Warriors: Legends of Troy

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Warriors: Legends of Troy
Sviluppo Koei
Pubblicazione Koei
Serie Dynasty Warriors
Data di pubblicazione Flag of Europe.svg 18 marzo 2011
Genere Azione, Avventura
Modalità di gioco Singleplayer e online
Piattaforma PlayStation 3, Xbox 360
Periferiche di input Gamepad

Warriors: Legends of Troy, in Giappone Troy musō (TROY 無双? lett. "L'incivibile Troy"), è un videogioco per PlayStation 3 e Xbox 360 del 2011. Il gioco è stato sviluppato da Koei Canada ed è stato pubblicato da Koei. Il titolo fa parte della serie Dynasty Warriors, ma sarà diverso dai precedenti capitoli della serie, in quanto contenga una maggior quantità di violenza grafica e sarà il primo gioco della serie a ricevere un rating M da ESRB. È stato distribuito in Europa il 18 marzo 2011.

Gameplay[modifica | modifica sorgente]

Il gioco supporta il gioco online cooperativo e competitivo, per un massimo di quattro persone. Il gioco sarà caratterizzato da una quantità molto maggiore di sangue rispetto ai precedenti giochi di Dynasty Warriors. Il giocatore controllerà i personaggi da una prospettiva in terza persona e affronterà molti nemici. Il giocatore sarà in grado di utilizzare lo scudo come arma e sarà anche possibile utilizzare armi da lancio come giavellotti. Ogni personaggio controllato dal giocatore avrà una propria personalità e stile di combattimento. Ogni lato, sia greci che troiani, avranno quattro personaggi principali. I personaggi giocabili per i greci saranno Achille, Aiace, Ulisse e Patroclo. Per i Troiani invece ci saranno Enea, Ettore, Pentesilea e Paride.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Il gioco è ambientato durante la decennale guerra di Troia e sarà caratterizzato da elementi sovrannaturali, come le apparizioni dei Dèi greci. Il gioco sarà basato sull'Iliade.