Cary Elwes

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cary Elwes al San Diego Comic-Con 2013

Ivan Simon Cary Elwes (Londra, 26 ottobre 1962) è un attore britannico.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nasce a Westminster, un quartiere di Londra, il 26 ottobre 1962, terzogenito di Dominick Elwes, un pittore e giornalista inglese figlio del ritrattista Simon Elwes, e di Tessa Georgina Kennedy, un'interior designer inglese di origini irlandesi, scozzesi e croate. Cresciuto con un'educazione cattolica, i genitori divorziarono quando lui aveva 4 anni. Il padre, in seguito, morì suicida nel 1975. Dopo aver ultimato gli studi superiori presso la "Harrow School" di Londra, Cary studia recitazione presso la "Sarah Lawrence College" di New York.

Il suo esordio cinematografico è con Another Country - La scelta, film del 1984 diretto dal regista inglese di origine polacca Marek Kanievska, a cui seguono La storia fantastica, Giorni di tuono, Dracula di Bram Stoker e i demenziali Hot Shots! e Robin Hood - Un uomo in calzamaglia.

Verso la fine degli anni novanta, colleziona numerose partecipazioni, sempre in ruoli minori, a film come Mowgli - Il libro della giungla, Twister, Bugiardo Bugiardo, Il collezionista.

Nel 2000 lavora nel film L'ombra del vampiro mentre nel 2004 recita nel thriller Saw - L'enigmista. Nel 2005 interpreta il ruolo del giovane Karol Wojtyła, nel film per la televisione dedicato alla vita di Papa Giovanni Paolo II.

Sempre nel 2005 recita in Edison City, mentre nel 2006 viene diretto da Garry Marshall in Donne, regole... e tanti guai!.

Nel 2004 ha prestato la sua voce al protagonista del videogioco The Bard's Tale.

Dal 2009 veste i panni di un rinomato ladro d'arte internazionale, Pierre Desperaux, nella serie televisiva Psych.

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Cary Elwes è stato doppiato da:

Da doppiatore è sostituito da:

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 44491147 LCCN: nr96043769