Oliver!

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Oliver!
Titolo originale Oliver!
Paese di produzione Regno Unito
Anno 1968
Durata 153 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere musicale, drammatico
Regia Carol Reed
Soggetto Charles Dickens (romanzo) e Lionel Bart (adattamento)
Sceneggiatura Vernon Harris
Produttore John Woolf
Fotografia Oswald Morris
Montaggio Ralph Kemplen
Musiche Lionel Bart
Scenografia John Box e Terence Marsh
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Oliver! è un film del 1968 diretto da Carol Reed, tratto dall'omonimo musical del 1960 e basato sul romanzo Oliver Twist di Dickens.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Inghilterra nel XIX secolo: un povero ragazzino di nome Oliver Twist fugge dal suo ospizio di periferia e si dirige a Londra dove incontra un ladruncolo di nome Dogder che, dopo averlo sfamato, lo conduce dal suo padrone: il crudele Fagin.
Questi gl'insegna a diventare un vero borseggiatore come il suo collega, ma un giorno qualcosa va storto e per un fazzoletto tutto il quartiere insegue Oliver che verrà arrestato e poi condotto a casa del buono e gentile Sig. Brownlow che lo adotta come figlio. Ma la bella vita per l'orfanello dura poco perché verrà riacciuffato dalla sua banda e reintegrato nel gruppo. Poco tempo dopo un componente della famiglia: Sikes commette un orrendo omicidio uccidendo Nancy perché tenta di nuovo di far evadere il ragazzino, così rapisce Oliver, ma nel tentativo di scappare sopra un tetto finisce impiccato. Nel frattempo Fagin viene catturato e condannato all'impiccagione ed Oliver, dopo averlo visitato, torna a casa con il suo nuovo genitore: Brownlow.

Riconoscimenti[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) The BFI 100. URL consultato il 18-6-2008.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]