Rowan Atkinson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rowan Atkinson alla prima di Mr. Bean's Holiday (2007)

Rowan Sebastian Atkinson (Consett, 6 gennaio 1955) è un attore, comico, sceneggiatore e produttore cinematografico britannico, noto per essere l'interprete di Mr. Bean nella sitcom omonima, di Edmund Blackadder in Blackadder e di Johnny English nella serie di film.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Rowan Atkinson ha frequentato l'Università di Newcastle e il The Queen's College dell'Università di Oxford, dove si è laureato in ingegneria elettrica con il massimo dei voti e bacio accademico.

Dopo la laurea avviene l'incontro con Richard Curtis, con cui è entrato nel mondo della comicità. Ha debuttato nel programma Not the Nine O'Clock News (1979-1982) sulla BBC2. Nel 2009 ha interpretato il ruolo di Fagin nel revival londinese del musical Oliver!, incidendone il disco. Nel 2012 ha partecipato alla cerimonia d'apertura delle olimpiadi come Mr. Bean in una scenetta comica nel corso della performance di Chariots of Fire.

Atkinson è sposato con la make-up artist Sunetra Sastry, dalla quale ha avuto due figli: Lily e Benjamin. Oggi è proprietario di una villa settecentesca e si definisce un collezionista di auto d'epoca, possiede anche una Ferrari e una Aston Martin. Scrive anche articoli per Car, una rivista britannica dedicata a chi ama le auto[1] e nel maggio 2011 ha partecipato alla Mille Miglia alla guida di una BMW 328[2]. Ha anche partecipato al programma Top Gear nella sezione Star in a Reasonably-Priced Car guidando la Kia Cee'd con il tempo di 1:42.2.

L'attore ha rischiato più volte di perdere la vita: nel 1999 uscì indenne da un incidente automobilistico[3], nel 2001 rischiò la vita mentre stava volando a bordo di un aereo privato insieme alla sua famiglia e nel 2011 ebbe un incredibile incidente automobilistico con la sua McLaren F1 a Haddon[4].

Mr. Bean[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Mr. Bean.

Mr. Bean è un maldestro uomo britannico, ritratto in scene del quotidiano. Le caratteristiche principali del personaggio sono poche: un completo marrone sempre uguale in ogni puntata, un'utilitaria Mini di colore verde acido con la particolarità della chiusura con il lucchetto (fu un'edizione limitata di quella serie) targata "SLW 287R" (Slow Later) ed un orsacchiotto di peluche (Teddy) come migliore amico. Bean vive solo da sempre e a volte frequenta, con esiti spesso disastrosi, una ragazza di nome Irma Gobb e due amici, Rupert e Hubert.

La sua auto è spesso in conflitto con un Reliant Regal Supervan III celeste, targato GRA 26K, che urta in azzardati sorpassi, spinge per farsi spazio nei parcheggi o che viene evitato dallo stesso Bean quando il proprietario lo ferma per dargli un passaggio.

L'interpretazione di Rowan Atkinson ha riscosso grande successo in tutto il mondo per la sua dissacrante e surreale ironia.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Film[modifica | modifica wikitesto]

Serie televisive[modifica | modifica wikitesto]

Sceneggiatore[modifica | modifica wikitesto]

Produttore[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Da doppiatore è sostituito da:

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Commendatore dell'Ordine dell'Impero Britannico - nastrino per uniforme ordinaria Commendatore dell'Ordine dell'Impero Britannico
«Per i servizi al dramma e alla carità»
— 2013

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Intervista del Corriere della Sera a Rowan Atkinson, 1997
  2. ^ https://www.youtube.com/watch?v=rUVHob2Z3tk
  3. ^ la Repubblica.it
  4. ^ il corriere.it

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 116674546 LCCN: n84003035