FIM Award

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
FIM Awards
Anno 2013 - in corso
Genere Musicale
Produttore Verdiano Vera
Rete Odeon TV (2013-2014)

Teleliguria (2013-2017)
Telegenova2 (2014)
FIM Live TV (2015-2017)
Antenna Blu (2016)

Sito web www.fimfiera.it

I FIM Awards sono una manifestazione musicale che si tiene dal 2013, alla quale partecipano grandi artisti della musica italiana e internazionale.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La kermesse si svolge annualmente nell'ambito del FIM, la Fiera Internazionale della Musica, manifestazione organizzata da Maia di Verdiano Vera con la collaborazione di numerosi partners.

Il primo anno (2013) la manifestazione si è svolta a Villanova d'Albenga in provincia di Savona tenutasi all'Ippodromo dei Fiori, la seconda (2014) e la terza (2015) edizioni si sono svolte a Genova alla Fiera di Genova, la quarta (2016) e la quinta (2017) edizioni si sono svolte a Erba presso il Centro Espositivo Lariofiere.

Le prime due edizioni (2013 e 2014) sono andate in onda in differita in prima serata su Odeon e su Teleliguria e sono state trasmesse in Radio da Radio Nostalgia.

Nel 2014, l'evento viene trasmesso anche su Telegenova2. Nel 2015 e nel 2016, l'evento viene trasmesso in diretta streaming su FM Live TV e nel 2016 anche su Antenna Blu.

Nel 2017, l'evento viene diffuso in Diretta Streaming On-Line su FIM live TV e in differita su Teleliguria.

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

Edizione Anno Registrazione Trasmissione Conduttori TV Radio Puntate Location Città
1 2013 differita giugno/luglio Francesco Ugolini FIM Live TV
Odeon
Teleliguria
Yastaradio
Radio Nostalgia
10 Ippodromo dei Fiori Villanova d'Albenga
2 2014 differita giugno/luglio Francesco Ugolini FIM Live TV
Odeon
Teleliguria
Telegenova2
Yastaradio
Radio Nostalgia
10 Fiera di Genova Genova
3 2015 diretta
differita
maggio
settembre
Francesco Ugolini FIM Live TV
Teleliguria
Yastaradio 10 Fiera di Genova Genova
4 2016 diretta
differita
settembre
dicembre
Jocelyn Hattab
Giulia Iannello
Piero Chianura
FIM Live TV
Antenna Blu
Teleliguria
Radio Station One 66 Lariofiere Erba
4 2017 diretta
differita
maggio
settembre
Jocelyn Hattab
Giulia Iannello
Piero Chianura
FIM Live TV
Teleliguria
Radio FIM 88 Lariofiere Erba

Conduttori[modifica | modifica wikitesto]

Dal 2013 al 2015 i FIM Awards furono consegnati sul Main Stage del FIM e il conduttore dei FIM Awards fu Francesco Ugolini, conduttore televisivo di Teleliguria. Dal 2016 i FIM Awards vengono consegnati sullo Stage TV Casa FIM durante la omonima trasmissione televisiva condotta da Jocelyn Hattab insieme a Giulia Iannello e a Piero Chianura.

Struttura[modifica | modifica wikitesto]

Le nomination ai FIM AWARDS sono proposte da CAPAM – Commissione Artistica per la Promozione dell'Arte e della Musica, composta dai membri del direttivo del FIM e confermati dal Direttore Artistico del FIM Verdiano Vera, che consegna i premi durante la manifestazione.

Inizialmente e fino al 2015 i premi erano divisi in 4 categorie distinte:

  • 1. FIM AWARDS – Legend of Rock (Internazionali)
  • 2. FIM AWARDS – Premi Italia (Nazionali)
  • 3. FIM AWARDS – Premi Italia alla Carriera (Nazionali)
  • 4. FIM AWARDS – Regionali

Per ogni categoria venivano consegnati premi standard per specifici meriti (voce dell'anno, miglior interprete, chitarrista dell'anno, batterista dell'anno, miglior cantautore, ecc.). Non tutti i premi standard venivano assegnati annualmente. Ognuna delle 4 categorie poteva contenere, oltre ai premi standard, anche i "premi speciali" che potevano essere assegnati a musicisti, gruppi musicali, cantanti o addetti ai lavori del settore musicale e discografico che si erano distinti, durante la loro carriera, per la loro originalità nel compiere una o più azioni a favore della musica.

Dal 2016 i premi sono divisi in 2 categorie:

  • 1. FIM AWARDS
  • 2. TARGHE FIM - Special Guest

FIM Award 2013[1][modifica | modifica wikitesto]

Durante la prima edizione del 2013, sono stati assegnati e ritirati solo i FIM Awards - Premio Italia (Nazionali) qui di seguito elencati:

  • Gli Statuto: FIM AWARD 2013 Premio Italia alla Carriera – 30 anni[2]
  • Roberta Bonanno: FIM AWARD 2013 - Premio Italia - Miglior Interprete[3]
  • Loredana Errore: FIM AWARD 2013 - Premio Italia - Voce dell'anno[4]
  • Marco Ferradini: FIM AWARD 2013 - Premio Italia - Canzone d'autore[5]
  • Luca Colombo: FIM AWARD 2013 - Premio Italia - Chitarrista dell'anno[6]
  • Jalisse: Premio FIM AWARD 2013 - Premio Speciale Italia - Impegno Sociale[7]

FIM Award 2014[8][modifica | modifica wikitesto]

Durante la seconda edizione del 2014, sono stati assegnati e ritirati i seguenti FIM Awards[9]:

FIM Award 2015[modifica | modifica wikitesto]

Durante la terza edizione del 2015, sono stati assegnati e ritirati i seguenti FIM Awards[11]:

  • Joe Lynn Turner – FIM AWARD 2015 – Legend of Rock – Best Voice
  • Ken Hensley – FIM AWARD 2015 – Legend of Rock – Best Keyboard Player
  • Diego Spagnoli - FIM AWARD 2015 – Premio Italia – Dietro le quinte. Miglior Stage Manager.
  • Povia - FIM AWARD 2015 – Premio Italia – Canzone d'Autore e Sociale
  • Dhamm - FIM AWARD 2015 – Premio Italia – Rock Band Reunion dell'Anno
  • Mariella Nava - FIM AWARD 2015 – Premio Italia – Miglior Cantautrice
  • Francesco Tricarico - FIM AWARD 2015 – Premio Italia – Cantautore Italiano dell'Anno
  • Mietta & Dado Moroni - FIM AWARD 2015 – Premio Italia – Progetto Jazz dell'Anno
  • Ruggero De I Timidi - FIM AWARD 2015 – Premio Italia – Comicità in Musica
  • Danila Satragno - FIM AWARD 2015 – Premio Italia – Vocal Coach
  • Roberto Mancinelli - FIM AWARD 2015 – Premio Italia – Discografia Italiana nel Mondo
  • Sandro Giacobbe - FIM AWARD 2015 – Premio Italia – Alla Carriera
  • Alberto Fortis - FIM AWARD 2015 – Premio Italia – Alla Carriera
  • New Dada - FIM AWARD 2015 – Premio Italia – 50 anni di Carriera
  • Michele - FIM AWARD 2015 – Premio Italia – Alla Carriera
  • Bernardo Lanzetti - FIM AWARD 2015 – Premio Italia – Alla Carriera
  • UT New Trolls - FIM AWARD 2015 – Premio Italia – Alla Carriera
  • Mario Di Donato - FIM AWARD 2015 – Premio Italia – Alla Carriera
  • Chanty - FIM AWARD 2015 – Premio Regione Liguria – Voce Ligure
  • Liguriani - FIM AWARD 2015 – Premio Regione Liguria – Tradizione Ligure

FIM Award 2016[modifica | modifica wikitesto]

Durante la quarta edizione del 2016, sono stati assegnati e ritirati i seguenti FIM Awards e le seguenti Targhe FIM:

FIM Award 2017[modifica | modifica wikitesto]

Durante la quinta edizione del 2017, sono stati assegnati e ritirati i seguenti FIM Awards e le seguenti Targhe FIM:

  • Cristina Frosini - Direttrice Conservatorio di Milano - TARGA FIM 2017 - Special Guest
  • Gianni Sibilla - TARGA FIM 2017 - Special Guest
  • Omar Pedrini - FIM AWARD 2017 - Witness of rock
  • Mario Lavezzi - TARGA FIM 2017 - Special Guest
  • Dario Baldan Bembo - TARGA FIM 2017 - Special Guest
  • Cristiano Minellono - TARGA FIM 2017 - Special Guest
  • Arthur Brown - FIM AWARD 2017 - Legend of 'Art' Rock
  • Fabio Zaffagnini - Rockin' 1000 - TARGA FIM 2017 - Special Guest
  • Carlo Balzaretti - Direttore Conservatorio di Como - TARGA FIM 2017 - Special Guest
  • Floraleda Sacchi - TARGA FIM 2017 - Special Guest
  • Almamegretta FIM AWARD 2017 - Best italian dub sound
  • Duo Nicoletta e Angela Feola - TARGA FIM 2017 - Special Guest
  • David Knopfler - FIM AWARD 2017 - Legend of Rock
  • Patrizio Fariselli - FIM AWARD 2017 - Creative Keyboard
  • David Cross - FIM AWARD 2017 - Legend of Rock
  • David Jackson - FIM AWARD 2017 - Legend of Rock
  • Marianne Mirage - TARGA FIM 2017 - Special Guest
  • Leo Di Angilla - TARGA FIM 2017 - Special Guest
  • Alessandro Marangoni - TARGA FIM 2017 - Special Guest
  • Corrado Rustici - FIM AWARD 2017 - Vision of guitar world
  • Kaballà - TARGA FIM 2017 - Special Guest
  • Antonio Righetti - TARGA FIM 2017 - Special Guest
  • Davide Van De Sfroos - TARGA FIM 2017 - Special Guest
  • Dado Moroni - FIM AWARD 2017 - Best Piano Project
  • Max Casacci - FIM AWARD 2017 - Witness of E-music

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]