Rete di geoparchi globale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La rete di geoparchi globale (in inglese: Global Geoparks Network', in sigla: GGN) è un programma UNESCO nato nel 1998. Gestito sotto la Divisione di Scienze della Terra e ecologica, la GGN rirceca la promozione e conservazione dell'eredità geologica del pianeta ed incoraggia la ricerca sostenibile e lo sviluppo delle comunità interessate.

Criteri[modifica | modifica sorgente]

Bisogna rispettare una serie di criteri stabiliti dell'UNESCO perché un geoparco faccia parte della Rete di geoparchi globale:

  • L'esistenza di un piano di gestione progettato per promuovere lo sviluppo socio-economico che sia sostenibile (per lo più basato su agriturismo e geoturismo)
  • Dimostrare metodi per la conservazione e il miglioramneto dell'eredità geologica e fornire mezzi per insegnare discipline geoscientifiche e questioni ambientali più estese
  • Proposte sottoposte da autorità pubbliche, comunità locali e privati interessati ad agire insieme, che dimostrino le migliori pratiche con il rispetto della conservazione della Terra e la sua integrazione in strategie per uno sviluppo sostenibile.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]