Bantha

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Un bantha di proprietà dei sabbipodi

Bantha è una specie vista nell'universo di Guerre stellari.

Caratteristiche[modifica | modifica sorgente]

I Bantha erano delle bestie da soma, non senzienti, facilmente addomesticabili, che stranamente si potevano trovare in tutta la Galassia. I bantha venivano usati come mezzo di trasporto dai Tusken, come anche da altre popolazioni. I bantha di Tatooine erano conosciuti per la loro affinità con i Tusken, e spesso, se il loro cavaliere moriva, si suicidavano. I bantha che morivano di morte naturale venivano piazzati in larghe tombe, in una sorta di atto cerimoniale. Il culto Dim-U, basato a Mos Eisley su Tatooine, adorava il bantha.

Il bantha venne addomesticato su molti mondi, ed era usato per trainare carichi pesanti, trasporti, e anche come bestia da guerra. La carne e la pelle del bantha erano molto ricercate. Vi erano almeno tre sottospecie di bantha, trovate su Tatooine: il bantha comune, il bantha nano, e il bantha delle dune. I bantha usavano la loro lingua come una mano, strappando erba e cespugli dal terreno. Le corna distintive dei bantha indicavano la salute e il tipo di ambiente in cui vivevano. Molte femmine bantha avevano un solo corno completamente sviluppato, mentre un maschio poteva raggiungere due corna completamente sviluppate nel corso della vita. A causa della forma a spirale delle corna, durante i combattimenti in cui i bantha si colpivano a testate potevano rimanere incastrati, e ciò poteva portare alla morte, se non riuscivano a separarsi. I gruppi di bantha erano costituiti da un numero fino a 25 individui, comandati dalla femmina più vecchia. I gruppi più larghi si dividevano, sotto la seconda femmina più vecchia e forte. Un bantha viveva in media circa 80 anni.

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

Per creare i bantha, in Una nuova speranza vennero addestrati degli elefanti e messi in un costume. Le nuove versioni DVD hanno queste creature in formato completamente digitale.

Apparizioni[modifica | modifica sorgente]

  • Star Wars: Knights of the Old Republic
  • Star Wars Episode I: La minaccia fantasma
  • Star Wars Episode IV: A New Hope
  • The Star Wars Holiday Special
  • Star Wars Episode VI: Il ritorno dello Jedi
  • Marvel Star Wars 10: Behemoth from the World Below
  • Star Wars: Galaxies
Guerre stellari Portale Guerre stellari: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Guerre stellari