Laura Efrikian

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Laura Efrikian con Gianni Morandi (1966)

Laura Ephrikian, nota come Laura Efrikian (Treviso, 14 giugno 1940), è un'attrice e annunciatrice televisiva italiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Il padre, Angelo Ephrikian, di origine armena, fu violinista, direttore d'orchestra e compositore. È stata sposata con Gianni Morandi con cui ha avuto i figli Serena (vissuta poche ore), Marianna e Marco (che l'hanno resa nonna di cinque nipoti); ha iniziato la carriera come annunciatrice alla Rai, dopo aver studiato recitazione presso il Piccolo Teatro di Milano con la direzione di Giorgio Strehler.

Nel 1961 condusse Canzonissima e nel 1962 ha presentato con Renato Tagliani e Vicky Ludovisi il Festival di Sanremo. In teatro ha interpretato I due gentiluomini di Verona, Il mercante di Venezia, La tempesta, Piccolo caffè, ecc. Ha girato pochi film (molti dei quali sono musicarelli in cui era protagonista il marito); per il suo primo film, Ercole alla conquista di Atlantide di Vittorio Cottafavi, del 1961, usò lo pseudonimo "Laura Altan".

Ha preso parte a due importanti sceneggiati televisivi, quali La cittadella e David Copperfield, entrambi sotto la direzione di Anton Giulio Majano, e a molte commedie importanti prodotte dalla Rai, come ad esempio Le piccole volpi o Rossella. Nel 1969 ha condotto la rubrica per i militari di leva, Speciale TVM. Negli anni duemila è apparsa nel ruolo della mamma di Luca Laurenti nella serie Don Luca, nella soap opera Ricominciare (2000) per la regia di Marcantonio Graffeo e Vincenzo Verdecchi e nel telefilm Il morso del serpente (2001) con la regia di Luigi Parisi.

Il 16 dicembre 2008, nel corso di una serata di beneficenza presso il Teatro San Carluccio di Napoli, ha ricevuto un premio alla carriera conferito dall'Ente Premio Le Donne e il Teatro edizione 2008, diretto dal giornalista Agostino Ingenito e svolto sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica. Il Premio alla sua terza edizione conferisce riconoscimenti alle attrici che meglio si sono distinte nel corso delle stagioni teatrali o per particolari meriti. Ultima apparizione televisiva il 26 novembre 2011, in qualità di ospite a Le amiche del sabato intervistata da Lorella Landi, in cui coglie l'occasione per presentare il proprio romanzo Come l'olmo e l'edera.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Prosa televisiva RAI[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Le Teche Rai, la prosa televisiva dal 1954 al 2008.
  • Le attrici Gremese editore, Roma 1999.