Pataca di Macao

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Pataca di Macao
Nome locale (ZH) 澳門圓
(PT) Pataca macaense (pl. patacas solo portoghese)
BocMop10Brown.jpg
Bank of China 10 pataca
Codice ISO 4217 MOP
Stati Macao Macao
Simbolo MOP$
Frazioni Avo (1/100) (pl. avos solo portoghese)
Monete 10, 20, 50 avos, MOP$1, MOP$5, MOP$10 (poco usata MOP$2)
Banconote MOP$10, MOP$20, MOP$50, MOP$100, MOP$500, MOP$1000
Entità emittente Autoridade Monetária de Macau
Sito web www.amcm.gov.mo
In circolazione dal
Tasso di cambio 1 EUR = 10,97 MOP (6 marzo 2014)
Agganciata a 1 dollaro di Hong Kong = MOP$1,03
Lista valute ISO 4217 - Progetto Numismatica

La pataca è la valuta di Macao (cinese: 圓, codice ISO 4217: MOP). La pataca è suddivisa in 100 avo (pl. avos; cantonese: 仙, sin), e 10 avos sono chiamati 毫 (ho) in cantonese. La politica monetaria è controllata dalla AMCM (portoghese: Autoridade Monetária de Macau, cinese: 澳門金融管理局). Comunemente è usata l'abbreviazione MOP$.

Per assicurare le capacità della pataca di circolazione e conversione nei mercati internazionali, il governo di Macao ha deciso che l'emissione della valuta deve essere coperta al 100% con fondi di riserva, come oro, obbligazioni e valute forti. Il tasso di cambio al 6 marzo 2014 era: 1 Euro=10,97 MOP.

Etimologia[modifica | modifica sorgente]

Il nome "pataca" deriva da una moneta in precedenza molto popolare in Asia, il peso messicano (otto reales), conosciuto nel portoghese europeo come pataca mexicana. La pataca era anche usata nel Timor portoghese, ora Timor Est, fino al 1957 quando fu sostituita dall'escudo. Il nome cinese della moneta è yuan (圓), la stessa parola usata per lo yuan cinese, il nuovo dollaro taiwanese e il dollaro di Hong Kong. Tuttavia gli abitanti di Hong Kong e di Macao parlano della pataca come della "moneta portoghese" (葡幣), probabilmente perché Macao è stata nel passato una colonia portoghese.

Storia[modifica | modifica sorgente]

La pataca fu introdotta nel 1894 come unità di conto. Era inizialmente equivalente al peso messicano, al dollaro spagnolo ed al dollaro di Hong Kong e sostituiva il real portoghese con un cambio di 1 pataca = 450 réis. Il Banco Nacional Ultramarino (BNU; 大西洋銀行) iniziò ad emettere banconote nel 1906.

Fino al 1935, la pataca aveva un rapporto fisso di cambio con il dollaro di Hong Kong con un tasso di 1 = 1. Ci fu in seguito una serie di rapporti con l'escudo portoghese finché non fu adottato nuovamente il rapporto fisso con la moneta di Hong Kong.

Tasso per la pataca
Data 1 pataca =
1894 1 dollaro di Hong Kong
1935 5,5 escudo portoghese
1949 5 escudo portoghese
1967 4,75 escudo portoghese
1973 5,015 escudo portoghese
1 dollaro di Hong Kong =
1977 1,075 pataca
1978 1,0025 pataca
1979 1,0425 pataca
1983 1,03 pataca

Nel 1980 il governo di Macao ha trasferito il diritto esclusivo di emissione all'Instituto Emissor de Macau (IEM).

La BNU divenne la banca dell'IEM e continuò ad emettere banconote. In seguito ad un accordo con la BNU, il 16 ottobre 1995, la succursale di Macao della Bank of China (中國銀行澳門分行), è diventata il secondo istituto di emissione. Il controllo dell'emissione di pataca è stato trasferito alla Autoridade Monetária de Macau (AMCM).

Monete[modifica | modifica sorgente]

Monete per l'uso interno di Macao non furono coniate fino al 1952, mentre circolavano le monete da 20 centesimi della provincia di Canton. Nel 1952 furono introdotte monete di bronzo da 5 e 10 avo, in cupronichel da 50 avo e monete d'argento con un titolo di 720/1000 da 1 da 5 pataca. Il nichel-ottone sostituì il bronzo nel 1967, quando fu anche coniata l'ultima moneta da 5 avo. Il nichel sostituì l'argento per la moneta da 1 pataca nel 1968 e nel 1971 la moneta da 5 pataca fu prodotta con un titolo di 650/1000.

Nel 1982 furono introdotte monete di ottone da 10, 20 e 50 avo e monete in cupronichel da 1 e 5 pataca. La monete da 20 avo a da 5 pataca divennero dodecagonali rispettivamente nel 1993 e 1992, mentre nel 1997 fu introdotta una moneta bimetallica da 10 pataca e nel 1998 una in cupronichel da 2 pataca. Le monete sono emesse dalla Autoridade Monetária de Macau.

Monete in circolazione
Valore Parametri tecnici Descrizione Data di emissione
Composizione Diritto Rovescio
10 avos Ottone "Macau", "澳門" Valore, Testa della danza del leone 1993
20 avos Denominazione, Barca drago
50 avos Denominazione, Danza del leone
MOP$1 Cupro-nichel "Macau", "澳門" Valore, Faro di Guia 1992
MOP$2 Denominazione, Tempio di A-Má 1998
MOP$5 Denominazione, Cattedrale di San Paolo a Macao, Giunca cinese 1992
MOP$10 Corona esterna: Ottone
Nucleo centrale: Cupro-nichel
"Macau", "澳門" Valore, Chiesa di San Domenico a Macao 1997

Banconote[modifica | modifica sorgente]

Il 27 gennaio 1906 furono introdotte dal Banco Nacional Ultramarino banconote da 1, 5, 50 e 100 pataca. Queste furono seguite nel 1907 da quelle da 10 e 25 pataca. Nel febbraio 1920 furono aggiunte quelle da 5, 10 e 50 avo.

Nel 1923, il Banco Vui Hang introdusse le banconote da 10 pataca, affermando che erano coperte da monete da 20 cent cantonesi[1]. Queste banconote furono seguite fino al 1934 da assegni di cassa emessi da varie banche con valori da 1, 5, 10, 50, 100, 200, 400, 800 e 1000 dollari, presumibilmente equivalenti alla pataca. Nel 1944 furono emessi ulteriori assegni di cassa con valore da 1000 yuan e NC$5000.

Le banconote del BNU aumentarono con l'emissione dei biglietti da 1 e 20 avo nel 1942. Nel 1944 furono introdotte del 500 pataca. I valori inferiori alle 10 pataca furono sostituiti da monete nel 1952 ed il biglietto da 25 non fu più stampato dopo il 1958.

L'8 agosto 1988 il BNU emise una banconota da 1000 pataca, la banconota di maggior valore emessa. Poiché in cinece 8 (Ba) è simile a "diventare ricco" (Fa; 發), questa data particolare, che capita solo una volta per secolo, dà alla banconota un significato particolare. Un'altra caratteristica è la sostituzione dello stemma del Portogallo con il logo del BNU, per simboleggiare il fatto che Macao era diventata parte della Repubblica popolare cinese. Nel 1995 la Bank of China ha introdotto banconote da 10, 50, 100, 500 e 1000 pataca. Sia il BNU che la Bank of China hanno introdotto le banconote da 20 pataca nel 1996.

Attualmente sono emesse banconote con i valori da 10, 20, 50, 100, 500 e 1000 pataca. I biglietti sono stampati dal Banco Nacional Ultramarino e dalla Bank of China. La serie attuale del BNU è stata emessa nel 2005, mentre quella della Bank of China è stata emessa nel 1995 e nel 2003. Le dimensioni dei biglietti sono "casualmente" le stesse delle banconote di Hong Kong. Il 20 dicembre 1999, il giorno in cui Macao fu restituita alla Repubblica popolare cinese, entrambe le banche hanno stampato i biglietti con questa data speciale in tutti i valori, ad esclusione delle banconote da 10 pataca.

Serie banconote[modifica | modifica sorgente]

Serie di banconote del Banco Nacional Ultramarino del 1990 (fuori corso)
Valore Dimensioni Colore principale Descrizione Data di stampa
Fronte Retro Filigrana
MOP$10 138 × 69 mm Marrone Dr. Sun Memorial Hall Vista di Macao anni 1990,
Ponte Governador Nobre de Carvalho
Giunca cinese 8 luglio 1991
Rosso/Violetto 8 gennaio 2001
8 giugno 2003
MOP$20 143 × 71,5 mm Violetto Vecchia sede BNU 11 settembre 1996
20 dicembre 1999
8 giugno 2003?
MOP$50 148 × 74 mm Giallo Danza del leone 13 luglio 1992
20 dicembre 1999
8 giugno 2003?
MOP$100 153 × 76,5 mm Blu Giunca cinese 13 luglio 1992
20 dicembre 1999
8 giugno 2003
MOP$500 158 × 79 mm Verde/Giallo/Arancio Tempio di A-Má 3 settembre 1990
20 dicembre 1999
8 giugno 2003
MOP$1000 163 × 81,5 mm Rosso Dragone 8 luglio 1991
20 dicembre 1999
8 giugno 2003
Serie di banconote della Bank of China (1995)
Valore Dimensioni Colore principale Descrizione Data di stampa
Fronte Retro Filigrana
MOP$10 138 × 69 mm Marrone Faro Guia e Monte fort Bank of China, filiale di Macao Loto 16 ottobre 1995
Rosso/Arancio 8 gennaio 2001
2 febbraio 2002
8 dicembre 2003
MOP$20 143 × 71,5 mm Violetto Tempio di A-Má 1º settembre 1996
20 dicembre 1999
8 dicembre 2003
MOP$50 148 × 74 mm Giallo/Grigio Università di Macao 16 ottobre 1995
1º novembre 1997
20 dicembre 1999
8 dicembre 2003
MOP$100 153 × 76,5 mm Blu Jetfoil terminal 16 ottobre 1995
20 dicembre 1999
2 febbraio 2002
8 dicembre 2003
MOP$500 158 × 79 mm Verde Ponte di Amizade 16 ottobre 1995
20 dicembre 1999
2 febbraio 2002
8 dicembre 2003
MOP$1000 163 × 81,5 mm Arancio Sai Van (Praia de Bom Porto) 16 ottobre 1995
20 dicembre 1999
8 dicembre 2003
Serie di banconote del Banco Nacional Ultramarino (2005)
Valore Dimensioni Colore principale Descrizione Data di stampa
Fronte Retro
MOP$10 138 × 69 mm Giallo/Porpora Statua di Deusa A-Má di Macao Sede BNU 8 agosto 2005
MOP$20 143 × 71,5 mm Violetto Aeroporto Internazionale di Macao 8 agosto 2005
MOP$100 153 × 76,5 mm Blu Largo do Senado 8 agosto 2005
MOP$500 158 × 79 mm Verde Macau Tower 8 agosto 2005
MOP$1000 163 × 81,5 mm Arancio Macau Cultural Centre 8 agosto 2005

La serie 2005 del BNU è stata stampata da Royal Joh. Enschedé, una azienda di stampe di sicurezza dei Paesi Bassi.

Serie storica dei tassi di cambio[modifica | modifica sorgente]

Date May, 1980[2] Feb, 2003 May, 2003 Aug, 2003 Nov, 2003
£1.00 11.60 12.79 13.15 13.24 13.94
US$1.00 5.20 8.03 8.03 8.30 8.25

Nonostante la pataca sia la valuta ufficiale, la maggior parte del denaro circolante nel territorio è in realtà costituito dal dollaro di Hong Kong. La pataca costituiva alla fine del 1998 solo il 29,9% del circolante.

Tasso di cambio[modifica | modifica sorgente]

Il rapporto di cambio è stato collegato al dollaro di Hong Kong ed è approssimativamente pari a MOP$103 per HK$100 al febbraio 2004. Nei confronti del dollaro statunitense, al quale è collegato a sua volta il dollaro di Hong Kong, il rapporto di cambio è di circa 1 US$ = 8 patacas. Mentre è possibile convertire le patacas all'interno di Macao, è difficile, se non impossibile, farlo all'esterno del suo territorio, persino a Hong Kong.

Nonostante la pataca sia la valuta legale di Macao, il dollaro di Hong Kong viene preferito per la maggior parte delle transazioni commerciali. Alcuni casino arrivano addirittura a rifiutare le puntate delle persone che detengono solo patacas. Il dollaro di Hong Kong e il renminbi cinese vengono generalmente accettati negli esercizi di Macao, dai casino ai ristoranti.

Non essendoci attualmente restrizioni all'importazione ed esportazione di valuta, sia di quella locale che di quelle straniere, verso o da Macao, i turisti possono cambiare la propria valuta presso alberghi, banche e operatori di cambio autorizzati situati dappertutto nella città. Ci sono anche sportelli di cambio aperti 24 ore al giorno all'Aeroporto Internazionale di Macao (Isola di Taipa) e all'Hotel Lisboa (Penisola di Macao) per i clienti che vogliano cambiare la propria valuta in patacas fuori dagli orari d'ufficio.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Dez patacas em moedas subsidiaris de 20 avos de cantão.
  2. ^ Wheeler, Tony. South-East Asia on a Shoestring. 3rd ed. Melbourne: Lonely Planet, 1980.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Tassi di cambio per MOP
Con Yahoo! Finance: AUD CAD CHF EUR GBP HKD JPY USD CNY
(EN) Con XE.com: AUD CAD CHF EUR GBP HKD JPY USD CNY
(EN) Con OANDA.com: AUD CAD CHF EUR GBP HKD JPY USD CNY