Bob Ezrin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
Bob Ezrin
NazionalitàBandiera del Canada Canada
GenereHard rock
Heavy metal
Periodo di attività musicale1968 – 2006
Strumentotastiera
GruppiAlice Cooper
Kiss

Bob Ezrin, ufficialmente Robert Alan Ezrin (Toronto, 25 marzo 1949), è un produttore discografico e tastierista canadese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Molto importante soprattutto nella prima parte degli anni '70, ha prodotto gli album di maggior successo di Alice Cooper e il terzo album solista di Lou Reed, Berlin. Ha poi collaborato alla realizzazione di The Wall dei Pink Floyd. Inoltre è stato produttore di diversi album dei Kiss, quali Destroyer, Revenge e Music from "The Elder", collaborando con loro nella stesura di molti testi. Ha anche collaborato durante gli anni 1980 con i Kansas. Ha prodotto per i Pink Floyd anche gli album A Momentary Lapse of Reason nel 1987 e The Division Bell nel 1994 (in entrambi dei quali ha suonato anche tastiere e percussioni aggiuntive).

Nel 2002 ha prodotto l'omonimo disco d'esordio dei Thirty Seconds to Mars, oltre a Saturday Night Wrist dei Deftones nel 2006. Nel 2013 è produttore del nuovo album dei Deep Purple, intitolato Now What?!, avviando una collaborazione rinnovata anche in occasione dei successivi Infinite, Whoosh! e Turning to Crime. Sempre nel 2013 produce Fuego, il nuovo album dei Phish.

Da quando ha co-fondato la software house 7th Level nel 1993, Ezrin ha iniziato ad interessarsi di filantropia e attivismo, divenendo un eco-guerriero e supportando molteplici organizzazioni e persone impegnate nella lotta per il futuro sostenibile del nostro pianeta.

Discografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Produttore[modifica | modifica wikitesto]

Con i Deep Purple[modifica | modifica wikitesto]

Musicista[modifica | modifica wikitesto]

Con Alice Cooper[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN14975802 · ISNI (EN0000 0001 1946 9210 · Europeana agent/base/64457 · LCCN (ENnr2005009153 · GND (DE134369556 · BNE (ESXX1586957 (data) · BNF (FRcb14053740n (data) · J9U (ENHE987007506291505171 · WorldCat Identities (ENlccn-nr2005009153