FinecoBank

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Fineco)
FinecoBank S.p.A.
Logo
Stato Italia Italia
Tipo Società per azioni
Borse valori Borsa Italiana: FBK
Fondazione 1999 a Milano
Sede principale Milano, Via Marco D'Aviano 5
Persone chiave
  • Alessandro Foti (Chief Executive Officer)
  • Fabio Milanesi (Head of Global Banking Services (GBS) It, Operations, Customer Care)
  • Paolo Di Grazia (Head of Direct Bank, Banking, Brokerage, Marketing & Innovation)
  • Lorena Pelliciari (Chief Financial Officer)
  • Mauro Albanese (Head of Network PFA)
  • Carlo Giausa (Head of Investment Services and Wealth Management)
Settore Servizi finanziari
Utile netto 85 milioni di euro
Dipendenti 965 (2013)
Slogan «Fineco. La banca che semplifica la banca.»
Sito web www.fineco.it

FinecoBank S.p.A è la banca diretta multicanale del gruppo UniCredit. È il primo broker in Italia per volumi intermediati sul mercato azionario e in Europa per numero di eseguiti. Nel primo trimestre 2014 aveva 917.000 clienti, 1,1 miliardi di euro di raccolta netta e 45,6 miliardi di euro di Total Financial Asset.

FinecoBank propone un modello di business che integra i servizi di una banca diretta con quelli di una rete di promotori finanziari.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1999 Fineco SIM, lancia il primo servizio retail di trading online in Italia. A fine 1999 Fineco diventa una vera banca e lancia il primo conto corrente remunerato in Italia. Nei mesi successivi vengono aggiunti i servizi di conto corrente e il servizio si trasforma da conto di deposito a conto completo, con carte di pagamento, assegni, ricariche telefoniche e tutto ciò che oggi è parte dell'offerta Fineco. Al 2001 Fineco raggiunge quota 250.000 clienti.

Dal 2003 al 2007 fa parte del gruppo Capitalia seguendone le sorti a seguito della fusione per incorporazione in Unicredit S.p.A. di Capitalia S.p.A..

Il 7 luglio 2008 viene integrata con Unicredit Xelion Banca, quotandosi in borsa nel 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

economia Portale Economia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di economia