Basketball Club Lietuvos rytas

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
BC Lietuvos rytas
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Logo Lrytas.png
Segni distintivi
Uniformi di gara
Kit body blackstripes.png
Kit body basketball.png
Kit shorts.png
Kit shorts.svg
Casa
Kit body blackstripes.png
Kit body basketball.png
Kit shorts.png
Kit shorts.svg
Trasferta
Colori sociali 600px Rosso e Nero (Strisce).png Rosso, nero e bianco
Dati societari
Città Vilnius
Paese Lituania Lituania
Confederazione FIBA Europe
Federazione LKF
Campionato Lietuvos Krepšinio Lyga
Fondazione 1964
Denominazione Statyba Vilnius
1964-1997
BC Lietuvos rytas

1997-presente
Presidente Lituania Gedvydas Vainauskas
General manager Lituania Martynas Purlys
Allenatore Lituania Virginijus Šeškus
Palazzetto Lietuvos Rytas Arena
(1700 posti)
Siemens Arena
(11000 posti)
Sito web bc.lrytas.lt
Palmarès
Titoli nazionali 5 Lietuvos Krepšinio Lyga
Coppe nazionali 3 Coppa di Lituania
Coppe europee 2 Eurocup
Altri titoli 3 Lega Baltica
1 Lega NEBL

Il BC Lietuvos rytas è una squadra di pallacanestro della LKL (Lietuvos Krepšinio Lyga), il massimo campionato lituano di pallacanestro, ed ha sede in Vilnius, capitale del paese.

Storia[modifica | modifica sorgente]

La Siemens Arena, campo di gioco ufficiale del Lietuvos rytas nelle Coppe europee

Sebbene la sua fondazione ufficiale sia successiva, la società, con il nome di "Statyba Vilnius", nacque nel 1964, quando la Lituania faceva parte dell'Unione Sovietica.

Nel 1997 la squadra fu acquistata dal quotidiano locale "Lietuvos rytas", dal quale prese il nome la società. Con la nuova gestione, il Rytas crebbe fino a diventare una delle squadre dominanti del campionato lituano, in rivalità con lo BC Žalgiris, con sede a Kaunas.

Il Lietuvos rytas ha due campi di gioco in casa: la Lietuvos Rytas Arena, per gli incontri di campionato (capacità: 1.700 spettatori); la Siemens Arena, per le partite delle varie Coppe europee (capacità: 11.000 spettatori).

Lietuvos Rytas Arena

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Titoli Nazionali[modifica | modifica sorgente]

1999-2000, 2001-2002, 2005-2006, 2008-2009, 2009-2010
1998, 2009, 2010

Titoli Europei[modifica | modifica sorgente]

Roundel of None.svg Eurocup: 2

2004-2005, 2008-2009

Roundel of None.svg Lega Baltica: 3

2005-2006, 2006-2007, 2008-2009
2002

Roster attuale[modifica | modifica sorgente]

N. Naz.   Ruolo Sportivo   Alt.  
4 Lituania   G Deividas Dulkys   198  
5 Lituania   AP Steponas Babrauskas   197  
10 Lituania   G Renaldas Seibutis   183  
12 Lituania   AP Vilmantas Dilys   206  
13 Lituania   AP Simas Buterlevičius   200  
14 Macedonia   C Predrag Samardžiski   216  
15 Lituania   AG Mindaugas Katelynas   205  
16 Serbia   G Nemanja Nedović   193  
21 Lituania   AP Artūras Jomantas   200  
22 Lituania   AG Eimantas Bendžius   203  
32 Lituania   G Dovydas Redikas   192  
43 Croazia   C Leon Radošević   209  
44 Bulgaria   C Dejan Ivanov   205  
45 Lettonia   P Jānis Blūms   190  
  Lituania   All. Darius Maskoliūnas      

Giocatori[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Categoria:Cestisti del B.C. Statyba Vilnius e Categoria:Cestisti del B.C. Lietuvos rytas.

Allenatori[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]


Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]