Alfredo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Alfredo (disambigua).

Alfredo è un nome proprio di persona italiano maschile[1].

Varianti[modifica | modifica sorgente]

Varianti in altre lingue[modifica | modifica sorgente]

Origine e diffusione[modifica | modifica sorgente]

Il nome ha due etimologie possibili, entrambe valide (identificanti cioè due nomi di origine diversa che col tempo si sono fusi in uno unico)[5]. Quella più nota deriva dall'inglese antico Ælfræd[1][5] (in sassone Ælfred), ed è composta da ælf ("elfo", da cui anche Elfrida) e ræd ("consiglio", da cui anche Etelredo)[1][4][5][7], quindi "consiglio degli elfi"[4][7] o "consigliato dagli elfi". La seconda rimanda ad un altro nome inglese antico, Ælfriþ (in sassone Ælfrith), composto dai termini all ("tutto") e friþ (o frith, "pace")[5][8], quindi "molto pacifico"[8] o "tutta pace"[6]. È sovente confuso con un altro nome ancora, Altfrido[6].

Il nome, di origini molto antiche, in passato fu usato da molti nobili, fra cui Alfredo il Grande, la cui fama ne assicurò la sopravvivenza in Inghilterra anche dopo la conquista normanna, allorché molti nomi inglesi antichi furono rimpiazzati da quelli normanni[1]; rarificatosi nel Medioevo, fu riportato in voga nel Settecento[1]. In Italia, anche se presente fin dall'VIII secolo, è un nome di affermazione recente, al maschile diffuso in tutta la penisola, mentre al femminile accentrato in Toscana e in alcune zone del Settentrione. I due periodi di maggior diffusione del nome sono stati il Settecento e, soprattutto, il secondo Ottocento, grazie alla fama dell'opera di Giuseppe Verdi, La traviata, di cui Alfredo Germont è il protagonista maschile.

Onomastico[modifica | modifica sorgente]

L'onomastico si festeggia solitamente il 15 agosto, in onore di sant'Alfredo, vescovo di Hildesheim nel IX secolo[7][9] (si noti che molti calendari lo riportano, del tutto erroneamente, al 14 agosto[10]). Per le forme femminili ricorre invece il 2 agosto, in ricordo di sant'Alfreda di Crowland, vergine inglese, figlia di Offa di Mercia, morta nella palude di Croyland nell'834[3][9]. Si ricordano con questo nome anche:

Persone[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Persone di nome Alfredo.

Variante Alfred[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Persone di nome Alfred.

Variante Alfréd[modifica | modifica sorgente]

Kpdf bookish.svg Voci presenti nell'enciclopedia su persone di nome "Alfréd..."

Variante Alfreð[modifica | modifica sorgente]

Kpdf bookish.svg Voci presenti nell'enciclopedia su persone di nome "Alfreð..."

Variante femminile Alfreda[modifica | modifica sorgente]

Kpdf bookish.svg Voci presenti nell'enciclopedia su persone di nome "Alfreda..."

Il nome nelle arti[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u (EN) Alfred, Behind the Name. URL consultato il 31 agosto 2012.
  2. ^ a b c d e f (EN) Alfreda, Behind the Name. URL consultato il 31 agosto 2012.
  3. ^ a b Alfreda, Santi, beati e testimoni. URL consultato il 31 agosto 2012.
  4. ^ a b c (EN) Alfred, Online Etymology Dictionary. URL consultato il 31 agosto 2012.
  5. ^ a b c d e K. M. Sheard, Llewellyn's Complete Book of Names, Llewellyn Publications, Pag. 47, ISBN 0-7387-2368-1.
  6. ^ a b c d e George Young, A History of Whitby, and Streoneshalh Abbey: With a Statistical Survey of the Vicinity to the Distance of Twenty-five Miles, Volume 1, Clark and Medd, 1817, p. 31.
  7. ^ a b c Alfredo (1), Santi, beati e testimoni. URL consultato il 31 agosto 2012.
  8. ^ a b Alfredo (2), Santi, beati e testimoni. URL consultato il 31 agosto 2012.
  9. ^ a b c d e f Santi e beati di nome Alfredo, Santi, beati e testimoni. URL consultato il 31 agosto 2012.
  10. ^ Carlo Tagliavini, Un nome al giorno: origine e storia di nomi di persona italiani, Volume 1, Pàtron, 1972, p. 274.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

antroponimi Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antroponimi