Angelo Ephrikian

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Angelo Ephrikian (Treviso, 20 ottobre 1913Roma, 30 ottobre 1982) è stato un violinista, direttore d'orchestra e compositore italiano.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Prese parte molto attiva nella riscoperta delle opere di Vivaldi, fondando con Antonio Fanna, L'Istituto Italiano Antonio Vivaldi nel 1947.

Di origine armena, nel 1971 fu tra i firmatari dell'appello contro il commissario Luigi Calabresi.

La figlia, Laura Efrikian, che è stata moglie di Gianni Morandi, è stata una delle prime "signorine buonasera" della Rai, nonché attrice, mentre il figlio Gianni, percorre itinerari musicali che vanno dalla composizione di nuovi brani all'arrangiamento di vecchie melodie e colonne sonore, oltre che essere stato fotografo e pubblicista.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]