The Fable of Elvira and Farina and the Meal Ticket

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Fable of Elvira and Farina and the Meal Ticket
Titolo originale The Fable of Elvira and Farina and the Meal Ticket
Lingua originale inglese
Paese di produzione USA
Anno 1915
Durata 300 metri (1 rullo)
Colore B/N
Audio muto
Rapporto 1.33 : 1
Genere commedia / cortometraggio
Regia Richard Foster Baker
Soggetto George Ade
Casa di produzione Essanay Film Manufacturing Company
Interpreti e personaggi

The Fable of Elvira and Farina and the Meal Ticket è un cortometraggio muto del 1915 diretto da Richard Foster Baker. Il soggetto è tratto da una storia di George Ade.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Elvira, una neo-ricca, decide di partirsene per l'Europa per un Grand Tour, insieme alla figlia Farina. La ragazza è stata chiamata così dalla madre che ha scelto il nome prendendolo da un libro di cucina. Mentre il padre accumula denaro, le due ritornano dal viaggio: sono diventate due signore piene di spocchia, che vestono alla moda e il cui fine, adesso, è quello di riuscire a essere accettate dalla buona società.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Prodotto dalla Essanay Film Manufacturing Company, il film - un cortometraggio a una bobina - aveva tra gli interpreti anche Gloria Swanson con il nome Gloria Mae.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Distribuito dalla General Film Company, il film uscì in sala il 3 febbraio 1915.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Lawrence J. Quirk, The Films of Gloria Swanson, The Citadel Press, Secaucus, New Jersey, 1984 ISBN 0-8065-0874-4 pagg. 20, 42-43

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema