Trevor Nunn

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Sir Trevor Robert Nunn (Ipswich, 14 gennaio 1940) è un regista inglese.

Background[modifica | modifica wikitesto]

Nato ad Ipswich, Inghilterra ed educato alla Northgate Grammar School di Ipswich ed al Downing College di Cambridge, dove iniziò con i primi lavori teatrali, prima di diventare direttore del Belgrade Theatre di Coventry. Prese il posto di direttore della Royal Shakespeare Company sostituendo Peter Hall e successivamente divenne direttore del Royal National Theatre, sostituendo sempre Hall. Nel 2002 è stato insignito del cavalierato.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1968 divenne direttore del Royal Shakespeare Company, ruolo che ricoprì fino al 1986. La sua prima moglie, Janet Suzman, apparve in molte delle sue produzioni. Nunn divenne una figura di spicco nei circoli teatrali, e fu il responsabile di numerose rappresentazioni pionieristiche ed innovative, come ad esempio la versione del RSC del Nicholas Nickleby di Dickens, codiretto con John Caird. È stato anche un direttore di musical di successo. Nunn è stato responsabile di Cats (1981), ed è stato il regista della versione inglese di Les Misérables del 1985, sempre con John Caird.

Nunn ha anche diretto il teatro dell'opera del Glyndebourne Festival Opera, ed è stato regista e produttore per la televisione con Antonio e Cleopatra (interpretato dalla Suzman) nel 1974. Nel 1993 ripropose per la televisione la sua versione di Porgy and Bess di George Gershwin, che aveva presentato con successo a Glyndebourne, e tale versione ricevette una calda accoglienza, superiore a quella ricevuta dalla versione del 1959 diretta da Samuel Goldwyn e Otto Preminger. Saltuariamente dirige film, come ad esempio Lady Jane del 1986, Hedda, un adattamento di Hedda Gabler, e La dodicesima notte, adattamento dell'opera di William Shakespeare. Attualmente è sposato con l'attrice Imogen Stubbs, che recita in We Happy Few da lui diretta, e che spesso appare nelle sue produzioni.

Nunn è noto per aver diretto musical famosi in tutto il mondo. In particolare Starlight Express e Sunset Boulevard. La sua produzione de Les Misérables è in scena ininterrottamente a Londra dal 1985, stabilendo il record di produzione di musical stabile più replicata della storia, mentre le sue ultime rappresentazioni a Londra includono My Fair Lady, South Pacific, The Woman in White, Otello e Acorn Antiques, La grande strage dell'impero del sole, Rock 'N' Roll (interpretato da Alice Eve, Sinead Cusack, Brian Cox e Rufus Sewell) e Porgy and Bess (una versione ridotta con il dialogo invece dei recitativi).

Nel 2004 Nunn ha creato un adattamento moderno dell'Amleto. Questa produzione vede come protagonista Ben Whishaw, ed è stata raprresentata all'Old Vic Theater di Londra. Le sue ultime produzioni rappresentate a Stratford includono il Re Lear e Il gabbiano. Queste due rappresentazioni hanno effettuato un tour mondiale e da novembre 2007 sono state rappresentate al New London Theatre. Le due piece hanno come protagonisti Ian McKellen, Romola Garai, Frances Barber, Sylvester McCoy e William Gaunt. L'ultimo progetto di Nunn, l'adattamento musicale di Via col vento ha iniziato le rappresentazioni dal marzo 2008. Nunn ritornerà al Belgrade Theatre di Coventry (lo stesso teatro dove ha iniziato la sua carriera) per dirigere Scene da un matrimonio di Ingmar Bergman, con Imogen Stubbs e Iain Glen.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Trevor Nunn si è sposato tre volte: in prime nozze Sharon Lee-Hill, dalla quale ha avuto due figli. Nel 1969 si è risposato con l'attrice Janet Suzman, dalla quale ebbe un figlio: Joshua. Entrambi i matrimoni terminarono con un divorzio. Dal settembre 1994 è sposato con l'attrice Imogen Stubbs, dalla quale ha avuto due figli: Ellie e Jesse.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 85079307 LCCN: n83187906