Miss Europa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Miss Europa
Miss Europe
Miss Europa
Tipo Concorso di bellezza
Fondazione 1928
Sede centrale Francia Parigi
Presidente Francia Roger Zeiler, Claude Berr
 
Mappa delle nazioni vincitrici del titolo, aggiornata al 2008.

██ 7 volte

██ 6 volte

██ 5 volte

██ 4 volte

██ 3 volte

██ 2 volte

██ 1 volta

██ 0 vittorie

██ Non partecipanti

Miss Europa è un concorso di bellezza a cui partecipano giovani donne provenienti da tutti i paesi europei, istituito nel 1928, e riavviato alla fine della seconda guerra mondiale da Roger Zeiler del Comitato francese dell'eleganza e da Claude Berr.

Molte delle partecipanti al concorso provengono dalla vittoria del rispettivo concorso nazionale di Miss Universo, Miss Mondo e Miss Earth. Se le detentrici del titolo non sono riuscite ad ottenere il proprio titolo internazionale, allora eventualmente competono per la corona di Miss Europa l'anno seguente. È il caso, per esempio, di Elodie Gossuin, classificatasi fra le prime dieci a Miss Universo 2001 e vincitrice di Miss Europa 2002. Dal 2003 la licenza di Miss Europa appartiene alla società olandese Endemol.

Albo d'oro[modifica | modifica wikitesto]

Miss Europa (1928–1938)[modifica | modifica wikitesto]

Tatiana Maslow, Miss USSR 1933 e Miss Europa 1933

Il concorso non si è tenuto dal 1939 al 1947 per via della seconda guerra mondiale.

Anno Miss Europa Paese Location
del concorso
1928 Stefani Job Svizzera Svizzera Parigi, Francia
1929 Erzsébet Simon Ungheria Ungheria Parigi, Francia
1930 Aliki Diplarakou Grecia Grecia Parigi, Francia
1931 Jeanne Juilla Francia Francia Parigi, Francia
1932 Åse Clausen Danimarca Danimarca Nizza, Francia
1933 Tatiana Maslow Russia Russia Madrid, Spagna
1934 Ester Toivonen Finlandia Finlandia Hastings, Regno Unito
1935 Alicia Navarro Spagna Spagna Parigi, Francia
1936 Antonia Arques Spagna Spagna Tunisi, Tunisia
1937 Britta Wikström Finlandia Finlandia Algeri, Algeria
1938 Sirkka Salonen Finlandia Finlandia Copenaghen, Danimarca

Miss Europa (1948–presente)[modifica | modifica wikitesto]

Christel Schaack, Miss Europa 1954-55
Alexandra Rosenfeld, Miss Europa 2006

Il concorso non si è svolto nel 1975, 1977, 1979, 1983, 1986–87, 1989–90, 1998, 2000, 2004 e dal 2007 è stato sospeso.

Anno Miss Europa Paese Location
del concorso
1948 Jacqueline Donny Francia Francia Enghien-les-Bains, Francia
1949 Juliette Figueras Francia Francia Palermo, Italia
1950 Hanni Schall Austria Austria Rimini, Italia
1951 Jacqueline Genton Svizzera Svizzera Palermo, Italia
1952 Günseli Başar Turchia Turchia Napoli, Italia
1953 Eloisa Cianni Italia Italia Istanbul, Turchia
1954 Christel Schaack bandiera Germania Ovest Vichy, Francia
Danièlle Genault Francia Francia
1955 Inga Britt Söderberg Finlandia Finlandia Helsinki, Finlandia
1956 Margit Nünke bandiera Germania Ovest Stoccolma, Svezia
1957 Corine Rottschäfer Paesi Bassi Paesi Bassi Baden-Baden, Germania
1958 Johanna Ehrenstrasser Austria Austria Istanbul, Turchia
1959 Christine Spatzier Austria Austria Palermo, Italia
1960 Anna Ranalli Italia Italia Beirut, Libano
1961 Ingrun Helgard Möckel bandiera Germania Ovest Beirut, Libano
1962 Maruja García Nicoláu Spagna Spagna Beirut, Libano
1963 Mette Stenstad Norvegia Norvegia Beirut, Libano
1964 Elly Konie Koot Paesi Bassi Paesi Bassi Beirut, Libano
1965 Juliana Herm bandiera Germania Ovest Nizza, Francia
1966 Maria Dornier Francia Francia Nizza, Francia
1967 Paquita Torres Pérez Spagna Spagna Nizza, Francia
1968 Leena Marketta Brusiin Finlandia Finlandia Kinshasa, Congo
1969 Saša Zajc bandiera Jugoslavia Rabat, Marocco
1970 Noelia Alfonso Cabrera Spagna Spagna Il Pireo, Grecia
1971 Filiz Vural Turchia Turchia Tunisi, Tunisia
1972 Monika Sarp bandiera Germania Ovest Estoril, Portogallo
1973 Anke Maria Groot Paesi Bassi Paesi Bassi Kitzbühel, Austria
1974 Maria Isabel Lorenzo Spagna Spagna Vienna, Austria
1976 Riitta Inkeri Väisänen Finlandia Finlandia Rodi, Grecia
1978 Eva Maria Düringer Austria Austria Helsinki, Finlandia
1980 Karin Zorn Austria Austria Puerto de la Cruz, Spagna
1981 Anne Mette Larsen Danimarca Danimarca Birmingham, Regno Unito
1982 Nazlı Deniz Kuruoğlu Turchia Turchia Istanbul, Turchia
1984 Neşe Erberk Turchia Turchia Bad Gastein, Austria
1985 Juncal Rivero Fadrique Spagna Spagna Magonza, Germania
1988 Michela Rocco di Torrepadula Italia Italia Ragusa, Italia
1991 Susanne Petry Germania Germania Dakar, Senegal
Katerina Michalopoulou Grecia Grecia
1992 Marina Tsintikidou Grecia Grecia Atene, Grecia
1993 Arzum Onan Turchia Turchia Istanbul, Turchia
1994 Lilach Ben-Simon Israele Israele Istanbul, Turchia
1995 Monika Žídková Rep. Ceca Rep. Ceca Istanbul, Turchia
1996 Marie-Claire Harrison Regno Unito Regno Unito Tirana, Albania
1997 Isabelle Darras Grecia Grecia Kiev, Ucraina
1999 Yelena Rogozhina Russia Russia Beirut, Libano
2001 Elodie Gossuin Francia Francia Beirut, Libano
2002 Svetlana Koroleva Russia Russia Beirut, Libano
2003 Zsuzsanna Laky Ungheria Ungheria Nogent-sur-Marne, Francia
2005 Shermine Shahrivar Germania Germania Parigi, Francia
2006 Alexandra Rosenfeld Francia Francia Kiev, Ucraina

Numero di vittorie[modifica | modifica wikitesto]

Numero Paese Anni
7 Francia Francia 1931 1948 1949 1954 1966 2001 2006
7 Germania Germania 1954 1956 1961 1965 1972 1991 2005
7 Spagna Spagna 1935 1936 1962 1967 1970 1974 1985
6 Finlandia Finlandia 1934 1937 1938 1955 1968 1976
5 Turchia Turchia 1952 1971 1982 1984 1993
5 Austria Austria 1950 1958 1959 1978 1980
4 Grecia Grecia 1930 1991 1992 1997
3 Italia Italia 1953 1960 1988
3 Paesi Bassi Paesi Bassi 1957 1964 1973
2 Russia Russia 1999 2002
2 Ungheria Ungheria 1929 2003
2 Danimarca Danimarca 1932 1981
2 Svizzera Svizzera 1928 1951
1 Regno Unito Regno Unito 1996
1 Rep. Ceca Rep. Ceca 1995
1 Israele Israele 1994
1 Norvegia Norvegia 1963

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]