Kyat birmano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kyat birmano
Nome locale ကျပ်
K1000obverse.png
banconota da 1000 kyat
Codice ISO 4217 MMK
Stati Myanmar (Birmania)
Simbolo
Frazioni pya
Monete 10, 25, 50 pya; 1, 5, 10, 50, 100 kyat
Banconote 50 pya; 1, 5,10, 20, 50, 100, 200, 500, 1000 ,5000,10000 kyat
Entità emittente Central Bank of Myanmar
In circolazione dal
Tasso di cambio 1 EUR = 1.324,8 MMK (7 giugno 2014)
Lista valute ISO 4217 - Progetto Numismatica

Il Kyat (in birmano ကျပ်) è la moneta ufficiale della Birmania (o Myanmar).

È spesso abbreviato in K. Nella carta moneta da 1 Kyat è rappresentato il Generale Aung San, che compariva anche nella carta moneta da 5 e da 10 Kyat. La sua immagine è stata sostituita, dopo il 1989, dal "Chinze", la statua tradizionale. I tagli vanno da 1 a 1000 Kyats, passando per 5, 10, 50, 100, 200 e 500. Dal 1 ottobre 2009 è entrata in circolazione anche la banconota da 5000 Kyats. Un Kyat è diviso in 100 pyas (centesimi).


Il tasso di inflazione è del 9.6%[1].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ CIA World Factbook