D. W. Moffett

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
D. W. Moffett in Afghanistan nel 2009

Donald Warren Moffett, noto anche come D. W. Moffett (Highland Park, 26 ottobre 1954), è un attore statunitense. Lavora in campo televisivo, cinematografico ma soprattutto teatrale.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato nell'Illinois, studia in una scuola privata in Germania, e in seguito si laurea in scienza politiche presso la Stanford University. Attirato da un amico, frequenta la St. Nicholas Theater Company, dove studia al fianco di William H. Macy. Inizia a calcare i palcoscenici teatrali di Chicago, in seguito partecipa a molte rappresentazioni che lo portano a recitare al fianco di attori del calibro di John Malkovich, Brad Davis e Kevin Spacey.

Attivo anche campo cinematografico, nel 1987 prende parte al film La vedova nera, poi ottiene ruolo in film come Uno sconosciuto alla porta, Un giorno di ordinaria follia e Molly, nel 1996 recita nel film di Bernardo Bertolucci Io ballo da sola.

Nel 2000 ottiene un Screen Actors Guild per la sua interpretazione nel film di Steven Soderbergh Traffic. Nel 2003 ha una parte in Thirteen - 13 anni.

In televisione ha lavorato in moltissime serie televisive sia in ruoli marginali che di spicco, tra le più recenti vi sono Tris di cuori, Crossing Jordan, Nip/Tuck, Close to Home, Grey's Anatomy e molte altre. Nel 2007 è uno dei personaggi principali delle serie Hidden Palms e L'Africa nel cuore.

È sposato dal 1997 con Kristal Rogers ed ha due figli.

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 71593775