Juan Carlos Navarro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Juan Carlos Navarro
JCNavarro.jpg
Juan Carlos Navarro con la maglia del Barcellona
Dati biografici
Nome Juan Carlos Navarro Feijoo
Nazionalità Spagna Spagna
Altezza 192 cm
Peso 91 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Guardia
Squadra Barcellona Barcellona
Carriera
Giovanili
Barcellona B Barcellona B
Squadre di club
1997-2007 Barcellona Barcellona 286 (3623)
2007-2008 Memphis Grizzlies Memphis Grizzlies 82 (896)
2008- Barcellona Barcellona 135
Nazionale
2000- Spagna Spagna 200
Palmarès
Bandiera olimpica  Olimpiadi
Argento Pechino 2008
Argento Londra 2012
Gnome-emblem-web.svg  Mondiali
Oro Giappone 2006
Wikiproject Europe (small).svg  Europei
Bronzo Turchia 2001
Argento Svezia 2003
Argento Spagna 2007
Oro Polonia 2009
Oro Lituania 2011
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 30 giugno 2013

Juan Carlos Navarro Feijoo (Sant Feliu de Llobregat, 13 giugno 1980) è un cestista spagnolo che gioca come guardia tiratrice nel Barcellona e nella Nazionale spagnola, delle quali è capitano.

È stato campione del mondo nel 2006, campione d'Europa nel 2009 e nel 2011.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Soprannominato La Bomba per il suo caratteristico tiro ad arco, inarrestabile per qualsiasi difensore, ed El Rey per la sua omonomia con il re spagnolo, nella sua carriera ha debuttato nella Liga ACB nel novembre 1997 ad appena 17 anni.

Nel 2002 fu scelto, nel Draft NBA, al secondo giro (n° 40) dai Washington Wizards, però preferì restare in Catalogna.

Tra il 2000 e il 2007, con la squadra di club ha vinto un'Eurolega, 4 campionati spagnoli, una Supercoppa spagnola, due Coppe del Re e una Coppa Korac. Nella stagione 2005-2006 è stato inoltre nominato MVP della Liga ACB.

Dopo la stagione 2007-2008 ai Memphis Grizzlies in NBA, conclusa a 10,9 punti di media a partita, è ritornato in patria, di nuovo al Barcellona.[1]

Nel 2010 vince per la seconda volta l'Eurolega, meritandosi anche il titolo di MVP delle Final Four grazie anche ai 21 punti segnati in finale contro i greci dell'Olympiakos.

Nel dicembre 2011 accusa i primi sintomi di una fascite plantare cronica al piede sinistro, che lo terrà fermo per un mese e mezzo e comprometterà il suo rendimento per il resto della stagione; nonostante l'infortunio, Navarro conduce la sua squadra ad un altro titolo nazionale, battendo in finale di play-off il Real Madrid (3-2).

All'inizio della stagione 2012-13, un riacutizzarsi della fascite plantare fa sì che Navarro non partecipi a nessuna delle partite di preparazione al campionato, né al torneo della Supercopa[2]. In occasione della partita del 22 novembre contro il Lietuvos Rytas, il club blugranato ha deciso di omaggiare il quindicesimo anniversario del debutto da professionista del suo capitano[3]. Nella partita del 30 dicembre contro il Real Madrid, fino a quel momento imbattuto nella Lega domestica, Navarro ha messo a segno 33 punti, con un solo errore dal campo su tredici tentativi, ottenendo 44 punti di valutazione, firmando così una delle migliori partite della sua carriera [4]. Il 24 gennaio 2013, durante la partita di Eurolega contro il Caja Laboral, segna 11 punti che gli permettono di diventare il primo giocatore nella storia della competizione ad aver superato quota 3000[5].

Nazionale[modifica | modifica sorgente]

Con la Nazionale spagnola ha vinto il Mondiale 2006, segnando 20 punti nella partita finale e risultando il miglior marcatore con Jorge Garbajosa.

Ha vinto due volte gli Europei (2009 e 2011), e vanta inoltre due medaglie d'argento ed una di bronzo. Nell'edizione 2011 è stato eletto MVP della manifestazione.

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

Regular season[modifica | modifica sorgente]

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Titoli nazionali

Barcellona: 1998-1999, 2000-2001, 2002-2003, 2003-2004, 2008-2009, 2010-2011, 2011-2012
Barcellona: 2001, 2003, 2007, 2010, 2011
Barcellona: 2004, 2009, 2010, 2011

Titoli internazionali

Barcellona: 2002-2003, 2009-2010
Barcellona: 1998-1999

Nazionale[modifica | modifica sorgente]

Nazionale maggiore

Nazionale U21

  • Medaglia d'oro al Torneo di Mannheim 1998.
  • Medaglia d'oro ai campionati Europei U21 1998.
  • Medaglia d'oro ai campionati mondiali junior del 1999 [6].

Individuale[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ 16-11-2008, Navarro torna al Barcellona - Garbajosa, addio Raptors in www.gazzetta.it, 19 giugno 2008.
  2. ^ (ES) settembre 2012, Navarro es seria duda para la Supercopa ACB in www.mundodeportivo.com.
  3. ^ (CA) Navarro homenatjat al Palau.
  4. ^ (CA) La millor tarda de Juan Carlos Navarro.
  5. ^ (CA) Navarro trenca la barrera dels 3000 punts a l'Eurolliga.
  6. ^ (ES) [1]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Stagione Squadra Campion. Partite Statistiche tiro Altre statistiche
Pres. Titol. Minuti Tiri da 2 Tiri da 3 Liberi Rimb. Assist Rubate Stopp. Punti
1997-1998 Spagna Barcelona ACB 12 1 120 12/27 1/9 23/34 8 11 5 0 50
1998-1999 Spagna Barcelona ACB 17 2 174 21/32 4/17 19/23 9 14 6 0 73
1999-2000 Spagna Barcelona ACB 34 6 599 59/128 18/78 77/106 32 45 28 1 249
2000-2001 Spagna Barcelona ACB 32 21 777 87/176 47/107 103/130 66 69 40 0 418
2001-2002 Spagna Barcelona ACB 31 5 675 63/142 32/103 95/111 59 72 30 0 317
2002-2003 Spagna Barcelona ACB 34 14 979 101/184 59/158 108/138 73 71 34 0 487
2003-2004 Spagna Barcelona ACB 33 22 907 85/191 63/165 90/104 71 63 24 2 449
2004-2005 Spagna Barcelona ACB 33 21 860 96/183 62/131 94/120 53 75 25 0 472
2005-2006 Spagna Winterthur Barcelona ACB 30 26 910 105/198 76/177 98/112 64 85 28 0 536
2006-2007 Spagna Winterthur Barcelona ACB 33 31 990 110/234 82/186 103/117 65 113 49 0 572
2007-2008 Stati Uniti Memphis Grizzlies NBA 82 30 2 120 152/334 156/432 124/146 210 178 48 1 896
2008-2009 Spagna Regal Barcelona ACB 28 26
2009-2010 Spagna Regal Barcelona ACB 33 29
2010-2011 Spagna Regal Barcelona ACB 27 23
2011-2012 Spagna Regal Barcelona ACB 28 22
2012-2013 Spagna Regal Barcelona ACB 19 14
2013-2014 Spagna Regal Barcelona ACB 5 1

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]