Mos Eisley

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vista panoramica di Mos Eisley

Mos Eisley è un importante porto spaziale del pianeta Tatooine, nell'universo di Guerre stellari.

È una vera e propria città nel deserto, dove ci sono locali pieni zeppi di banditi locali e specie aliene, porti dove si può partire, in mano di esperti piloti di navi-cargo, anche per gli angoli più remoti della galassia pagando una quota (ma è molto difficile non venire truffati).

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Situata 50 miglia a nord di Anchorhead, vicino al palazzo di Jabba the Hutt, giocò un ruolo importante nella Guerra Civile Galattica in quanto fu il luogo dove Luke Skywalker e Obi-Wan Kenobi incontrarono per la prima volta Ian Solo e Chewbecca.

Da una certa distanza la città sembrava uno strano collage di strutture di pietra e plastoide che si diffondevano a partire da un nucleo di energia e di distribuzione d'acqua. La città era più grande di quel che sembrava, in quanto la maggior parte era situata nel sottosuolo. La popolazione ammontava da 40 a 60 mila individui a seconda della stagione. Mos Eisley era stata costruita per scopi commerciali, in quanto Anchorhead, la città più vicina, aveva un costo della vita elevato. Venne costruita attorno al luogo di impatto della Dowager Queen, i cui sopravvissuti la chiamarono semplicemente "Eisley". In seguito venne rinominata secondo lo stile classico per cui si aggiungeva "Mos" prima del nome (come Mos Espa e Mos Gamos). Gli stessi abitanti della città fondarono in seguito la capitale di Tatooine, Bestine.

Durante la Guerra Civile Galattica Mos Eisley diventò un bersaglio del Moff Tarkin, incaricato da Palpatine di controllare i territori dell'Anello Esterno. L'Alleanza Ribelle aveva una propria base ad Anchorhead e cercò di intercettare le azioni dell'Impero. Anche se le forze Imperiali vinsero il breve conflitto, la loro squadra di attacco venne ridotta considerevolmente; difatti R2-D2 e C-3PO riuscirono a non farsi notare e a sfuggire ai controlli.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Guerre stellari Portale Guerre stellari: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Guerre stellari