Ken Hensley

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ken Hensley
NazionalitàRegno Unito Regno Unito
GenereHard rock
Rock progressivo
Heavy metal
Periodo di attività musicale1965 – in attività
Strumentotastiera, chitarra, voce
GruppiThe Gods
Toe Fat
Hero Machine
Weed
Uriah Heep
Blackfoot
Hensley Lawton Band
John Wetton
Toni Rowland
Album pubblicati15 (solista)
Sito ufficiale
Ken Hensley nel 2009 al Creativity Worldforum di Ludwigsburg

Kenneth William David "Ken" Hensley (Plumstead, 24 agosto 1945) è un tastierista, chitarrista, cantante e produttore discografico britannico.

È noto per aver a lungo militato nella band Uriah Heep.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Inizia fin dall'adolescenza a studiare da autodidatta la chitarra. Nel 1965 fonda il gruppo The Gods nel quale suona l'hammond. Il gruppo di lì a poco si scioglie, ma dalle sue ceneri nascono i Toe Fat. Dopo un solo album riceve la chiamata di Paul Newton ed entra così negli Spice, che poco dopo cambiarono nome in Uriah Heep. Qui Hensley diventa ben presto il principale compositore. In questo periodo inizia anche la sua carriera solista.

Nel 1980, dopo la realizzazione di Conquest, Hensley lascia la band. Successivamente realizza molti album solisti, e collabora con artisti come John Lawton e, occasionalmente, con W.A.S.P. e Cinderella.

Attività italiane; Nel 2010 ha suonato nel disco del gruppo Italiano MOONSTONE PROJECT e ha utilizzato hammond e leslie modificati in italia da joey mauro custom instruments

Il Gennaio del 2013 segna un cambio di formazione nei "Ken Hensley & Live Fire" con l'Italiano Roberto Tiranti alla voce ed al basso. 7 ottobre 2013 è la data prevista per l'uscita del nuovo album dal titolo "Trouble".

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Con The Gods[modifica | modifica wikitesto]

  • 1968 - "Genesis"
  • 1970 - "To Samuel a Son"
  • 1976 - "The Gods Featuring Ken Hensley"

Con i Toe Fat[modifica | modifica wikitesto]

Con gli Head Machine[modifica | modifica wikitesto]

Con i Weed[modifica | modifica wikitesto]

Con gli Uriah Heep[modifica | modifica wikitesto]

Album studio[modifica | modifica wikitesto]

Live[modifica | modifica wikitesto]

Solista[modifica | modifica wikitesto]

  • 1973 - "Proud Words On A Dusty Shelf"
  • 1975 - "Eager To Please"
  • 1980 - "Free Spirit"
  • 1990 - "The Best Of Ken Hensley"
  • 1994 - "From Time To Time"
  • 1999 - "A Glimpse Of Glory"
  • 2000 - "Ken Hensley Anthology"
  • 2002 - "Running Blind"
  • 2003 - "The Last Dance"
  • 2004 - "The Wizard's Diary"
  • 2005 - "Cold Autumn Sunday"
  • 2006 - "Elements - Anthology 1968 To 2005"
  • 2006 - "Inside The Mystery"
  • 2007 - "Blood On The Highway"
  • 2007 - "Live Fire"

Con i Blackfoot[modifica | modifica wikitesto]

  • 1983 - "Siogo"
  • 1984 - "Vertical Smiles"
  • 1998 - "KBFH presents Blackfoot Live 1983"

Con la Hensley Lawton Band[modifica | modifica wikitesto]

  • 2001 - "The Return"
  • 2001 - "Salisbury Live"

Con John Wetton[modifica | modifica wikitesto]

  • 2002 - "More Than Conquerors"
  • 2002 - "One Way Or Another"

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • 2006 - "When Too Many Dreams Come True - The Ken Hensley Story"

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN22716827 · ISNI: (EN0000 0001 2095 757X · LCCN: (ENn82155802 · GND: (DE109630041 · BNF: (FRcb14186595w (data)