Neve Campbell

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Neve Campbell nel 2009

Neve Adrianne Campbell (Guelph, 3 ottobre 1973) è un'attrice canadese, nota per la sua partecipazione alla saga di Scream, nel ruolo della protagonista Sidney Prescott.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Primi anni[modifica | modifica sorgente]

Suo padre, Gerry Campbell, è un immigrato scozzese originario di Glasgow e di religione cattolica, che lavora come insegnante di teatro alla Erindale Secondary School a Mississauga, Ontario. Sua madre, Marnie Neve, è una psichiatra olandese di origine ebraica sefardita e nativa di Amsterdam. I suoi nonni materni avevano una compagnia teatrale in Olanda e anche quelli paterni recitavano. Il suo nome, oltre ad essere scritto come la parola italiana "neve", significa "oasi" in ebraico e in arabo. Neve fu cresciuta da cattolica ma si identifica anche come ebrea.

I suoi genitori divorziarono poco dopo la sua nascita, e lei fu cresciuta soprattutto dal padre. Iniziò la sua carriera come ballerina, unendosi alla National Ballet School del Canada a 9 anni, allenandosi e partecipando ad alcune rappresentazioni, tra le quali Lo Schiaccianoci e La bella addormentata. Nel 1989 debutta al Pantages Theatre di Toronto come ballerina di fila e corista nel musical The Phantom of the Opera. Dopo una serie di infortuni, passò dalla danza alla recitazione; Il suo primo ruolo televisivo fu nella serie canadese Catwalk, che durò poco.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Neve Campbell ai Premi BAFTA 2006

Neve Campbell raggiunse una discreta notorietà dopo esser stata scelta come protagonista (Julia Salinger), nella serie TV Cinque in famiglia: interpretò questo personaggio dal 1994 al 2000. Il suo primo film conosciuto a livello mondiale fu Giovani streghe. Poi prese parte nella trilogia di enorme successo di Scream, così come in Sex Crimes e Appuntamento a tre. Fu anche nella lista delle "50 persone più belle" compilata nel 1998 da People.

Con la fine delle serie di Scream, Neve prese parte a film meno pubblicizzati, che ebbero un successo limitato al cinema, ma furono comunque ben visti dalla critica; ad esempio Panic del 2000, dove recitò insieme a William H. Macy e Donald Sutherland, e The Company (2003), un film diretto da Robert Altman sul Joffrey Ballett di Chicago. Neve co-scrisse, produsse e prese parte in quest'ultimo film. Nonostante le pubblicità prima dell'uscita del film lasciassero pensare diversamente, Neve non ruppe la tradizione di avere un clausola di "niente nudità" nei contratti dei suoi film. Ruppe questa clausola per When Will I Be Loved del 2004, un film lodato dal critico Roger Elbert, ma che ottenne scarso successo al cinema.

Ha fatto il suo debutto nei teatri West End a marzo del 2006, in una versione di Resurrection Blues di Arthur Miller al teatro Old Vic. La rappresentazione, che ricevette critiche di diverso genere, fu interpretata anche da Matthew Modine e Maximilian Schell, e fu diretta da Robert Altman. Nel 2007 appare negli ultimi tre episodi della terza stagione di Medium, mentre nell'aprile 2011 torna ad interpretare Sidney Prescott in Scream 4.

Vita privata[modifica | modifica sorgente]

Ha preso parte anche ad una campagna per la fondazione canadese sulla sindrome di Tourette e l'associazione sindrome di Tourette (un'organizzazione simile alla prima ma statunitense). Suo fratello minore, Damian Campbell, soffre di questa malattia. Ha anche due fratelli maggiori, Christian Campbell e Alex Campbell, entrambi attori.

Neve sposò l'attore canadese Jeffrey Colt nel 1995; divorziarono nel 1998. Fu fidanzata anche con altri attori: John Cusack, Matthew Lillard, Matthew Perry e Pat Mastroianni.

Nel 2005 iniziò a frequentare John Light, un attore inglese che conobbe sul set di Sesso ed altre indagini. Si fidanzarono a dicembre 2005, andando poi a vivere a Londra. Light la chiese in sposa inginocchiandosi e recitando Shakespeare, i due si sposarono nel maggio 2007 a Malibu, in California. L'attrice ha divorziato da Light nel 2010.

Nel 2012 ha annunciato di essere in attesa del primo figlio dal compagno JJ Feild, Caspian. Nato nell'agosto dello stesso anno.

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Cinema[modifica | modifica sorgente]

Televisione[modifica | modifica sorgente]

Doppiatrici italiane[modifica | modifica sorgente]

Da doppiatrice è sostituita da:

Note[modifica | modifica sorgente]


Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 208548 LCCN: no97037814

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie