specie Umano
Sesso Maschio
Luogo di nascita Terra del Sole
Professione Cavaliere di Drago
Abilità Combattimento

Fen è un personaggio della saga Cronache del Mondo Emerso di Licia Troisi. È un Cavaliere di Drago, valoroso e rispettato e sia Nihal che Soana sono perdutamente innamorate di lui.

Primo Libro[modifica | modifica wikitesto]

Fen è il generale dei Cavalieri di Drago nella Terra del Sole ed è il compagno della maga Soana, la zia di Nihal. È alto, giovane, il viso ha la forma di un ovale, ha capelli ricciuti e castani, e gli occhi verdi, sulla bocca ha un sorriso spavaldo. Come tutti i cavalieri di Drago anch'egli ha il suo, a cui è molto legato, Gaart che è di colore verde chiaro con varie sfumature. Fu il primo ad allenare Nihal con la spada e sebbene fosse affezionato e la lodasse, non si accorse dei sentimenti che lei provava per lui. Fen e il suo drago Gaart muoiono nella prima battaglia a cui prende parte anche Nihal in seguito ad una caduta da una torre in fiamme. All'inizio si crede disperso e a quella notizia Nihal lo cerca disperatamente. Trova il suo corpo pallido e senza vita protetto invano dall'ala di Gaart.

Secondo Libro[modifica | modifica wikitesto]

Di Fen non si hanno notizie fino a quando durante una battaglia contro gli eserciti del Tiranno le armate delle Terre Libere si rendono conto che il malvagio sovrano ha trovato il modo di riportare in vita le anime dei caduti. Fen è tra questi e combatte abbattendo molti soldati e si trova, senza rendersene conto, a fronteggiare Nihal. Viene poi abbattuto una volta per tutte.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Fantasy Portale Fantasy: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di fantasy