John Herschel

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
John Herschel

John Frederick William Herschel (Slough, 7 marzo 1792Collingwood, 11 maggio 1871) è stato un astronomo, matematico e chimico inglese.

John Herschel fu il primo a utilizzare il calendario giuliano nell'astronomia, portò importanti contributi al miglioramento dei procedimenti fotografici del periodo (dagherrotipia, calotipia e antotipia), scoprendo la proprietà del tiosolfato di sodio, al tempo iposolfito di sodio, nel fissaggio dell'immagine. Coniò inoltre i termini fotografia, negativo e positivo.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

John Herschel era figlio di William Herschel e inizialmente fu un giurista. Successivamente si dedicò come il padre all'astronomia riprendendone pure l'osservatorio.

Scoprì che le nubi di Magellano sono formate da stelle, pubblicò diversi cataloghi e introdusse la data giuliana nell'astronomia.

Nel 1831 ottenne il titolo nobiliare; nel 1848 venne nominato presidente della Royal Astronomical Society e nel 1850 coniatore di Sua Maestà.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere dell'Ordine Reale Guelfo - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine Reale Guelfo
Cavaliere dell'Ordine Pour le Mérite (classe di pace) - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine Pour le Mérite (classe di pace)
— 1842

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 9887999 LCCN: n50036903