Lonerin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lonerin
SagaLe guerre del Mondo Emerso
AutoreLicia Troisi
1ª app. inLa setta degli assassini
SpecieUmano
SessoMaschio
Luogo di nascitaTerra della Notte
ProfessioneMago
AbilitàMagia

Lonerin è un personaggio immaginario principalmente della saga fantasy Le guerre del Mondo Emerso di Licia Troisi, pubblicata da Arnoldo Mondadori Editore; viene citato anche nella saga seguente, Le Leggende del Mondo Emerso.

Originario della Terra della Notte, fu colpito dalla morte della madre, avvenuta quando Lonerin era piccolo, e successivamente diventò un mago presso la scuola di Folwar. Ne La setta degli assassini si narrano i suoi rapporti con la compagna di studi, la sacerdotessa Theana, della quale scoprirà di essere innamorato in Un nuovo regno, e la sua missione presso il tempio di Thenaar per infiltrarsi fra gli Assassini. Durante questa missione conosce Dubhe e con lei va nella Terra dell'Acqua.

Ne Le due guerriere, invece, si racconta il viaggio di Lonerin e Dubhe nelle Terre Ignote per riportare nel Mondo Emerso Sennar. Una volta giunti nelle Terre Ignote, da dove usciranno riuscendo nell'impresa, viene accennato l'inizio di un amore fra Lonerin e Dubhe, poi interrotto per volontà di quest'ultima.

In Un nuovo regno, infine, viene raccontata la spedizione di Lonerin e Sennar alla ricerca del Talismano del Potere. Lonerin, inoltre, impedisce che il cadavere di San venga utilizzato dagli Assassini per resuscitare il Tiranno. Alla fine del libro, Lonerin si sposa con Theana, ma, come si apprende nella trilogia Le Leggende del Mondo Emerso, muore prima di avere figli da lei.

Fantasy Portale Fantasy: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di fantasy