European and Mediterranean Plant Protection Organization

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La European and Mediterranean Plant Protection Organization (EPPO) è una organizzazione intergovernativa responsabile della cooperazione per la protezione delle piante in Europa e nella regione mediterranea.

Nell'ambito della Convenzione Internazionale per la Protezione delle Piante (IPPC), l'EPPO è l'Organizzazione Regionale per la Protezione delle Piante (RPPO) per l'Europa e ha la sua sede a Parigi.

Fondata nel 1951 l'EPPO è cresciuta fino ad avere 48 membri nel 2007.

Tra gli obiettivi dell'EPPO ci sono la protezione delle piante, lo sviluppo di strategie internazionali contro l'introduzione e la diffusione di malattie delle piante e la promozione di metodi di controllo sicuri ed efficaci.

Ha contribuito allo sviluppo degli standard internazionali e le linee guida sulla applicazione delle misure fitosanitarie, la buona pratica fitosanitaria e la valutazione dei prodotti fitosanitari. Essa fornisce inoltre un servizio di segnalazione di eventi di interesse fitosanitario come focolai di epidemie e comparsa di nuovi agenti parassitari. Come organismo regionale per la protezione delle piante, EPPO partecipa inoltre alle sessioni internazionali sulla salute delle piante organizzate dalla FAO e dall'IPPC.

Paesi membri della EPPO (2007)[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]