Massimo De Francovich

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Massimo De Francovich con Mila Vannucci ne Le ragioni degli altri di Pirandello 1977

Massimo De Francovich (Roma, 8 gennaio 1936) è un attore teatrale e attore cinematografico italiano.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Ebbe la sua formazione all'Accademia Nazionale d'Arte Drammatica "Silvio d'Amico" di Roma, dove consegue il diploma nel 1957[1]: il suo esordio sul palcoscenico avviene lo stesso anno con Vittorio Gassman con il quale porta in scena un'opera teatrale di Eugene O'Neill.[2].

Successivamente lavora con la Compagnia dei Giovani ed alcuni teatri italiani tra i quali il Teatro Stabile di Torino[3].

Nel 1985 recita nel film Pizza Connection accanto a Luigi Maria Burruano e Piergiorgio Capone. Nel 1997 lavora con il regista Franco Bernini sul set del film Le mani forti. Sempre nello stesso anno ,lavora con il regista Giancarlo Planta come protagonista sul set del Film "Onorevoli Detenuti " Partecipando fuori concorso al Festival internazionale del cinema di Venezia. Nel 2004 fa parte del cast del film Ovunque sei come spalla dei protagonisti Stefano Accorsi e Barbora Bobulova.

Fra il 2008 e il 2010 interpreta il Vecchio in Romanzo criminale - La serie per la regia di Stefano Sollima e nel 2009 recita nella fiction Boris.

Prosa teatrale[modifica | modifica sorgente]

Prosa televisiva RAI[modifica | modifica sorgente]

Filmografia parziale[modifica | modifica sorgente]

Riconoscimenti[modifica | modifica sorgente]

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Dal sito dell'agenzia NCE
  2. ^ Intervista a Teatro.org
  3. ^ a b Premiati Luzzati e De Francovich di Rodolfo di Giammarco da La Repubblica del 30 maggio 1990.
  4. ^ Sciacca, il riconoscimento anche per Proclemer, Fantoni, De Simone e De Francovich di Accursio Soldano, da La Repubblica del 09 agosto 2000.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]