George Biddell Airy

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
George Biddell Airy

Sir George Biddell Airy (Alnwick, 27 luglio 1801Greenwich, 2 gennaio 1892) è stato un astronomo inglese.

Nel 1835 divenne il settimo astronomo reale, conservando la carica fino al 1881. Alla sua nomina trovò l'Osservatorio Reale di Greenwich in uno stato di notevole disordine e inefficienza, e lo trasformò in uno dei migliori osservatori del mondo attraverso una rigida applicazione di norme molto severe.

Nel 1833 gli fu assegnata la Medaglia d'Oro della Royal Astronomical Society.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Astronomo Reale Successore
John Pond 1835 - 1881 William Christie

Controllo di autorità VIAF: 24591712 LCCN: n80138214