Rublo russo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Rublo russo
Nome locale российский рубль
Banknote 5000 rubles (1997) front.jpg
Fronte di una banconota da 5000 rubli della Russia (1997)
Banknote 5000 rubles (1997) back.jpg
Retro di una banconota da 5000 rubli della Russia (1997)
Codice ISO 4217 RUB
Stati Russia Russia
Abcasia Abcasia
Crimea Crimea
Ossezia del Sud Ossezia del Sud
Simbolo Р
Frazioni 100 копеек (it. copechi)
Monete 1, 5, 10, 50 copechi, 1, 2, 5, 10 rubli
Banconote 5, 10, 50, 100, 500, 1000, 5000 rubli
Entità emittente Банк России
(Banca di Russia)
In circolazione dal 1704-1922 (Impero Russo)
1922-1991 (Rublo sovietico)
dal 1991 (Fed. Russa)
Tasso di cambio 1 EUR = 85,6549 RUB (16 dicembre 2014)
Lista valute ISO 4217 - Progetto Numismatica

Il rublo russo, Р (russo рубль - rubl'; plurale рубли́ - rublì) è la valuta della Federazione Russa e delle repubbliche di Abcasia e Ossezia del Sud, internazionalmente non riconosciute. Un rublo è diviso in 100 copechi (o copeche) (копе́йка). Il codice ISO 4217 per il rublo è RUB. Il codice precedente, RUR, si riferisce alla valuta di prima del 1998 (1 RUB = 1000 RUR).

Una moneta con lo stesso nome è stata anche la valuta dell'Unione Sovietica prima della sua dissoluzione e dell'Impero russo.

Etimologia[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Rublo.

Secondo la versione più popolare la parola "rublo" derivava dal verbo russo рубить, (rubit'), che significa tagliare. Storicamente un "rublo" era un pezzo di un dato peso tagliato da un lingotto d'argento (grivna), da cui il nome.

In russo, è noto un nome popolare per "rublo", celkovyj (intero), che è una riduzione di "celkovyj rubl' ", cioè un rublo intero, non tagliato. La pratica di tagliare le monete di metallo prezioso era storicamente diffusa in tutto il mondo. Un piccolo pezzo veniva tagliato da una moneta da parte del proprietario prima che la moneta fosse nuovamente ceduta come se fosse del valore pieno. Dopo un po' di tempo le monete diventavano ovviamente più piccole, ma legalmente avevano ancora il valore nominale pieno. Così l'aggettivo intero era necessario per distinguere le monete non tagliate.

La parola copeco/kopejka deriva dal russo kop'jo (копьё) – una lancia. Le prime monete da un copeco avevano lo stemma di Mosca con San Giorgio che trafiggeva il drago con una lancia.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Nel tempo la quantità di metallo prezioso in un rublo è variato. Con la riforma valutaria del 1704, Pietro I standardizzò la moneta da un rublo a 28 grammi di argento. Mentre le monete da un rublo erano principalmente d'argento, a volte furono coniate in oro ed alcune monete, nel diciannovesimo secolo, erano di platino. Il rublo d'oro introdotto nel 1897 era uguale a 0,774235 g di oro. Il rublo sovietico del 1961 era formalmente uguale a 0,987412 g di oro, ma lo scambio con l'oro non fu mai a disposizione per il grande pubblico. I rubli non sono più collegati ad una parità aurea gold standard.

Le monete da 10 rubli sono talvolta informalmente chiamate červonec (черво́нец), poco diffusa mentre lo è di più la banconota con lo stesso valore. In precedenza c'è stata una moneta in oro da 3 rubli.

La carta-moneta russa è attualmente stampata alla azienda di stato Goznak a Mosca, che è stata organizzata il 6 giugno del 1919 ed ha continuato a funzionare da allora. Le monete sono coniate alla zecca Monetnyj Dvor, che si trova nella Fortezza di Pietro e Paolo a San Pietroburgo ed è in funzione dal 1724, ed a Mosca.

Nel novembre del 2004, le autorità di Dimitrovgrad, nell'Oblast' di Ul'janovsk, hanno eretto un monumento di cinque metri al rublo.

Attuali monete e banconote[modifica | modifica wikitesto]

Moneta Russa sulla città di Kasimov del 2003 con l'iscrizione: "ДРЕВНИЕ ГОРОДА РОССИИ. КАСИМОВ." (Le antiche città della Russia. Kasimov.)

A seguire i tagli delle monete e banconote presenti nel territorio della Federazione russa.

Monete[modifica | modifica wikitesto]

  • 1 copeco
  • 5 copechi
  • 10 copechi
  • 50 copechi
  • 1 rublo
  • 2 rubli
  • 5 rubli
  • 10 rubli (si affianca alla banconota)
  • 20 rubli
  • 50 rubli
  • 100 rubli

Banconote[modifica | modifica wikitesto]

  • 10 rubli (si affianca alla moneta)
  • 50 rubli
  • 100 rubli
  • 500 rubli
  • 1000 rubli
  • 5000 rubli

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Tassi di cambio per RUB
Con Yahoo! Finance: AUD CAD CHF EUR GBP HKD JPY USD
(EN) Con XE.com: AUD CAD CHF EUR GBP HKD JPY USD
(EN) Con OANDA.com: AUD CAD CHF EUR GBP HKD JPY USD