Maybyner Rodney Hilário

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nenê
Nene Mar-2012.jpg
Nenê con la maglia dei Washington Wizards
Dati biografici
Nome Maybyner Rodney Hilário
Nazionalità Brasile Brasile
Altezza 211 cm
Peso 113 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Ala grande, centro
Squadra Wash. Wizards Wash. Wizards
Carriera
Giovanili
Vasco da Gama Vasco da Gama
Squadre di club
2000-2002 Vasco da Gama Vasco da Gama
2002-2012 Denver Nuggets Denver Nuggets 555
2012- Wash. Wizards Wash. Wizards 125
Nazionale
2001- Brasile Brasile
Palmarès
Transparent.png Campionati Americani
Argento Argentina 2001
Flag of PASO.svg Giochi panamericani
Oro Santo Domingo 2003
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 30 aprile 2014

Nenê, all'anagrafe Maybyner Rodney Hilário (São Carlos, 13 settembre 1982), è un cestista brasiliano che gioca come centro nei Washington Wizards, squadra NBA.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Come la maggior parte dei bambini brasiliani, iniziò a giocare a calcio ed era abbastanza bravo da ricevere le attenzioni di club professionistici. Giocò a basket per la prima volta all'età di 14 anni.

Attirò l'attenzione internazionale partecipando ai Goodwill Games nel 2001, come membro della nazionale brasiliana. Ha giocato anche nel club brasiliano del Vasco da Gama. In seguito eccelse al predraft NBA svoltosi a Chicago nel 2002; al termine del quale venne scelto nel draft NBA del 2002 dai New York Knicks che lo scambiarono immediatamente con i Denver Nuggets.

Iniziò la stagione 2002-03 dalla panchina, ma la terminò da titolare, con una media di 10,5 punti, 6,1 rimbalzi e 1,6 palle rubate per partita; e finì nella top ten per la percentuale di tiro (51,6). Al termine della stagione venne selezionato come membro del team NBA All-Rookie.

Nel 2008 gli è stato rimosso un tumore ai testicoli.[1]

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Individuale[modifica | modifica sorgente]

2003

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Il ritorno di Nenè È guarito dal cancro, www.gazzetta.it, 28 marzo 2008. URL consultato il 5 gennaio 2009.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]