Ducato di Bari

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ducato di Bari
Ducato di Bari
Disegno di Bari tratto dall'opera Il Regno di Napoli in prospettiva di Giovan Battista Pacichelli
Informazioni generali
Nome ufficiale Ducato nella Terra di Bari
Capoluogo Bari
Dipendente da Regno di Napoli
Amministrazione
Forma amministrativa Ducato
Duchi vedi sezione
Cartografia
"Terra Di Bari " (21655598763).jpg
Mappa della Terra di Bari tratta dall'opera Il Regno di Napoli in prospettiva di Giovan Battista Pacichelli

Il Ducato di Bari è stato un ducato del Regno di Napoli, comprendente i territori di Acquaviva delle Fonti, Bari, Modugno, Ostuni (dal 1506), Palo del Colle e Rossano.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Storia di Bari.

Duchi di Bari[modifica | modifica wikitesto]

Benedetto Briosco, Bassorilievo del duca di Bari Ludovico Sforza, 1490 circa

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Francesco Tadeo, Dalla conquista normanna al ducato sforzesco, in Storia di Bari, vol. 2, Bari, Laterza, 1990.
  • Nicola Ferorelli, Il ducato di Bari sotto Sforza Maria Sforza e Ludovico il Moro, Milano, 1914.
  • Vito Antonio Melchiorre, Il Ducato sforzesco di Bari, Bari, Adda, 1990.
Storia Portale Storia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Storia