Irving Saladino

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Irving Saladino
Osaka07 D5M Irving Saladino.jpg
Irving Saladino ai Mondiali di Osaka 2007.
Dati biografici
Nome Irving Jahir Saladino Aranda
Nazionalità Panamá Panamá
Altezza 176 cm
Peso 70 kg
Atletica leggera Athletics pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Salto in lungo
Record
Lungo 8,73 m Record sudamericano (2008)
Lungo indoor 8,42 m Record sudamericano (2008)
Società Universidade de São Paulo
Carriera
Nazionale
2002- Panamá Panamá
Palmarès
Giochi olimpici 1 0 0
Mondiali 1 0 0
Mondiali indoor 0 1 0
Giochi panamericani 1 0 0
Giochi CAC 1 0 0
Campionati sudamericani 0 0 1
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 25 novembre 2011

Irving Jahir Saladino Aranda (Colón, 23 gennaio 1983) è un atleta panamense, specializzato nel salto in lungo, disciplina di cui è stato campione mondiale a Osaka 2007 e campione olimpico a Pechino 2008.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

La prima competizione in cui si fece notare furono i Mondiali indoor di Mosca nel 2006, dove vinse l'argento con la misura di 8,29 m fallendo l'oro per 1 cm a vantaggio del ghanese Ignisious Gaisah e superando Andrew Howe arrivato 3º con la misura di 8,20 m.

Nello stesso anno vince i Giochi panamericani a Rio de Janeiro con la misura di 8,28 m.

Ai Mondiali di Osaka nel 2007 era il favorito data anche l'assenza del leader stagionale, il greco Louis Tsatoumas, arrivato quell'anno a 8,66 m e infortunatosi al meeting di Atene. I principali rivali di Saladino erano Dwight Phillips ed Andrew Howe. Saladino si portò in testa (a pari merito con lo statunitense Dwight Phillips, campione in carica) al secondo turno con la misura di 8,30 m poi migliorata nel turno successivo a 8,46 m, e vi rimase finché Howe non lo superò all'ultimo turno di gara, facendo segnare 8,47 m (battendo il record italiano appartenente a Giovanni Evangelisti). All'ultimo salto della gara Saladino riuscì a battere Howe con la misura di 8,57 m, diventando il primo atleta panamense capace di vincere un oro ai Campionati del mondo di atletica leggera.

In occasione della cerimonia d'apertura delle Olimpiadi di Pechino 2008 era stato designato come portabandiera per la delegazione di Panamá, ma poi all'ultimo momento tale incarico è stato svolto da un'altra atleta. Negli stessi Giochi olimpici vince la gara di salto in lungo con un salto di 8,34 m diventando il primo campione olimpico panamense della storia.

Il 27 luglio 2012 è stato portabandiera per Panamá alla cerimonia di apertura dei Giochi della XXX Olimpiade a Londra.

Record nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Seniores[modifica | modifica wikitesto]

  • Salto in lungo: 8,73 m (Paesi Bassi Hengelo, 24 maggio 2008) Record sudamericano
  • Salto in lungo indoor: 8,42 m (Grecia Paiania, 13 febbraio 2008) Record sudamericano

Progressione[modifica | modifica wikitesto]

Salto in lungo[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Risultato Luogo Data Rank. Mond.
2011 8,40 m Francia Parigi 8-7-2011
2010 8,30 m Germania Bad Langensalza 5-6-2010
2009 8,63 m Stati Uniti Eugene 7-6-2009
2008 8,73 m Paesi Bassi Hengelo 24-5-2008
2007 8,57 m Giappone Osaka 30-8-2007
2006 8,56 m Brasile Rio de Janeiro 14-5-2006
2005 8,29 m Spagna Siviglia 4-6-2005
2004 8,12 m Colombia Bogotá 10-7-2004 38º
2003 7,46 m Venezuela Barquisimeto 20-6-2003 508º
2002 7,51 m Guatemala Città del Guatemala 25-5-2002 435º

Salto in lungo indoor[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Risultato Luogo Data Rank. Mond.
2010 7,80 m Qatar Doha 12-3-2010 71º
2008 8,42 m Grecia Paiania 13-2-2008
2007 8,31 m Regno Unito Birmingham 17-2-2007
2006 8,29 m Russia Mosca 11-3-2006

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Anno Manifestazione Sede Evento Risultato Prestazione Note
2003 Campionati sudamericani Venezuela Barquisimeto Salto in lungo Bronzo Bronzo 7,46 m
2004 Giochi olimpici Grecia Atene Salto in lungo 36º 7,42 m
2005 Mondiali Finlandia Helsinki Salto in lungo 8,20 m
2006 Mondiali indoor Russia Mosca Salto in lungo Argento Argento 8,29 m Record sudamericano
Giochi CAC Colombia Cartagena Salto in lungo Oro Oro 8,29 m
2007 Giochi panamericani Brasile Rio de Janeiro Salto in lungo Oro Oro 8,28 m
Mondiali Giappone Osaka Salto in lungo Oro Oro 8,57 m Record sudamericano
2008 Giochi olimpici Cina Pechino Salto in lungo Oro Oro 8,34 m
2009 Mondiali Germania Berlino Salto in lungo 12º nm
2010 Mondiali indoor Qatar Doha Salto in lungo 12º 7,80 m
2011 Mondiali Corea del Sud Daegu Salto in lungo 22º 7,84 m

Coppe e meeting internazionali[modifica | modifica wikitesto]

2006

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]