Jedi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
« Per oltre mille generazioni i Cavalieri Jedi sono stati i guardiani di pace e giustizia della Vecchia Repubblica. Prima dell'oscurantismo, prima dell'Impero. »
(Obi-Wan Kenobi)

I Jedi (alle volte indicati come Gli Jedi) sono un'organizzazione monastica e spirituale di fantasia facente parte dell'universo fantascientifico di Guerre stellari. I Cavalieri Jedi sono i difensori della pace e della giustizia della Repubblica Galattica e sono famosi per la loro propria e sola arma: la spada laser, che utilizzano efficacemente grazie alla loro straordinaria conoscenza della Forza. Per le loro eroiche imprese, i Cavalieri Jedi sono conosciuti e rispettati in tutta la galassia, incutendo timore nei malvagi; sono noti come scienziati, maghi, guerrieri e filosofi.

Sembra che la parola Jedi sia stata ispirata a George Lucas dal termine giapponese jidaigeki, che indica i drammi storici con protagonisti i samurai.

Origine dell'Ordine[modifica | modifica wikitesto]

I Cavalieri Jedi sono una categoria di individui in grado di entrare in contatto con la Forza. L'ordine ebbe inizio decine di migliaia di anni prima della nascita dell'Impero Galattico. Si dice che esso sia nato con la Repubblica stessa. Molte antiche e semileggendarie organizzazioni sono state proposte come predecessori dell'Ordine dei Jedi, come ad esempio l'Ordine di Dai Bendu o l'Accademia Chatos, ma nessun collegamento definitivo è mai stato dimostrato. Nello stesso modo, il pianeta natale dell'Ordine è sconosciuto. Esistono però molti candidati, alcuni sono mondi molto conosciuti come Ossus, Corellia e Utapau, altri sono pianeti scomparsi e mitologici come Had Abbadon e Ondos.

« Si sa, tuttavia, che tanto tempo fa si riunirono su un unico pianeta i migliori filosofi, sacerdoti, e guerrieri, per discutere le loro scoperte sulla Forza mistica ed enigmatica. L'unione dei loro sforzi portò allo sviluppo dell'Ordine Jedi. »
(traduzione da Star Wars Roleplaying Game: Power of the Jedi Sourcebook)

Inizialmente si trattava di un ordine contemplativo, ma con il tempo i Jedi hanno assunto un ruolo più attivo intervenendo direttamente nelle questioni politiche della galassia. Dopo la disfatta nella Battaglia di Ruusan si radunarono su Coruscant, dove fu costruito il Tempio Jedi.

Anakin Skywalker

Per diventare Jedi sono richiesti un impegno profondo e una mente astuta. La vita di un Jedi era una vita caratterizzata dal sacrificio e dalla totale dedizione ai propri doveri di Cavaliere. Coloro che mostrano particolari attitudini all'uso della Forza venivano inviati ancora bambini al Tempio Jedi per essere addestrati. Sin dall'inizio dell'apprendistato conducono una vita semplice fedele al Codice Jedi, che proibisce proprietà materiali o legami emotivi. Secondo i principi della modestia e dell'umiltà, è tradizione dei Jedi indossare semplici abiti lunghi, ampi e comodi, una tunica e un mantello, nelle varie tonalità del bianco e del marrone. La prima parte dell'addestramento viene svolta sotto la guida di un Maestro Jedi saggio ed esperto, fino a quando l'allievo non è pronto per intraprendere il percorso del Jedi. Alcune volte venivano fatte eccezioni, come nel caso di Anakin Skywalker, ma i Jedi ritenevano che i metodi tradizionali dessero i risultati migliori ed erano restii a cambiare.

La Forza[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Forza (Guerre stellari).

La La Forza è energia pura generata da tutti gli esseri viventi, presente in ogni cosa che pervade l'universo e tutto ciò che esso contiene. È evidente il riferimento all'Od di Carl Reichenbach, la "forza Odica" o energia vitale. I principi della Forza sono simili a quelli di alcuni sistemi di pensiero reali quali il taoismo, lo shintoismo, il druidismo, il cristianesimo ascetico e mistico. C'è inoltre una stretta somiglianza con il concetto del Ki e con il Qigong delle arti marziali cinesi e giapponesi. La più antica descrizione di tale campo di energia sarebbe analoga al Prana della filosofia orientale. In realtà, la Forza è un amalgama di religione e filosofie, ed è intesa come una metafora della spiritualità. Si ritrova infatti in tutte le principali religioni, anche come concetto mistico di comunione fra gli uomini; per esempio nella dottrina cristiana e induista si chiama Luce, nelle dottrine taoiste e shintoiste si dice possedere il Tao, che, nelle dottrine di combattimento (vedi la spada giapponese), si chiama Ki o (nelle dottrine Ninja) Kuji kiri.

Secondo George Lucas nella vita reale c'è potenzialmente un lato "chiaro" e un lato "oscuro" in ogni persona, e nell'intero universo. Il lato "chiaro" o luminoso ha un legame anche con le teorie dello yoga, dove coloro che conducono una vita nobile sono descritti come coloro seguono la luce. Come spiegato nel film La minaccia fantasma, i Jedi traggono la loro capacità di comprendere la Forza da organismi simbiotici che vivono all'interno del loro corpo, chiamati midichlorian. Noti anche come "messaggeri della vita", questi organismi consentono al Jedi di sentire la Forza, e senza di essi la vita non potrebbe esistere. Più alto è il livello di midichlorian, più potente scorre la Forza in quella persona. La presenza dei midichlorian può essere percepita in qualche modo da altri Jedi. Anakin Skywalker aveva un livello di midichlorian superiore a 20 000 (circa 27 700 secondo alcune fonti dubbie, come Supershadow), più alto addirittura di quello del Maestro Yoda, che portò Qui-Gon Jinn e altri a ritenere che fosse lui il Prescelto di cui parlavano le profezie.

Dunque la Forza è una specie di sensazione interiore, che permette a chi è capace di percepirla di "sentire" o prevedere ciò che accade e gli permette di interagire, armonizzando sé stesso con il fluire dell'universo.

Il codice Jedi[modifica | modifica wikitesto]

« Non c'è emozione; c'è pace.

Non c'è ignoranza; c'è conoscenza.
Non c'è inquietudine; c'è serenità.
Non c'è morte; c'è la Forza. »

Il codice è basato principalmente sulle meditazioni del Maestro Jedi Odan-Urr, un veterano della Grande Guerra Iperspaziale.

I Cavalieri della Vecchia Repubblica inserivano nel codice questa riga come penultima:

« Non c'è caos; c'è armonia. »

Uso della Forza[modifica | modifica wikitesto]

La Forza può essere manipolata in diversi modi. La scelta di come manipolarla ricade su chi la usa, senza limiti o restrizioni. Generalmente vengono distinti tre diversi tipi di poteri.

  • I poteri del Lato Chiaro servono in genere a scopo difensivo e di cura, richiedendo molta calma e concentrazione
  • I poteri del Lato Oscuro servono per attacco e spesso possono uccidere, richiedendo il totale uso delle proprie emozioni più oscure, come rabbia e odio
  • I poteri Neutrali, (o del Nucleo, secondo l'Ordine Jedi di Luke Skywalker) servono generalmente per causare un danno non permanente o comunque non per uccidere, ma solo per stordire

I Jedi Oscuri sono Jedi che hanno rifiutato la filosofia del Lato Chiaro, e che seguono unicamente il Lato Oscuro.

Gerarchia dei Jedi[modifica | modifica wikitesto]

I Jedi hanno una precisa gerarchia di classi, introdotta dai videogiochi Star Wars: Knights of the Old Republic e dal seguito Star Wars: Knights of the Old Republic II: The Sith Lords. In teoria, non dovrebbe considerarsi canonica, in quanto un Jedi incorpora tutte le caratteristiche delle classi, anche se può preferire alcune caratteristiche.

Si possono distinguere tre classi inferiori (classi del grado apprendista, padawan e cavaliere) e tre classi superiori (classi del grado maestro o di prestigio).

  • Il Guardiano Jedi, che può diventare Maestro d'armi Jedi si specializza molto nel combattimento con spada laser e conosce molte tecniche del combattimento a mani nude. Esempi riconducibili a Guardiani Jedi sono Obi-Wan Kenobi, Anakin Skywalker e Mace Windu. Il colore della spada laser associato a questa classe è solitamente il blu (nel caso di Windu, viola).
  • La Sentinella Jedi, che può diventare Custode Jedi: cerca di bilanciare la tecnica del combattimento con spada laser e conosce alcune tecniche avanzate della Forza. Esempi di Sentinelle Jedi sono Kazdan Paratus, Bastila Shan e Visas Marr. Le Sentinelle Jedi brandiscono di norma una spada laser gialla (spade di questo colore, tuttavia, non appaiono mai nei film dell'esalogia).
  • Il Console Jedi, che può diventare Maestro Jedi: cerca la conoscenza dei misteri della Forza e ne fa uso durante il combattimento, preferendola alla spada laser. Esempi riconducibili a Consoli Jedi sono Qui-Gon Jinn, Yoda (sebbene utilizzi una tecnica di combattimento molto particolare), e Kreia. La spada laser dei Consoli Jedi è generalmente verde. Tuttavia durante l'epoca di Yoda questa regola venne applicata solo in parte. Ciascun Jedi poteva scegliere la propria spada laser.

Le classi di prestigio riflettono le caratteristiche delle tre classi inferiori, offrendo caratteristiche più potenti. In seguito si perdono questi riferimenti specifici per tornare ai titoli classici, specie durante la Repubblica dopo la Riforma di Ruusan. Normalmente i Jedi si riferiscono solo ai titoli di iniziato Jedi, Padawan, Cavaliere Jedi e Maestro Jedi.

Iniziato Jedi[modifica | modifica wikitesto]

Youngling è un titolo non ufficiale, riferito a bambini sensibili alla Forza che affrontano i passi iniziali dell'addestramento Jedi. In giovane età vengono rimossi dalle famiglie e assegnati a un Cavaliere Jedi. Se uno Youngling non viene scelto da un Cavaliere Jedi come Padawan entro 13 anni di età, lo youngling viene assegnato ad un altro minore ruolo dei servizi Jedi. In base al talento dello studente il servizio può essere agricolturale, medico o informativo.

Padawan Jedi[modifica | modifica wikitesto]

Padawan è il titolo di base dell'apprendista che inizia ad addestrarsi specificatamente sotto la tutela di un Cavaliere o di un Maestro. Gli Youngling vengono presi come Padawan tra i dieci e i tredici anni. Generalmente, il ragazzo deve portare una treccia di capelli che ricade sulla spalla destra, che simboleggia il suo grado, e che viene tagliata durante la cerimonia di promozione di grado, indicando che l'allievo ha imparato tutto ciò che serve sulla Forza, e che può infine addestrare un Padawan a sua volta. Tuttavia la regola aveva le sue eccezioni. Il Padawan ha il compito di costruire la propria spada laser, basandosi sul modello di quella del suo insegnante, in segno di fiducia e di rispetto.

Curiosamente, la treccia tipica del Padawan pare di uso comune solo nell'Ordine Jedi di Yoda, essendo assente negli ordini più antichi come nel periodo di Exar Kun e di Revan.

La prova[modifica | modifica wikitesto]

Per diventare cavaliere, un padawan deve superare una serie di prove. Queste comprendono una prova di destrezza, una prova della carne, una prova di coraggio e una prova dello spirito[1]. Quest'ultima è la prova più difficile, chiamata anche "guardarsi allo specchio", perché consiste nel guardare dentro di sé, e spesso comporta affrontare il Lato Oscuro della Forza. Per esempio per Revan la prova consiste nel recarsi in un luogo dove il lato oscuro è molto forte e riportare nella luce Juhani, un padawan caduto nel lato oscuro, mentre per Luke Skywalker consiste nell'affrontare suo padre Dart Fener. Molti jedi superano queste prove sul campo, come Obi-Wan Kenobi, Anakin Skywalker o Luke Skywalker, e vengono quindi promossi cavalieri senza ulteriori prove.

Cavaliere Jedi[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere Jedi è un titolo dell'ordine che è compreso tra Padawan e Maestro Jedi. Siccome Cavaliere Jedi è il rango maggiormente presente nell'ordine, ogni Jedi viene chiamato Cavaliere. Dopo che un Padawan ha passato abbastanza tempo imparando dal suo Maestro, il Padawan comincia la prova per passare al grado di Cavaliere. Se il Padawan passa esso viene chiamato Cavaliere. Durante la cerimonia di passaggio di grado viene tagliata la coda di capelli con una spada laser. Solo il Consiglio Jedi può decidere se convalidare il passaggio di grado, anche se in rari casi il Maestro insegnante può promuovere senza l'approvazione del Consiglio.

La cerimonia[modifica | modifica wikitesto]

Al momento di diventare cavaliere, il Jedi viene fatto entrare dal proprio maestro in una sala completamente buia. All'interno sono presenti i membri del consiglio Jedi, che accendono le loro spade laser, che costituiscono l'unica fonte di illuminazione della sala. Il gran maestro ordina al padawan di farsi avanti, questi gli si avvicina e si inginocchia, tutti i membri del consiglio e il maestro del padawan puntano la propria spada verso di lui. A questo punto il gran maestro avvicina la propria lama prima ad una e poi all'altra spalla del ragazzo, pronunciando la formula:

« Per diritto del consiglio, per volere della forza, io ti nomino Cavaliere, Jedi della Repubblica »

Detto questo taglia con la propria spada la treccia di capelli del Jedi.

Maestro Jedi[modifica | modifica wikitesto]

Maestro Jedi è il maggior rango che un Jedi può ottenere e generalmente (ma non sempre) un requisito per entrare a far parte del Consiglio Jedi, che è l'interfaccia di scambio tra Jedi e Repubblica. Il titolo è riservato a coloro che mostrano devozione, abilità e comprensione della Forza. Il titolo di Signore dei Sith è l'equivalente di Maestro Jedi. Il grado è generalmente acquisito da Cavalieri che promuovono con successo uno o più Padawan a Cavaliere. Quando l'insegnante sente che il suo allievo è pronto il Consiglio promuove il Padawan a Cavaliere Jedi e l'insegnante a Maestro Jedi. Il Maestro può quindi prendere come apprendista un altro allievo. Il grado può essere assegnato anche per meriti straordinari o per servizi eccelsi, nonostante sia raro. Alcuni Maestri, membri del Consiglio o coloro che sono troppo vecchi per missioni di azione, prendono in custodia i giovani youngling o si curano di altre cose nel tempio Jedi, per esempio Jocasta Nu.

Cronologia dei Jedi[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Lista di apprendisti Jedi minori, Lista di cavalieri Jedi minori e Lista di maestri Jedi minori.

I Jedi più importanti[modifica | modifica wikitesto]

Jedi antichi (fino al 4 000 BBY)[modifica | modifica wikitesto]

Nome Data di nascita Data di morte Rango
Chamma Maestro
Dominus Maestro
Garnoo  ? 4 002 BBY Maestro
Gra'aton Maestro
Odan-Urr 5 032 BBY  ? Maestro
Ooroo Maestro
Shayoto Maestro
Thon Maestro
Boda, Ashka Boda Maestro
Baas, Bodo Baas Maestro
Baas, Vodo-Siosk Baas  ? 3 996 BBY Maestro
Bnar, Ood Bnar 5 000 BBY 11 ABY Maestro
Diath, Sidrona Diath  ? 3 997 BBY Maestro
Dur, Jaled Dur Maestro
Jassa, Mroon Jassa Maestro
Jeth, Arca Jeth Maestro
Nadill, Memit Nadill Maestro

Vecchia Repubblica pre-Ruusan (4 000 BBY > 1 000 BBY)[modifica | modifica wikitesto]

Nome Data di nascita Data di morte Rango
Atris Maestro
Bao-Dur Padawan
Brianna 3 976 BBY  ? Padawan, Maestro
Crado Cavaliere
Dorak 3 952 BBY Maestro
Esule Jedi Cavaliere, Maestro (informale)
Hoth  ? 1 000 BBY Maestro
Juhani Cavaliere
Kaevee 3 968 BBY  ? Padawan
Kavar  ? 3 951 BBY Maestro
Kreia  ? 3 951 BBY Maestro
Malak  ? 3 956 BBY Cavaliere
Mical 3 976 BBY  ? Padawan
Mira 3 974 BBY  ? Padawan
Phanius Maestro
Q'anilia Maestra
Revan Cavaliere
Sylvar Cavaliere
Squint Padawan
Bindo, Jolee Bindo Padawan
Bindo, Nayama Bindo  ? 3 996 BBY Padawan
Carrick, Zayne Carrick Padawan
Culu, Shoaneb Culu  ? 3 996 BBY Padawan
Doneeta, Tott Doneeta Padawan
Draay, Krynda Draay Maestro
Draay, Lucien Draay Maestro
Ell, Zez-Kai Ell  ? 3 951 BBY Maestro
Farfalla, Valenthyne Farfalla  ? 1 000 BBY Cavaliere
Kae, Arren Kae Maestro
Kun, Exar Kun  ? 3 996 BBY Cavaliere
Lamar, Vrook Lamar  ? 3 951 BBY Maestro
Lestin, Zhar Lestin  ? 3 951 BBY Maestro
Marr, Visas Marr 3 976 BBY  ? Padawan
Nuur, Shaela Nuur Cavaliere
Qel-Droma, Cay Qel-Droma 4 017 BBY 3 996 BBY Cavaliere
Qel-Droma, Duron Qel-Droma Cavaliere
Qel-Droma, Ulic Qel-Droma 4 018 BBY 3 986 BBY Cavaliere
Rand, Atton Rand Padawan
Saresh, Guun Han Saresh  ? 3 993 BBY Cavaliere
Shan, Bastila Shan 3 979 BBY  ? Cavaliere
Sunrider, Andur Sunrider 4 021 BBY 4 000 BBY Padawan
Sunrider, Nomi Sunrider Maestro
Sunrider, Vima Sunrider 4 000 BBY  ? Cavaliere
Tokare, Vandar Tokare  ? 3 952 BBY Maestro
Vash, Lonna Vash  ? 3 951 BBY Maestro

Vecchia Repubblica post-Ruusan (1 000 BBY > 19 BBY)[modifica | modifica wikitesto]

Nome Data di nascita Data di morte Rango
Allya Cavaliere
Bene 37 BBY 19 BBY Padawan
Dooku 102 BBY 19 BBY Maestro
K'Kruhk Maestro
Ki-Adi-Mundi 92 BBY 19 BBY Maestro
Pablo-Jill 19 BBY Maestro
Sifo-Dyas 32 BBY Maestro
Tholme 95 BBY Maestro
Tyvokka 400 BBY 44 BBY Maestro
Xanatos 71 BBY 44 BBY Padawan
Yaddle 509 BBY 25 BBY Maestro
Yoda 896 BBY 4 ABY Gran Maestro
Allie, Stass Allie  ? 19 BBY Maestro
Altis, Djinn Altis Maestro
Amersu, Xiaan Amersu  ? 19 BBY Cavaliere
Billaba, Depa Billaba  ? Maestro
Bondara, Anoon Bondara  ? 32 BBY Maestro
Brand, Empatojayos Brand  ? 11 ABY Maestro
Bulq, Sora Bulq  ? 19 BBY Maestro
C'baoth, Jorus C'baoth 70 BBY 27 BBY Maestro
Chun, Bruck Chun 57 BBY 44 BBY Padawan
Corobb, Roron Corobb  ? 19 BBY Cavaliere
Danva, Joclad Danva  ? 19 BBY Cavaliere
Drallig, Cin Drallig  ? 19 BBY Maestro
Esterhazy, Tallisibeth Esterhazy Padawan
Fisto, Kit Fisto  ? BBY 19 BBY Maestro
Gallia, Adi Gallia  ? 19 BBY Maestro
Gi, Sha'a Gi  ? 22 BBY Padawan
Gon, Tarados Gon  ? 22 BBY Cavaliere
Hett, A'Sharad Hett Cavaliere
Hett, Sharad Hett Cavaliere
Jinn, Qui-Gon Jinn 92 BBY 32 BBY Maestro
Jukassa, Zett Jukassa 29 BBY 19 BBY Padawan
Karkko, Volfe Karkko  ? 30 BBY Cavaliere
Kenobi, Obi-Wan Kenobi 57 BBY 0 BBY Maestro
Keto, Serra Keto 39 BBY 19 BBY Cavaliere
Kolar, Agen Kolar  ? 19 BBY Maestro
Koon, Plo Koon  ? 19 BBY Maestro
Koon, Sha Koon Cavaliere
Koth, Eeth Koth 100 BBY 22 BBY Maestro
Kuro, An'ya Kuro 110 BBY 1 BBY Maestro
Krell, Pong Krell Maestro
Malreaux, Whie Malreaux 32 BBY 19 BBY Padawan
Masona, Roth-Del Masona Maestro
Moudama, Foul Moudama 19 BBY Maestro
Nu, Jocasta Nu 100 BBY 19 BBY Maestro
Offee, Barriss Offee 40 BBY 19 BBY Maestro
Olin, Ferus Olin 44 BBY Cavaliere
Piell, Even Piell  ? 19 BBY Maestro
Poof, Yarael Poof  ? 27 BBY Maestro
Rancisis, Oppo Rancisis 206 BBY 19 BBY Maestro
Secura, Aayla Secura 48 BBY 19 BBY Cavaliere
Seirr, Tarr Seirr 22 BBY Maestro
Shen-Jon, Echuu Shen-Jon 55 BBY 1 ABY Cavaliere
Skywalker, Anakin Skywalker 41 BBY 4 ABY Cavaliere, Prescelto, Figlio dei 2 Soli
Swan, Bultar Swan  ? 19 BBY Cavaliere
Tachi, Siri Tachi 55 BBY 20 BBY Cavaliere
Ti, Shaak Ti 59 BBY 19 BBY Maestra
Tiin, Saesee Tiin  ? 19 BBY Maestro
Trebor, Coleman Trebor  ? 22 BBY Maestro
Unduli, Luminara Unduli  ? 19 Maestro
Ventor, Halagad Ventor 45 BBY 1 ABY Cavaliere
Ventress, Asajj Ventress Cavaliere
Vos, Quinlan Vos 59 BBY Maestro
Vosa, Komari Vosa 51 BBY 32 BBY Maestro
Windu, Mace Windu 72 BBY 19 BBY Maestro
Yuster, Tan Yuster 36 BBY 22 BBY (forse) Padawan
Ranik Solusar  ? 19 BBY Maestro
Tsui Choi  ? 19 BBY Maestro

Nuovo Ordine Jedi (4 ABY > 40 ABY)[modifica | modifica wikitesto]

Nome Data di nascita Data di morte Rango
Aqinos Maestro
Beldorian  ? 13 ABY Cavaliere
Cilghal Cavaliere
Daeshara'cor Cavaliere
Desann  ? 13 ABY Padawan
Dorsk 81  ? 12 ABY Cavaliere
Dorsk 82  ? 12 ABY Cavaliere
Gantoris Cavaliere
Ikrit 495 BBY 26 ABY Maestro
Jerec  ? 5 ABY Maestro
Ken 7 BBY  ? Padawan
Lowbacca 3 ABY  ? Cavaliere
Maw 90 BBY 5 ABY Cavaliere
Streen Cavaliere
Tekli 9 ABY  ? Cavaliere
Tionne Cavaliere
Vergere  ? 28 ABY Maestro
Vima-Da-Boda 190 BBY  ?
Zekk 7 ABY  ? Cavaliere
Brand, Empatojayos Brand  ? 11 ABY Maestro
Durron, Kyp Durron 5 BBY  ? Maestro
Gormo, N'Kata Del Gormo Maestro
Hamner, Kenth Hamner Cavaliere
Horn, Corran Horn 18 BBY  ? Maestro
Ka, Tenel Ka 10 ABY  ? Cavaliere
Katarn, Kyle Katarn 22 BBY Maestro
Korr, Jaden Korr Cavaliere
Ming, Callista Ming Cavaliere
Organa, Leia Organa 19 BBY  ? Cavaliere
Penin, Rosh Penin Cavaliere
Quee, Danni Quee 7 ABY  ? Cavaliere
Rahn, Qu Rahn 55 BBY 5 ABY Maestro
Rar, Alema Rar 10 ABY 36 ABY Cavaliere
Rar, Numa Rar 10 ABY 27 ABY Cavaliere
Reglia, Miko Reglia  ? 25 ABY Cavaliere
Rhysode, Ganner Rhysode  ? 25 ABY Maestro
Sebatyne, Saba Sebatyne Maestro
Sebatyne, Tesar Sebatyne Cavaliere
Skidder, Wurth Skidder Cavaliere
Skywalker, Ben Skywalker 26 ABY  ? Cavaliere
Skywalker, Luke Skywalker 19 BBY  ? Gran Maestro
Skywalker, Mara Jade 18 BBY Maestro
Solo, Anakin Solo 10 ABY 27 ABY Cavaliere
Solo, Jacen Solo 9 ABY  ? Cavaliere
Solo, Jaina Solo 9 ABY  ? Cavaliere
Solusar, Kam Solusar Cavaliere
Solusar, Tionne Solusar Maestro
Thul, Raynar Thul Cavaliere
Ti, Kirana Ti Cavaliere
Veila, Tahiri Veila

Età delle Alleanze (Legacy Era) (dal 40 ABY)[modifica | modifica wikitesto]

Nome Data di nascita Data di morte Rango
Sazen, Wolf Sazen Maestro
Skywalker, Cade Skywalker 116 ABY Cavaliere
Skywalker, Kol Skywalker Maestro
Vao, Shado Vao 116 ABY

I principali Jedi mostrati nei film[modifica | modifica wikitesto]

Questa lista include i Jedi che nel corso della saga hanno importanza primaria rispetto ad altri che sono molto meno importanti:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Queste prove vengono elencate nel volume 2 di Star Wars: Clone Wars

2. Tutte le informazioni hanno il grado tra G. e N.(gradi di veridicità delle storie di star wars)

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Guerre stellari Portale Guerre stellari: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Guerre stellari