Ken Hensley

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ken Hensley
Uriah heep 01041977 01 300.jpg
NazionalitàRegno Unito Regno Unito
GenereHard rock
Rock progressivo
Heavy metal
Periodo di attività musicale1965 – 2020
Strumentotastiera, voce, chitarra, basso, percussioni
GruppiThe Gods, Weed, Uriah Heep, Blackfoot, Visible Faith[1]
Album pubblicati15 (solista)
Sito ufficiale
Ken Hensley nel 2009 al Creativity Worldforum di Ludwigsburg

Kenneth William David "Ken" Hensley (Londra, 24 agosto 1945Agost, 4 novembre 2020) è stato un tastierista, polistrumentista, cantante e produttore discografico britannico,noto per essere stato membro della band Uriah Heep, band da egli fondata nel 1969.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Iniziò fin dall'adolescenza a studiare da autodidatta la chitarra. Nel 1965 fondò il gruppo The Gods nel quale suonò l'hammond. Del gruppo, oltre ai futuri Uriah Heep Lee Kerslake e Paul Newton, fecero parte anche Greg Lake ed il futuro Rolling Stones Mick Taylor. Il gruppo di lì a poco si sciolse, ma dalle sue ceneri nascono i Toe Fat. Dopo un solo album ricevette la chiamata di Paul Newton ed entrò così negli Spice, che poco dopo cambiarono nome in Uriah Heep. Qui Hensley diventò ben presto il principale compositore. In questo periodo iniziò anche la sua carriera da solista. Nel 1980, dopo la realizzazione di Conquest, Hensley lasciò la band.

Il 2013 segnò un cambio di formazione nei Ken Hensley & Live Fire, con l'italiano Roberto Tiranti alla voce ed al basso. Il 7 ottobre 2013 uscì l'album Trouble.

Ken Hensley viene a mancare il 4 novembre 2020 in Spagna dopo una breve malattia[2], appena un mese e mezzo dopo l'amico e collega Lee Kerslake, batterista degli Uriah.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Con gli Uriah Heep[modifica | modifica wikitesto]

Album in studio[modifica | modifica wikitesto]

Live[modifica | modifica wikitesto]

Solista[modifica | modifica wikitesto]

Con i Visible Faith[modifica | modifica wikitesto]

Con i Blackfoot[modifica | modifica wikitesto]

Con i The Gods[modifica | modifica wikitesto]

  • 1968 - "Genesis"
  • 1970 - "To Samuel a Son"

Con gli Weed[modifica | modifica wikitesto]

  • 1971 - "Weed...!"

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • 2006 - "When Too Many Dreams Come True - The Ken Hensley Story"

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN22716827 · ISNI (EN0000 0001 2095 757X · Europeana agent/base/67558 · LCCN (ENn82155802 · GND (DE109630041 · BNF (FRcb14186595w (data) · BNE (ESXX967313 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-n82155802