Ian Solo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
« Ragazzo... Io ho girato questa galassia in lungo e in largo, ho visto un sacco di cose curiose. Però non ho visto niente che mi abbia convinto che esiste un'unica "Onnipossente Forza" che comanda tutto quanto »
(Ian Solo)
Ian Solo
Un'immagine artistica di Ian Solo
Un'immagine artistica di Ian Solo
Universo Guerre stellari
Nome orig. Han Solo
1ª app. in Una nuova speranza
Ultima app. in Il ritorno dello Jedi
Interpretato da Harrison Ford
Voci italiane
Specie Umana
Sesso Maschio
Luogo di nascita Corellia
Affiliazione Alleanza Ribelle, Nuova Repubblica

Ian Solo (Han Solo) è un personaggio dell'universo fantascientifico di Guerre stellari; è uno dei personaggi principali della trilogia originale.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato nel 29 BBY, è un contrabbandiere correliano e capitano dell'astronave Millennium Falcon, amico e socio di Chewbecca (Ciube). Si dice che in passato fosse stato un graduato dell'Accademia Imperiale, e un ufficiale della Marina Imperiale. Ian e Ciube vincono il Millennium Falcon al contrabbandiere Lando Calrissian, e la loro reputazione cresce contrabbandando Spezie lungo la via di Kessel. Durante un malaugurato incontro con una pattuglia Imperiale il pirata è obbligato a gettare il carico di spezie appartenente a Jabba the Hutt, e di conseguenza si ritrova debitore verso il signore del crimine per il carico perduto. Nel corso della sua carriera di contrabbandiere compie diverse avventure assieme a Ciube, talvolta cacciandosi nei guai: vennero infatti chiusi in isolamento nella nave-prigione Imperiale Purge nell'1 BBY, per poi venire liberati dalla dottoressa Zahara Cody, aiutandola a fuggire assieme ad un giovane, Trig Longo, da un gruppo di morti viventi che aveva invaso la nave.

Nello 0 BBY, su Tatooine, Obi-Wan Kenobi e Luke Skywalker gli offrono la somma di cui necessita in cambio di un passaggio per Alderaan, e Solo accetta quello che in apparenza gli sembra un lavoretto illegale di poco conto. Oltre a considerare la missione una cosa di poco conto non si trova molto in sintonia con i suoi clienti, mostrando il suo scetticismo riguardo alla Forza e alle storie Jedi che il vecchio Obi-Wan Kenobi predica e insegna al giovane Luke. Alla fine di ogni azione che riescono a compiere insieme il giovane Jedi e lui, Ian è sempre pronto a partire e ad andarsene via con i soldi ottenuti, ma alla fine l'affetto verso la principessa Leila e l'amicizia nei confronti di Luke lo "costringono" a rimanere. Dopo essere stato trascinato a bordo della Morte Nera, Solo si ritrova nei guai fino al collo. Luke Skywalker ha un piano per salvare la ricca principessa Leila Organa e la promessa di una ricompensa economica ragguardevole stimola i sogni di riscatto di Solo. Dopo essere accorso in aiuto di Luke durante l'assalto alla prima Morte Nera, si rifugia con i Ribelli sul pianeta Hoth per sfuggire all'Impero, senza perdere di vista il suo obbligo di pagamento verso Jabba, nonostante la nomina a "comandante". Dopo la battaglia di Hoth, gli sviluppi successivi lo porteranno ad essere catturato dal cacciatore di taglie Boba Fett, che lo porterà al suo creditore ibernato in un blocco di grafite. Successivamente, prima di sferrare l'attacco finale all'Impero, verrà liberato dalla prigionia dai suoi amici grazie a un piano di Luke. Ottenuta la libertà ed eliminato Jabba, condurrà la battaglia sulla luna boscosa di Endor distruggendo il generatore dello scudo della Morte Nera.

Dapprima personaggio cinico e solitario, con il passare degli eventi diventa sempre più legato a Leila e Luke, cosa che lo porta ad abbracciare con sempre maggiore convinzione gli ideali ribelli. Grazie alla sua abilità nel combattimento, al suo coraggio e al suo carisma, diventerà personaggio di grande importanza all'interno della Ribellione, raggiungendo il grado di generale. L'impetuosa ed indipendente principessa Leila rappresenta più di un problema rispetto alla valutazione iniziale di Solo. L'attraente giovane donna è la causa dei continui coinvolgimenti di Solo con l'Alleanza Ribelle, il più pericoloso lo vede torturato da Dart Fener allo scopo di attirare Luke Skywalker, che spera di salvare lui e Leila, in una trappola. Dopo la fine della guerra, Leila diventerà sua moglie e madre dei suoi figli: Anakin, e i gemelli Jaina e Jacen.

Chewbecca, Luke Skywalker, Obi-Wan Kenobi e Ian Solo a bordo del Millennium Falcon


Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Anche se Ian Solo è stato interpretato da Harrison Ford, in realtà George Lucas non lo desiderava nel cast del suo film, poiché aveva già lavorato con lui in American Graffiti; Harrison durante le audizioni avrebbe dovuto soltanto aiutare gli aspiranti a immedesimarsi nel personaggio (fra i vari aspiranti è degno di nota menzionare Christopher Walken, Sylvester Stallone[1], Kurt Russel, Nick Nolte e Al Pacino), ma alla fine venne notato da Lucas che lo reputò il migliore per interpretare il personaggio ribelle di Ian Solo.

Apparizioni[modifica | modifica wikitesto]

  • The Life and Legend of Obi-Wan Kenobi
  • The Rise and Fall of Darth Vader
  • Star Wars: Battlefront
  • Star Wars Battlefront: Elite Squadron
  • Star Wars: Purge: Seconds to Die (appare in visione a Sha Koon)
  • A New Hope: The Life of Luke Skywalker
  • Contrabbandieri
  • La Trappola
  • La Scommessa dell'Hutt
  • L'Alba della Ribellione
  • Routine
  • Star Wars: The Art of the Bad Deal
  • Star Wars: Agent of the Empire: Iron Eclipse
  • Han Solo, guerriero stellare
  • This Crumb for Hire
  • Han Solo's Revenge
  • Han Solo and the Lost Legacy
  • Star Wars Adventures Volume 1: Han Solo and the Hollow Moon of Khorya
  • Kessel Run (appare in flashback)
  • Contagio Mortale
  • Underworld: The Yavin Vassilika
  • Way of the Wookiee
  • Death Star
  • Star Wars: Empire: Darklighter
  • Star Wars Journal: The Fight for Justice
  • Star Wars: Episodio IV - Una nuova speranza (prima apparizione)
  • Star Wars: Episodio IV - Una nuova speranza (romanzo ufficiale e romanzo versione Junior)
  • The Adventures of Han Solo
  • Star Wars 2: Six Against the Galaxy
  • Cantina Communications (solo menzionato)
  • Tales from the Mos Eisley Cantina
  • Once Bitten - Star Wars Tales 12
  • Planet of the Dead - Star Wars Tales 17
  • Star Wars 3: Death Star!
  • Star Wars 4: In Battle with Darth Vader
  • Star Wars 5: Lo, The Moons of Yavin!
  • Star Wars 6: Is This the Final Chapter?
  • Star Wars: Rogue Squadron II: Rogue Leader (solo voce)
  • Star Wars: Rogue Squadron III: Rebel Strike
  • Perfect Evil
  • Star Wars: Empire 13: What Sin Loyalty?
  • The Day after the Death Star!
  • Star Wars 7: New Planets, New Perils!
  • Star Wars 8: Eight for Aduba-3
  • Star Wars 9: Showdown on a Wasteland World!
  • Star Wars 10: Behemoth from the World Below
  • Star Wars 11: Star Search!
  • Star Wars 12: Doomworld!
  • Star Wars 13: Day of the Dragon Lords
  • Star Wars 14: The Sound of Armageddon
  • Star Wars 15: Star Duel
  • Star Wars 17: Crucible
  • Star Wars 18: The Empire Strikes
  • Star Wars 19: The Ultimate Gamble
  • Star Wars 20: Deathgame
  • Star Wars 21: Shadow of a Dark Lord
  • Star Wars 22: To the Last Gladiator
  • Star Wars 23: Flight Into Fury
  • Star Wars 24: Silent Drifting
  • Star Wars 28: What Ever Happened to Jabba the Hutt?
  • Star Wars 31: Return to Tatooine
  • Star Wars 32: The Jawa Express
  • Star Wars 33: Saber Clash
  • Star Wars 34: Thunder in the Stars
  • Star Wars 35: Dark Lord's Gambit
  • Star Wars 36: Red Queen Rising
  • Star Wars 37: In Mortal Combat
  • Star Wars Missions 1: Assault on Yavin Four
  • Star Wars Missions 2: Escape from Thyferra
  • Star Wars Missions 3: Attack on Delrakkin
  • Star Wars Missions 4: Destroy the Liquidator
  • And the Band Played On: The Band's Tale
  • Star Wars Missions 5: The Hunt for Han Solo
  • Star Wars Missions 6: The Search for Grubba the Hutt
  • Star Wars Missions 7: Ithorian Invasion
  • Star Wars Missions 8: Togorian Trap
  • Star Wars Missions 10: Showdown in Mos Eisley (solo menzionato)
  • The Rebel Thief
  • Star Wars Missions 11: Bounty Hunters vs. Battle Droids (solo menzionato)
  • Star Wars Missions 12: The Vactooine Disaster
  • X-Wing Marks the Spot
  • Imperial Spy
  • Star Wars Missions 17: Darth Vader's Return
  • Star Wars Missions 18: Rogue Squadron to the Rescue
  • Star Wars Missions 19: Bounty on Bonadan
  • Star Wars Missions 20: Total Destruction
  • Death Star Pirates
  • Star Wars Missions 13: Prisoner of the Nikto Pirates
  • Star Wars Missions 14: The Monsters of Dweem
  • Star Wars Missions 15: Voyage to the Underworld
  • Star Wars Missions 16: Imperial Jailbreak
  • The Kingdom of Ice (solo menzionato)
  • The Word for World is Death (solo menzionato)
  • The Guardian of Forever (solo menzionato)
  • The Bounty Hunter of Ord Mantell
  • Darth Vader Strikes
  • The Serpent Masters
  • Deadly Reunion
  • Traitor's Gambit
  • The Night Beast
  • The Return of Ben Kenobi
  • The Power Gem
  • Revenge of the Jedi
  • Doom Mission
  • Star Wars Battlefront: Renegade Squadron
  • Race for Survival
  • Star Wars 3-D 1
  • Star Wars 3-D 2: Havoc on Hoth
  • Star Wars 3-D 3: The Dark Side of Dantooine
  • Choices of One
  • Star Wars: Empire 22: Alone Together
  • La Galassia del Terrore: Mangiati Vivi
  • La Galassia del Terrore: La Città dei Morti
  • Star Wars: Empire: A Little Piece of Home
  • Star Wars: Empire: Idiot's Array
  • Star Wars: Empire: "General" Skywalker (appare in flashback)
  • Star Wars: Rogue Squadron
  • Galaxy of Fear: Army of Terror
  • Star Wars: Rebellion: My Brother, My Enemy (solo menzionato)
  • Star Wars: Rebellion 11: Small Victories, Part 1 (appare in flashback)
  • Star Wars: Rebellion 13: Small Victories, Part 3 (solo menzionato)
  • Star Wars: Rebellion 14: Small Victories, Part 4
  • Star Wars: Rebellion: Vector
  • Death in the Slave Pits of Lorrd
  • Galaxy of Fear: The Brain Spiders (solo menzionato)
  • Galaxy of Fear: The Doomsday Ship (solo menzionato)
  • Galaxy of Fear: Clones (solo menzionato)
  • Lando Calrissian: Idiot's Array (solo menzionato)
  • The Constancia Affair
  • The Kashyyyk Depths
  • Tatooine Sojourn (appare in flashback)
  • Princess Leia, Imperial Servant
  • The Second Kessel Run
  • Bring Me the Children
  • As Long As We Live...
  • The Frozen World of Ota
  • Planet of Kadril
  • The Star Wars Holiday Special
  • Star Wars: Empire at War
  • The Mystery of the Rebellious Robot
  • The Wookiee Storybook
  • Star Wars Galaxies: An Empire Divided
  • Star Wars Galaxies: The Ruins of Dantooine
  • Star Wars: Empire at War: Forces of Corruption
  • Han Solo's Rescue Mission
  • A Bitter Winter (solo menzionato)
  • The Pandora Effect
  • A Valentine Story
  • Side Trip (solo menzionato)
  • The Paradise Detour
  • A New Beginning
  • Showdown
  • The Final Trap
  • Rebel Mission to Ord Mantell
  • La gemma di Kaiburr (solo menzionato)
  • Star Wars Adventures: Princess Leia and the Royal Ransom
  • Star Wars: Episodio V - L'Impero colpisce ancora
  • Star Wars: Episodio V - L'Impero colpisce ancora
  • Star Wars 39: The Empire Strikes Back: Beginning
  • Star Wars 40: The Empire Strikes Back: Battleground Hoth
  • Entrenched
  • Star Wars 41: The Empire Strikes Back: Imperial Pursuit
  • Star Wars 42: The Empire Strikes Back: To Be a Jedi
  • Star Wars 43: The Empire Strikes Back: Betrayal at Bespin
  • Murder on the Executor (solo menzionato)
  • Star Wars 46: The Dreams of Cody Sunn-Childe (solo menzionato)
  • Star Wars 50: The Crimson Forever (appare in flashback)
  • Star Wars 51: Resurrection of Evil (solo menzionato)
  • Star Wars 52: To Take The Tarkin (solo menzionato)
  • Star Wars 56: Coffin in the Clouds (solo menzionato)
  • Star Wars Annual 2: Shadeshine! (appare in flashback)
  • Star Wars 61: Screams in the Void (appare in ologrammi)
  • Star Wars 62: Pariah! (solo menzionato)
  • Star Wars 65: Golrath Never Forgets (solo menzionato)
  • Star Wars 67: The Darker (solo menzionato)
  • L'Ombra dell'Impero (romanzo ufficiale, appare in flashback)
  • Star Wars 68: The Search Begins (appare in flashback)
  • Star Wars 69: Death in the City of Bone (solo menzionato)
  • Star Wars 70: The Stenax Shuffle (solo menzionato)
  • Star Wars 71: Return to Stenos (appare in flashback)
  • Star Wars 72: Fool's Bounty (solo menzionato)
  • Star Wars 73: Lahsbane (solo menzionato)
  • Star Wars 74: The Iskalon Effect (solo menzionato)
  • Star Wars 75: Tidal (appare in ologrammi)
  • Star Wars 77: Chanteuse of the Stars... (appare in ologrammi)
  • Star Wars 79: The Big Con (solo menzionato) (solo in un'immagine)
  • Battle of the Bounty Hunters (nella carbonite)
  • The Bounty Hunters: Scoundrel's Wages (solo menzionato)
  • Of the Day's Annoyances: Bib Fortuna's Tale
  • Star Wars: Episodio VI - Il ritorno dello Jedi
  • Star Wars: Episodio VI - Il ritorno dello Jedi (romanzo ufficiale e romanzo versione junior)
  • Star Wars: Return of the Jedi 1: In the Hands of Jabba the Hutt
  • Sleight of Hand: The Tale of Mara Jade (solo menzionato)
  • Out of the Closet: The Assassin's Tale
  • Taster's Choice: The Tale of Jabba's Chef
  • And Then There Were Some: The Gamorrean Guard's Tale (solo menzionato)
  • Let Us Prey: The Whiphid's Tale
  • Star Wars Journal: Hero for Hire
  • A Free Quarren in the Palace: Tessek's Tale
  • Old Friends: Ephant Mon's Tale
  • Mara Jade: By the Emperor's Hand 1 (appare in ologrammi)
  • Shaara and the Sarlacc: The Skiff Guard's Tale (solo menzionato)
  • Skin Deep: The Fat Dancer's Tale (solo menzionato)
  • A Barve Like That: The Tale of Boba Fett (appare in ologrammi)
  • Star Wars: Return of the Jedi 2: The Emperor Commands
  • The Mandalorian Armor (solo menzionato)
  • Hard Merchandise (solo menzionato)
  • Star Wars: Return of the Jedi 3: Mission to Endor
  • Star Wars: Return of the Jedi 4: The Final Duel
  • The Ewoks Join the Fight
  • One Last Night in the Mos Eisley Cantina: The Tale of the Wolfman and the Lamproid (solo menzionato)
  • La Tregua di Bakura
  • A Day in the Life - Star Wars Tales 12 (solo menzionato)
  • The Ordeal of Boba Fett (solo menzionato)
  • The Deposition of General Solo
  • Night Attack (solo menzionato)
  • Star Wars 81: Jawas of Doom
  • Star Wars 82: Diplomacy (solo menzionato)
  • Star Wars 84: Seoul Searching
  • Star Wars 85: The Hero
  • Star Wars 90: The Choice (solo menzionato)
  • Star Wars 91: Wookiee World
  • Star Wars 92: The Dream
  • Star Wars 93: Catspaw
  • Star Wars 94: Small Wars
  • Star Wars 95: No Zeltrons
  • Star Wars 97: Escape
  • Star Wars 98: Supply and Demand
  • Star Wars 99: Touch of the Goddess
  • Star Wars 100: First Strike
  • Star Wars 101: Far, Far Away
  • Star Wars 104: Nagais and Dolls
  • Star Wars 105: The Party's Over
  • Star Wars 106: My Hiromi
  • Star Wars 107: All Together Now
  • Shadows of the Empire: Evolution
  • X-Wing Rogue Squadron: Apple Jacks Special Bonus Story (appare in flashback)
  • X-Wing Rogue Squadron: Masquerade
  • Apocalypse Endor (solo menzionato)
  • Star Wars: Galactic Battlegrounds
  • The Glove of Darth Vader
  • The Lost City of the Jedi
  • Zorba the Hutt's Revenge
  • Mission from Mount Yoda
  • Queen of the Empire
  • Prophets of the Dark Side
  • Luke Skywalker and the Shadows of Mindor
  • X-Wing: Rogue Squadron (solo menzionato)
  • X-Wing: Wedge's Gamble (solo menzionato)
  • X-Wing: Wraith Squadron
  • X-Wing: Iron Fist
  • X-Wing: Solo Command
  • Crossroads (solo menzionato)
  • Un Amore per la Principessa
  • Hutt and Seek (solo menzionato)
  • Corphelion Interlude
  • A Forest Apart
  • Tatooine Ghost
  • Star Wars: The Mixed-Up Droid
  • Star Wars: The Mixed-Up Droid (fumetto)
  • A Day at the Races
  • L'erede dell'Impero
  • Sfida alla Nuova Repubblica
  • L'ultima missione
  • Dark Empire
  • Dark Empire II
  • Boba Fett: Agent of Doom (solo menzionato)
  • Empire's End
  • Firestorm
  • Sulle Orme dei Cavalieri Jedi
  • Il Discepolo del Lato Oscuro
  • I Campioni della Forza
  • Io, Jedi
  • La Stirpe dei Cavalieri Jedi
  • Simple Tricks (solo menzionato)
  • L'Arma Segreta
  • Murder in Slushtime (solo menzionato)
  • Planet of Twilight
  • Crimson Empire III: Empire Lost 1 (solo menzionato)
  • Crimson Empire III: Empire Lost 2 (solo menzionato)
  • Crimson Empire III: Empire Lost 3
  • La Stella di Cristallo
  • Star Wars: Jedi Knight: Jedi Academy (solo menzionato)
  • Prima della Tempesta
  • Un Nuovo Nemico
  • La Resa dei Conti
  • Jade Solitaire (solo menzionato)
  • The New Rebellion
  • Ambush at Corellia
  • Assault at Selonia
  • Showdown at Centerpoint
  • Spettro del Passato
  • Visione del Futuro
  • Star Wars: Union
  • Junior Jedi Knights: The Golden Globe
  • Junior Jedi Knights: Lyric's World (solo menzionato)
  • Junior Jedi Knights: Promises (solo menzionato)
  • Junior Jedi Knights: Anakin's Quest
  • Junior Jedi Knights: Vader's Fortress (solo menzionato)
  • Junior Jedi Knights: Kenobi's Blade (appare in ologrammi)
  • Survivor's Quest (solo menzionato)
  • Young Jedi Knights: Diversity Alliance (solo menzionato)
  • Young Jedi Knights: Crisis at Crystal Reef
  • The Crystal — Star Wars Gamer 5
  • Vector Prime
  • Star Wars: Chewbacca
  • Star Wars: Profughi, Prologo
  • Star Wars: Profughi, Parte 2 (solo menzionato)
  • Star Wars: Profughi, Parte 4
  • Star Wars: Profughi, Parte 5 (solo menzionato)
  • Dark Tide I: Onslaught
  • Dark Tide II: Ruin
  • Revenants
  • Agents of Chaos I: Hero's Trial
  • Agents of Chaos II: Jedi Eclipse
  • Balance Point
  • Recovery
  • Edge of Victory I: Conquest (solo menzionato)
  • Edge of Victory II: Rebirth
  • Star by Star
  • Dark Journey
  • Enemy Lines I: Rebel Dream
  • Enemy Lines II: Rebel Stand
  • Traitor (solo menzionato)
  • Destiny's Way
  • Ylesia (solo menzionato)
  • Force Heretic I: Remnant
  • Force Heretic II: Refugee
  • Force Heretic III: Reunion
  • The Final Prophecy
  • The Unifying Force
  • Dark Nest I: The Joiner King
  • Dark Nest II: The Unseen Queen
  • Dark Nest III: The Swarm War
  • Betrayal
  • Bloodlines
  • Tempest
  • Exile
  • Sacrifice (solo in una comunicazione tramite comlink)
  • Inferno
  • Fury
  • Revelation
  • Invincible
  • Millennium Falcon
  • Outcast
  • Omen
  • Abyss
  • Backlash
  • Allies
  • Vortex
  • Conviction
  • Ascension
  • Apocalypse
  • Crucible

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) When Sylvester Stallone auditioned for Star Wars, realbollywood.com, 15 settembre 2011. URL consultato il 3 aprile 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Guerre stellari Portale Guerre stellari: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Guerre stellari