Elvira

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.

Elvira è un nome proprio di persona italiano femminile[1].

Varianti[modifica | modifica sorgente]

  • Femminili
  • Maschili: Elviro
    • Alterati: Elvirino

Varianti in altre lingue[modifica | modifica sorgente]

Origine e diffusione[modifica | modifica sorgente]

Lance, oggetti da cui il nome potrebbe prendere spunto.

È un nome originario della penisola iberica[4], dall'origine dubbia.

È possibile che sia la forma spagnola di un nome germanico visigoto di incerta identificazione[1][2][3][5][6]: potrebbe trattarsi di Gelvira, forse formato da gails ("lancia") e wers ("amica" o "amichevole"), quindi "amica della lancia"[7] o "lancia soccorritrice"[5], oppure di Allovera, un composto di al ("tutto") e wer ("vero")[2]. Si contano poi altre interpretazioni minori: sempre nell'ambito dell'origine germanica, alcune fonti propongono come significato "donna forestiera"[1], ma senza specificare alcuna etimologia, altre vi identificano il termine alf, "elfo"[8].

Non è tuttavia da escludere una derivazione araba[9], col significato di "la bianca"[8][9] (si noti anche l'antico nome della città di Granada, che era proprio Elvira, un adattamento spagnolo dell'arabo Ilbirah[10]).

Era molto diffuso durante il Medioevo; nei paesi di lingua inglese non giunse fino al XIX secolo, quando venne reso popolare dalle trasposizioni del Don Giovanni di Mozart e Byron[6].

Onomastico[modifica | modifica sorgente]

L'onomastico si può festeggiare in memoria di più figure, alle date seguenti:

  • 27 gennaio, santa Elvira, martire[4][5]
  • 16 luglio, santa Elvira di Öhren (o Erlvira), badessa[4]
  • 19 agosto, beata Elvira della Natività di Nostra Signora Torrentallé Paraire, religiosa e martire assieme ad altre compagne[11]

Persone[modifica | modifica sorgente]

Kpdf bookish.svg Voci presenti nell'enciclopedia su persone di nome "Elvira..."

Varianti femminili[modifica | modifica sorgente]

Varianti maschili[modifica | modifica sorgente]

Il nome nelle arti[modifica | modifica sorgente]

Toponimi[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c Accademia della Crusca, op. cit., p. 634.
  2. ^ a b c d (EN) Elvira, Behind the Name. URL consultato il 16 novembre 2012.
  3. ^ a b (EN) Elvira, Online Etymology Dictionary. URL consultato il 16 novembre 2012.
  4. ^ a b c Elvira, Santi, beati e testimoni. URL consultato il 16 novembre 2012.
  5. ^ a b c Burgio, op. cit., p. 142.
  6. ^ a b Hanks, Hardcastle, Hodges, op. cit.
  7. ^ De Felice, op. cit., p. 143.
  8. ^ a b Yonge, op. cit., pp. lii - 382.
  9. ^ a b Coleman, Veka, op. cit., p. 7.
  10. ^ Diem, Schöller, op. cit., p. 234.
  11. ^ Beate Elvira della Natività della Nostra Signora Torrentallé Paraire e 8 compagne, Santi, beati e testimoni. URL consultato il 16 novembre 2012.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

antroponimi Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antroponimi