Wikipedia:Sondaggi/Aggiunta di un ulteriore requisito per le votazioni sugli utenti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Aggiunta di un ulteriore requisito per le votazioni sugli utenti

Problema

Si vuole che a partecipare alle votazioni che riguardano gli utenti (ban, elezioni e riconferme sysop ecc..) siano solo gli utenti che in qualche modo siano presenti su wikipedia, valutando questa presenza attraverso un tot di edit effettuati nell'ultimo anno. Ai requisiti minimi si intende quindi aggiungere un ulteriore requisito minimo, ritenuto compatibile con il carattere di volontarietà che caratterizza la presenza su wikipedia. La ratio della modifica poggia sulla necessità che il voto sia dato anche sulla base della conoscenza delle dinamiche wikipediane in essere e della storia wikipediana in divenire dell'utenza. Ulteriore argomento è dato dalla volontà che nessuno su wikipedia possa maturare un diritto al voto "vita natural durante".

Coloro che hanno espresso perplessità o diniego di consenso in fase di preparazione di questo sondaggio hanno motivato la loro posizione da un lato facendo riferimento al legame che deve sussistere tra partecipazione attiva e ruolo di sysop, ritenendo quindi opportuno un deflag del sysop se non mantiene anche il diritto al voto, dall'altro paventando che una riduzione del diritto al voto crei una sorta di élite tra i wikipediani alimentando ulteriori divisioni. Altri utenti trovano che il problema non sussista, perché anche utenti meno attivi in tempi recenti possono essere ottimi wikipediani con buona conoscenza di Wikipedia, della cui opinione tenere conto. Inoltre rilevano che in altri progetti non esiste questo o simile requisito; trovano inoltre troppo complicata la valutazione del rispetto del requisito.

chiarimenti

Il namespace wikipedia è quello che inizia per "Wikipedia:", ad es Wikipedia:METTERE, Wikipedia:CONCEDI ecc.. Questo namespace è stato escluso dal computo perchè in esso avvengono le votazione per gli utenti: si vuole cioè evitare che il "voto" in sè alimenti il requisito per votare
Si veda Aiuto:Namespace/Elenco (ns:4) --Ignlig (ignis) Fammi un fischio 23:09, 19 feb 2009 (CET)

Discussione

Quesito

Ignlig propone il quesito:
Vuoi che gli attuali requisiti relativi alle votazioni sugli utenti (stabiliti con sondaggio) vengano modificati aggiungendo come requisito l'aver effettuato un numero minimo di edit recenti?

  • Sì, aggiungendo al requisito dei 500 edit e due mesi di presenza, il requisito di 250 edit negli ultimi 12 mesi in namespace diversi da "Wikipedia"[1]
  • No
la presente modifica, in caso di approvazione, sarà operativa solo per le procedure di voto non ancora aperte alla data di chiusura del presente sondaggio
  1. ^ Il namespace wikipedia è quello che inizia per "Wikipedia:", ad es Wikipedia:METTERE, Wikipedia:CONCEDI ecc. Si veda Aiuto:Namespace/Elenco (ns:4). --Ignlig (ignis) Fammi un fischio 23:04, 19 feb 2009 (CET)

Durata

Il sondaggio dura 16 giorni, ha inizio alle 20:30 di giovedì 19 febbraio 2009 e ha termine alle 20:30 di sabato 07 marzo 2009.

Votazione

Aggiungete la vostra firma sotto una delle due possibili scelte - Per favore non commentate qui, ma nella relativa discussione

  1. Soprano71 20:36, 19 feb 2009 (CET)
  2. --Gregorovius (Dite pure) 20:43, 19 feb 2009 (CET)
  3. --Madaki (msg) 20:46, 19 feb 2009 (CET)
    --ArchEnzo 20:50, 19 feb 2009 (CET) Molte obiezioni dei contrari e degli astenuti mi portano a riflettere più attentamente sulla questione.--ArchEnzo 22:05, 20 feb 2009 (CET)
    --FollowTheMedia usertalk  20:56, 19 feb 2009 (CET)
  4. Sacrosanto --ïɭPiʂḁɳʘ aka Fungo (D) 21:06, 19 feb 2009 (CET)
  5. TheWiz83 (msg) 21:23, 19 feb 2009 (CET)
  6. --Furriadroxiu (msg) 21:23, 19 feb 2009 (CET)
  7. Klaudio (parla) 21:24, 19 feb 2009 (CET)
  8. Avversario (msg) 21:33, 19 feb 2009 (CET)
  9. --Vito (msg) 21:58, 19 feb 2009 (CET)
  10. Afnecoяs talk? 22:12, 19 feb 2009 (CET)
  11. --Restu20 (msg) 22:21, 19 feb 2009 (CET)
  12. --Superfranz83 Scrivi qui 22:25, 19 feb 2009 (CET)
  13. --Ignlig (ignis) Fammi un fischio 22:56, 19 feb 2009 (CET)
  14. {Sirabder87}Static age 22:58, 19 feb 2009 (CET)
  15. --CastaÑa 22:58, 19 feb 2009 (CET)
  16. --Ticket_2010081310004741 (msg) 23:00, 19 feb 2009 (CET)
  17. MM (msg) 23:03, 19 feb 2009 (CET)
  18. --Nevermindfc (msg) 23:05, 19 feb 2009 (CET)
  19. Antonio La Trippa il Censore Mascarato 23:08, 19 feb 2009 (CET)
  20. --Il bambino povero (msg) 23:25, 19 feb 2009 (CET) Anche se 250 edit in 12 mesi mi sembrano veramente un'inezia....
  21. Ma sì... sono una ventina di edit al mese: essere volontari comporta fare qualcosa in piena libertà e senza guadagnarci niente, ma appunto, agendo in qualche modo. Altrimenti ci si offre volontari ... a far che cosa? :) Beninteso, si può anche decidere di partecipare di meno, ma per avere diritto di voto in decisioni importanti richiedere un minimo di volontaria attività non mi pare così strano. --(Y) - parliamone 23:30, 19 feb 2009 (CET)Devo rifletterci su meglio, sorry... --(Y) - parliamone 13:45, 20 feb 2009 (CET)
    Ripristino il mio voto: condivido il concetto di fondo, nonostante i dubbi sulla formulazione. --(Y) - parliamone 19:46, 27 feb 2009 (CET)
  22. Turgon ...and justice for all 23:49, 19 feb 2009 (CET)
  23. Jalo 23:59, 19 feb 2009 (CET)
  24. Abisys (msg) 00:01, 20 feb 2009 (CET)
  25. Salvo da Palermo dimmelo qui 00:40, 20 feb 2009 (CET)
  26. --Pigr8 ...libertà é partecipazione! 02:19, 20 feb 2009 (CET)
  27. --Roberto Segnali all'Indiano 04:07, 20 feb 2009 (CET)
  28. --Causa83 (msg) 10:37, 20 feb 2009 (CET)
  29. Wikipedia non è obbligatoria e il diritto di voto deve avere come contropartita il dovere di partecipazione. --Guidomac dillo con parole tue 11:13, 20 feb 2009 (CET)
  30. IMHO è corretto che le decisioni vengano prese da chi è davvero un utente di wikipedia. --Dedda71 (msg) 11:15, 20 feb 2009 (CET)
    Quindi ci sono gli utenti "per finta". Chi fa pagine stupende con 3 edit o solo con uno passa per troll.. E io che per fare una gif di neurofisiologia tipo questa ci metro dalle due alle tre ore poi devo compensare con una decina di wikificazioni random? --Waglione«..........» 19:50, 20 feb 2009 (CET)
  31. Utile, anche per correggere le dedotte presunte ambiguità di fondo. Almadannata (msg) 11:19, 20 feb 2009 (CET)
  32. --Valerio * 12:05, 20 feb 2009 (CET)
  33. Voto si dopo averci pensato molto. L'obiettivo di Wikipedia è scrivere contenuti, chi non edita da tempo o si è tenuto fuori per tanto tempo non ha interessi a Wikipedia, non so che interessi abbia a votare. Il mio voto vuole supportare solo ogni iniziativa che incentivi e faccia comprendere che l'obiettivo primario è questo, non è votare i sysop, non è votare le cancellazioni, non è votare il ban, questi sono servizi accessori senza i quali Wikipedia comunque esisterebbe. L'utente che edita "solo" sul namespace Wikipedia difatti non serve al progetto (escludendo il caso di Ary ma ormai le traduzioni sono poche). Una norma del genere aiuterebbe tutti a ricordarsene. -- Ilario^_^ - msg 12:55, 20 feb 2009 (CET)
  34. --Rael 13:00, 20 feb 2009 (CET)
  35. --Skyluke 13:27, 20 feb 2009 (CET)
  36. Glauco11500 edit(συμπόσιον) 14:19, 20 feb 2009 (CET)
  37. Adam91 14:28, 20 feb 2009 (CET)
  38. Uhm mi ero preparata un papiro ma Dedda ha già detto tutto sinteticamente. --Austroungarika sgridami o elogiami 14:34, 20 feb 2009 (CET)
  39. Avevo lo stesso dubbio di Glauco, ma pare che sia stato risolto... il tutto mi sembra abbastanza sensato. --Maquesta Belin 15:11, 20 feb 2009 (CET)
  40. --Kōji parla con me 20:00, 20 feb 2009 (CET)
  41. Una linea guida comunitaria che consigli chi ha abbandonato a non votare forse è più efficace e più utile (questi voti/fantasma tanto sono pochi e votano da una parte e dall'altra). Voto comunque sì per rimarcare un concetto che per me è sacrosanto: in un ambito di volontariato non deve essere concesso passare il tempo a criticare senza lavorare (se fossimo funzionari pubblici regolarmente stipendiati la cosa sarebbe ben diversa). Questo è importante in questo contesto, e certo non il solito richiamo alla libertà che vedo invocato da alcuni che votano no. Ylebru dimmela 20:07, 20 feb 2009 (CET)
  42. --Cadria (msg) 20:25, 20 feb 2009 (CET)
  43. --DaniDF1995 20:42, 20 feb 2009 (CET)
  44. --Cloj 06:17, 21 feb 2009 (CET)
  45. Burgundo 10:11, 21 feb 2009 (CET)
  46. --threecharlie (msg) 12:11, 21 feb 2009 (CET)
  47. --DostoHou 15:28, 21 feb 2009 (CET)
  48. Voto sì anche se personalmente avrei preferito che gli edit "validi" non fossero "su tutti i namespace eccetto Wikipedia:" ma solo sul NS0. Cuore e unica ragione d'esistere di Wikipedia è il NS0. (E poi - a parte tool&co - è più semplice chiedere a Speciale:Contributi quanti sono gli edit sul NS0 piuttosto che prima prenderli tutti e poi sottrarre quelli sul namespace Wikipedia:, a meno che non ci sia un'opzione "inverti selezione" che non ho visto). Sì, questo voto finisce per "danneggiarmi", perché così praticamente io che edito poco non voterò mai, ma secondo me è la decisione giusta. --Caduto dal cielo (kaboom!) 15:38, 21 feb 2009 (CET)
  49. --Vajo (msg) 16:10, 21 feb 2009 (CET)
  50. -- Mess is here! 22:47, 21 feb 2009 (CET)
  51. --Tia solzago (dimmi) 10:33, 22 feb 2009 (CET)
  52. Uomo in ammollo 15:01, 22 feb 2009 (CET)
  53. Ci ho messo parecchio, ma alla fine ho deciso. Una giornata uggiosa '94 - E poi, di che parliamo? 15:45, 22 feb 2009 (CET)
    --Medan (msg) 01:09, 23 feb 2009 (CET) Vedi Wikipedia:Utenti problematici/Medan. -- Sannita - L'admin (a piede) libero 13:18, 24 gen 2010 (CET)
  54. KS«...» 01:25, 23 feb 2009 (CET)
  55. -- AVEMVNDI (DIC) 07:02, 23 feb 2009 (CET)
  56. Fuori i trolli da Wikipedia! --Dia duit, Porzia (Urla il mio nome nella notte) 14:06, 23 feb 2009 (CET)
  57. Nettuno16 Wikimessaggi 19:17, 23 feb 2009 (CET)
  58. Wikipedia non è una democrazia. È giusto che voti solo chi si impegna davvero per il progetto. -- Sannita - L'admin (a piede) libero 21:41, 23 feb 2009 (CET)
  59. --FeltriaUrbsPicta (msg) 02:05, 24 feb 2009 (CET)
  60. -- Sì, favorevole anche a un eventuale innalzamento (IMHO 1.000 edit in NS0 nell'ultimo anno dovrebbero essere il minimo). Per il resto quoto Sannita: la contribuzione è libera, il voto è un "diritto" che ci si guadagna, non è e non può essere alla portata di tutti. Sergio “pericolo per l’Italia e la Democrazia” the BlackCat™ 10:01, 24 feb 2009 (CET)
  61. Fabio R Nemico dei vandaltroll 14:20, 24 feb 2009 (CET)
  62. anche se ne avrei messi meno... DoppioM 16:42, 24 feb 2009 (CET)
  63. --Grigio60 miao 19:13, 24 feb 2009 (CET)
  64. sì perché ho visto molti sp farsi gli edit nelle discussioni vetrina e al bar. --SailKo FECIT 20:18, 24 feb 2009 (CET)
  65. con dubbi. Superchilum(scrivimi) 23:11, 24 feb 2009 (CET)
    --Aplomb Dinamico (msg) 14:14, 27 feb 2009 (CET)
    annullo voto: utente iscritto un'ora fa... --Antonio La TrippaIl Censore Mascarato 14:18, 27 feb 2009 (CET)
    --Ponci (msg) 17:03, 27 feb 2009 (CET) Vedi Wikipedia:Utenti problematici/Medan. -- Sannita - L'admin (a piede) libero 13:18, 24 gen 2010 (CET)
  66. avrei impostato il sondaggio in maniera diversa, stabilendo solo dopo i numeri di edit necessari e il tempo in cui questi debbano essere fatti, cmq concordo in pieno con l'idea: vedere certi personaggi tornare a editare solo per vendicare vecchi presunti torti o inimicizie mi ha fatto passare la voglia di continuare a perdere tempo per questo progetto... --Richzena (msg) 00:24, 28 feb 2009 (CET)
  67. --Tancresium (msg) 14:14, 1 mar 2009 (CET)
  68. L'unica partecipazione che conosco è quella attiva. --Pracchia 78 (scrivi qui) 13:53, 2 mar 2009 (CET)
  69. --Paginazero - Ø 10:28, 4 mar 2009 (CET)
  70. --Calabash 18:22, 4 mar 2009 (CET)
    --Angus95 17:29, 5 mar 2009 (CET) non ha i requisiti --Ignlig (ignis) Fammi un fischio 17:32, 5 mar 2009 (CET)
  71. --Ste81dime tuto 18:40, 5 mar 2009 (CET)
  72. --Malemar (msg) 18:59, 7 mar 2009 (CET)

No

  1. Francesco (All your base are belong to us) 20:35, 19 feb 2009 (CET)
  2. A parte il fatto che il sondaggio secondo me non è un granchè, sia per come è impostato tecnicamente sia per la domanda, che non trovo chiara, sia per la opzione si, che è altrettanto non chiarissima, ma poi i requisiti che ci sono ora per me vanno benissimo e poi 250 edit recenti in un anno sono troppi, soprattutto perchè non fermerebbero gli utenti in mala fede e invece escluderebbero dalla votazione gli utenti della Domenica, locuzione non spregiativa, anzi... con quale voglio definire ottimi utenti che per mancanza di tempo si dedicano di sera e/o nel finesettimana, magari facendo un ottimo lavoro su word e venendo a postare buoni articoli una volta finiti (1 edit al massimo) oppure quelli che comunque non postano fino a quando non hanno finito di scrivere/tradurre (2/3 edit massimo nella maggior parte dei casi, compresi gli aggiusti); nella mia carriera vichipediana (quasi cinque anni ormai) ne ho viste tante di questo tipo, quando girando mi trovavo appunto di fronte ad articoli buoni nati da un edit ai quali dovevo solo aggiungere vichilinks, cat, portale, intervichi, ecc... --SpeDIt 20:46, 19 feb 2009 (CET)
    cosa c'è di non chiaro nella domanda? decine di utenti hanno partecipato alla discussione fino alla formulazione di una "domanda" che più chiara non si può: che tu non sia d'accordo con le modifiche è un conto, che reputi non chiara la domanda è un'altra, e, francamente, è anche svuotare di colpo il senso di giorni di discussione, dozzine di interventi e 200kb di parole Soprano71 22:07, 19 feb 2009 (CET)
    Faccio notare che i giorni di discussione sono stati solo 4 io non li definirei tanti--Contezero (msg) 22:14, 19 feb 2009 (CET)
    per la formulazione di una domanda così semplice, in un sondaggio che dura 15 giorni? quanto si doveva discutere, un mese? i favorevoli c'erano, ignlig ha fatto più che bene a farlo partire Soprano71 22:19, 19 feb 2009 (CET)
    Le discussioni sui sondaggi per uniformare i requisiti di voto sono infatti durate mesi. Stabilire il principio che per votare devi fare un numero minimo di edit questione sicuramente più controversa solo 4 giorni.--Contezero (msg) 22:24, 19 feb 2009 (CET)
  3. Per diverse ragioni: non trovo giusto visto che siamo tutti volantari obbligare gli utenti a fare almeno 250 edit l'anno se vogliono votare. Non mi sembra coerente pretendere 250 edit l'anno per votare ma solo 2 edit per essere amministratori. Mi sembra ridicolo che adottando questa soluzione ci si possa ritrovare nella situazione di avere un admin che puo' bloccare ma non ad esempio votare per un ban. Infine la soluzione proposta comporta un grosso cambiamento che avrà ripercussioni negative su molti utenti senza pero' risolvere nulla. --Contezero (msg) 20:51, 19 feb 2009 (CET)
  4. Concordo con chi mi precede. Non è specificato se perdere il diritto di voto comporta l'eventuale perdita delle funzioni di amministratore Ramatteo (msg) 21:08, 19 feb 2009 (CET)
    Non è specificato per il semplice motivo che non sussiste il problema. Il diritto di voto non è prerequisito per avere i flag di sysop. --FollowTheMedia usertalk  21:14, 19 feb 2009 (CET)
  5. Se 500 edit rimangono uno dei requisiti minimi (e mi par giusto), 250 edit nell'ultimo anno, in rapporto, mi sembrano troppi. La ratio sopra descritta viene soddisfatta a mio parere anche a 100-150 edit annui. In sostanza d'accordo per la presenza di un ulteriore requisito minimo, ma in disaccordo sul numero. Torne (msg) 21:56, 19 feb 2009 (CET)
  6. Contrario ad ulteriori tagli del corpo elettorale. --Inviaggio L'argonauta attiliese 22:46, 19 feb 2009 (CET)
  7. --Giorces mail 23:41, 19 feb 2009 (CET)
  8. --Checco (msg) 23:50, 19 feb 2009 (CET)
  9. --Hanyell29 (msg) 00:21, 20 feb 2009 (CET)
  10. per i dubbi gia' espressi in discussione: il cambio tra diritto di voto eterno e temporaneo meritava una votazione a parte semparata dia criteri; rischiamo di avere admin che possono bloccare 12 mesi o infinito un utente, ma non sono considerato abbastanza addentro a wikipedia da avere il diritto per votare in un suo ban; un utente che voglia realmente modificare il consenso non ci mette nulla a crearsi un paio di sock e fargli fare 250 edit (ma pure 1000) in un anno, per cui ma modifica non ci mette comunque al riparo da troll&C, mentre un utente valido che però ha poco tempo verrebbe tagliato fuori (e questi ultimi sono probabilmente molti di piu' dei primi); ecc... --Yoggysot (msg) 02:07, 20 feb 2009 (CET) PS: tropo che aprire un sondaggio dopo 4 gg di discussione, senza neppure un week end in mezzo (non tutti si collegano nei feriali, dovendo anche lavorare), sia stato decisamente affrettato.
  11. ---A) Regole simili a queste non esistono su nessun'altra wikipedia nel mondo.
    ---B) Il sondaggio è stato proposto: <<sulla necessità che il voto sia dato anche sulla base della conoscenza delle dinamiche wikipediane in essere e della storia wikipediana in divenire dell'utenza>>. Qual è il significato di questa frase oscura e insolita? Le uniche dinamiche wikipediane cui bisodgna tener fede sono le policy che già ci sono e che vengono aggiornate se c'è qualcosa di importante da sapere per contribuire all'enciclopedia e che devono essere comprensibili immediatamente a tutti, per cui anche chi manca su wiki da 3 mesi può e deve capire ogni pagina che legge senza dover tener per forza dietro alle polemiche che viaggiano su wikipedia che sono solo zavorra. Perchè è questo che si chiede con questo sondaggio: seguire le polemiche e gli orientamenti di gruppo. Solo quelli cambiano rapidamente. Le discussioni per i criteri di enciclopedicità, per esempio, sono in fase di elaborazione anche da due anni, Wikipedia ha i suoi tempi e non a caso sono spesso tempi lunghi. L'unico evento fulmine è stato questo sondaggio. Questo sondaggio non è volto in nessun modo al miglioramento della qualità dei contenuti. Ribadisco: le uniche dinamiche da seguire sono quelle statutarie, scritte e palesi e non la criccologia ossia l'opinione comune e a senso unico che si forma in maniera strisciante tra un ristretto gruppo di utenti che stanno ogni giorno su wikipedia e che, vedo, vogliono autopremiarsi e mettersi un gradino più in su. Con questo sondaggio si vuole restringere il numero di votanti ai ban, alle riconferme e alle elezioni dei sysop ( perchè è questo di cui si parla, per rendervene conto basta vedere qua dove non s'è parlato d'altro).
    ---C) La discussione per questo sondaggio è durata solo 4 giorni (credo sia un caso unico) e senza un week end di mezzo tagliando fuori chi può contribuire solo nei finesettimana ( e sono parecchi). Ed è stato fatto nonostante diverse persone fossero concordi nel farla durare un pò di più per sentire pareri diversi da quelli raccolti in soli 3 giorni dagli aficionados. Neanche questo è stato accolto. A riprova che chi non sta su wikipedia ogni giorno non viene calcolato, non viene ritenuto degno di partecipare alle decisioni della comunità.
    ---D) Questa idea, di cui il sondaggio è una emanazione limata e smussata della prima proposta cheera ancora più restrittiva, è stata avanzata dall'admin Inglig coprotagonista di questa vicenda in cui ha bandito all'infinito un utente al quale poi la comunità intera, esaminato l'accaduto, cassando la decisione dell'admin ha conferito un solo mese di bando e per motivi completamente diversi da quelli rilevati dall'amministratore. Con questi nuovi criteri è facile pensare che la votazione avrebbe dato ragione all'admin (e non torto com'è stato) non foss'altro perchè l'esito si è ribaltato solo negli ultimi giorni quando hanno avuto modo di votare anche utenti che non possono visitare wikipedia ogni giorno. Succede sempre così: gli aficionados votano compatti e univoci nei primi giorni, la comunità intera -che è un'altra cosa ed ha tempi diversi perchè c'è chi apre wikipedia una o due volte a settimana- generalmente vota in senso opposto. Con questo sondaggio si vuole eliminare la fetta (consistente) dei ritardatari che stanno qui una odue volte la settimana e che generalmente sovvertono l'orientamento iniziale preso da pochi.
    ---E) Questo sondaggio divide i wikipediani in due, 1) quelli assidui di prima classe e ben affiatati tra di loro che possono votare e 2) quelli di seconda classe, magari impegnati in una fruttuosa ed onorevole professione reale e che non possono garantire un tot di edit al giorno.
    ---F)Le nuove norme falseranno e mortificheranno il lavoro di quegli user che pubblicano una voce con 3 edit perchè se la fanno su word o in sandbox e privilegeranno quelli che invece possono anche correggere le virgole per raggiungere i 50.000 edit di cui poter andare fieri. Vogliamo affidare le decisioni solo ai secondi? Per carità, colpevoli di nulla, almeno quanto i primi.
    ---G) Un troll non è spaventato nemmeno da 500 edit al mese appunto perchè gli basta correggere virgole e accenti (o far partire sulla propria utenza un bot lento che corregga diversi errori grammaticali con una cadenza di uno ogni due minuti in modo da mimare un comportamento umano e bypassare facilmente i controlli).
    ---H) Gli admin possono continuare a fare 1 (uno) edit ogni sei mesi e rimanere in carica, senza obblighi e senza scadenze. E' stato detto che si penserà anche a questo aspetto e che non era necessario discuterne ora. Per ora però s'è cominciato con questa bella patata bollente per gli utenti.Waglione«..........» 03:07, 20 feb 2009 (CET)
    (fuori cron). Riguardo al punto A., farei notare che sulle altre wiki non si vota, quindi la questione non si pone. Votare è una complicazione inutile e, come hai visto in altro ambito, c'è consenso a lasciare che "6 admin riuniti decidano", se i 6 admin sono persone equilibrate e intelligenti (anche perché i danni di certe votazioni di ban si vedono a lungo termine, non è detto che il "voto democratico" sia più lungimirante del parere di 6 admin, anzi quasi mai lo è...). Sergio “pericolo per l’Italia e la Democrazia” the BlackCat™ 10:11, 24 feb 2009 (CET)
    qui --Ignlig (ignis) Fammi un fischio 10:13, 20 feb 2009 (CET)
    E' sbagliato paragonare gli edit da admin (= che richiedono i tastini) con gli edit normali. Non ci sono cosi' tante occasioni di fare edit da admin. Paradossalmente un admin potrebbe anche patrollare centinaia di pagine ogni giorno, trovare che non succede niente che richieda il suo intervento, cosi' non farebbe nemmeno un edit da admin, ma non vorrebbe dire che non sta lavorando. Vogliamo che gli admin si mettano a proteggere pagine a caso o, peggio ancora, bloccare utenti ad minchiam solo per non perdere i tastini? Rabbrividisco. --Gerardo 09:51, 20 feb 2009 (CET)
    A parte il fatto che non credo ci sia una carenza di occasioni in cui usare i tastini il discorso che fai sulle eperazioni admin si puo' fare anche su quelle utente. Con questa proposta uno che fa 250 edit per scrivere 250 parole puo' votare, uno che scrive le stesse 250 parole in un unico edit no.--Contezero (msg) 10:11, 20 feb 2009 (CET)
    @Waglione: Ti invito a rileggere la discussione, visto che ci sono le risposte a tutte le tue obbiezioni, in particolare sulle altre wiki non si vota mica, è facile riempirsi di grassetti che "fanno bello", più facile che leggere tutta una discussione per intervenire coerentemente
    @Gerardo: guarda che i casi che paventi tu sono da deflag immediato, inoltre le azioni da fare per gli admin non mancano mai, magari è una posizione non dimostrabile sotto forma di teorema o di sillogismo, ma basta Speciale:UltimeModifiche a dimostrarlo empiricamente--Vito (msg) 13:09, 20 feb 2009 (CET)
    Commento qui in quanto la visibilità del commento di Waglione merita un bilanciamento (per riportarla in una situazione meno POV). Non è vero che questa regola si vuole introdurre solo sulla Wikipedia italiana. Ogni Wikipedia ha le sue regole ed è corretto che sia così perché ogni comunità deve autogestirsi e autoregolarsi secondo il caso. Porto solo un esempio con quella tedesca perché, IMHO, ha raggiunto una qualità e una maturità ben superiore a tutte le altre nonostante un grande numero di articoli. Le cancellazioni delle voci sulla Wikipedia tedesca non hanno votazioni de:Wikipedia:Löschregeln, gli utenti propongono delle argomentazioni e un amministratore (leggete bene... un amministratore) può, sulla base delle argomentazioni, annullare il processo automatico di cancellazione, altrimenti la pagina viene cancellata. Come li chiamiamo i Tedeschi? Setta antidemocratica di sysop? Semplicemente non giudichiamo le regole interne del gruppo ma solo la loro qualità delle voci. Questo solo per dire che almeno il punto A può essere chiaramente rivisto e corretto (meglio se cassato). Spero che Waglione apprezzi il mio commento che vuole essere obiettivo e non un mio giudizio personale su tutto il resto. -- Ilario^_^ - msg 13:18, 20 feb 2009 (CET)
    Questa è bella Ilario.. non posso essere pov nemmeno quando voto? E che è sto concetto della visibilità del messaggio? Madò quante novità che vi passano per la mente! Riguardo alla de wiki non so dirti, magari gli admin li eleggono in maniera diversa, qui da noi, diciamolo rancamente, conta il fatto che sappiano patrollare e poco altro. --Waglione«..........» 19:43, 20 feb 2009 (CET)
    Il bilanciamento è dovuto al fatto che non è proprio un commentino corto corto ;) Comunque i tuoi commenti, in parte condivisibili, non fanno che confermare che forse si è votato troppo in fretta, mentre c'erano ancora molte persone che avevano bisogno di esprimere le loro opinioni. -- Ilario^_^ - msg 22:54, 20 feb 2009 (CET)
  12. C'è un'invasione di ex utenti nelle votazioni? Non mi pare...---Enok (msg) 06:13, 20 feb 2009 (CET)
  13. Non vedo motivo di ridurre il bacino di utenti in grado di votare. --LucAndrea (msg) 07:14, 20 feb 2009 (CET)
  14. La quantità degli edit non implica la qualità di chi edita.--Gierre (msg) 07:34, 20 feb 2009 (CET)
  15. Mi sembra un'avvitamento burocratico, l'equivalente di sparare ai passeri col cannone. --KingFanelfanelia 09:15, 20 feb 2009 (CET)
  16. Da quando contribuisco a wiki i requisiti di voto sono gia' stati alzati diverse volte, e ogni volta e' sempre "per escludere troll e sockpuppet". Poi si scopre che troll e sockpuppet continuano ad esserci e, invece di prendere atto che innalzare i requisiti non risolve il problema, si propone di innalzarli ancora di piu'. Di questo passo finiremo per avere requisiti cosi' alti che solo troll e sockpuppet potranno votare. Mi ricorda una vecchia gag di Raimondo Vianello: l'arbitro fischia un rigore, il portiere va sul dischetto e col piede traccia sul campo una riga da li' al centro della porta, e si va a piazzare al termine della riga. Il rigorista ovviamente tira nell'angolino e fa gol. Allora il portiere torna sul dischetto e col piede ripassa la riga... --Gerardo 09:40, 20 feb 2009 (CET)
  17. capisco la ratio dell'innalzamento, ma non credo che sarebbe un buona soluzione: oltre ad essere un avvitamento burocratico, taglierebbe fuori utenti "quasi inattivi" ma comunque preziosi per il progetto, mentre non sarebbe una protezione efficace contro i troll davvero intenzionati a giocare con le regole. Inoltre, IMHO, si poteva aspettare un po' tra la proposta del quesito del sondaggio e la sua partenza: 8 ore sono pochine...--Dr Zimbu (msg) 09:57, 20 feb 2009 (CET)
  18. Abominevole. Lo trovo in stridente contrasto con l'ideologia di base del progetto. Trovo che da tempo la comunità stia subendo una deriva raccapricciante, elitaria, snob e contraria al pilastro numero 4 e forse al numero 3. Fra un po' mi verrete a dire che siete entusiasti dei disegni di legge che vietano l'anonimato su internet, così anche su wikipedia potremo sapere chi vota e quanto ha studiato. --Xaura (msg) 10:04, 20 feb 2009 (CET)
  19. Un'altra delle tante conseguenze assurde di un simile requisito: se qualcuno dedicasse il suo tempo wikipediano alla traduzione delle pagine di servizio del namespace Wikipedia (e ce ne sarebbe veramente bisogno), non potrebbe mai raggiungere il diritto al voto. Addio traduzioni! ary29 (msg) 10:39, 20 feb 2009 (CET)
    cb La discussione prosegue in questa pagina. – Il cambusiere FollowTheMedia usertalk 
  20. Sempre più deluso dalla piega che sta prendendo il progetto, provo ad oppormi a questo cambiamento che presuppone la creazione di una "elite di wikipediani doc" a scapito di coloro che cotribuiscono al progetto come e quando possono (che sono la maggioranza). Anche l'idea che, per un cambiamento così radicale del modo di partecipare al progetto, si sia scelto di aprire un sondaggio che dura qualche giorno, dopo una discussione di pochissimi giorni, mi fa pensare che si vogliano tagliar fuori quegli utenti che - per un motivo o per l'altro - non partecipano assiduamente ai lavori. Fortunatamente scrivo anche in inglese francese e spagnolo e, se passa questa regola, potrò contribuire ad altre Wikipedia ... o--o (msg) 10:46, 20 feb 2009 (CET)
    potrai tranquillamente contribuire anche in it.wiki, dal momento che gli edit non vengono assolutamente limitati --TheWiz83 (msg) 10:48, 20 feb 2009 (CET)
    portò, ma chi ti dice che vorrò? o--o (msg) 11:52, 23 feb 2009 (CET)
  21. cambio voto e mi inserisco fra i contrari: in realtà sono stato contrario a questa norma fin dall'inizio, e ho contribuito alla discussione se non altro promuovendo un compromesso molto meno rigido rispetto alle proposte iniziali. Tuttavia non me la sento di non essere d'accordo con i tanti, cito ad es. Xaura, qui sopra, che rilevano come questo irrigidimento sia contrario allo spirito di Wikipedia come comunità aperta. Ci stiamo chiudendo, sempre di più; e i dati statistici recenti che rilevano una diminuizione sul numero dei contribuenti assidui e molto assidui, e in generale un rallentamento della crescita di wikipedia, dovrebbero spingerci a riflettere. Dobbiamo aprire le porte, non chiuderle. Dunque, anche se questa innovazione - ridotta com'è a 250 edit in 12 mesi, una bazzecola - ormai non comporterà cambiamenti significativi, voto contro per una questione di principio. --Antiedipo (msg) 11:08, 20 feb 2009 (CET)
  22. Mi sposto anch'io, quello che chiamiamo eufemisticamente avvitamento burocratico è la peggior involuzione concepibile per un progetto come questo, ed essendo che dalle involuzioni non è immune nemmeno Wales sta a me personalmente pronunciarmi in senso contrario. --l'Erinaceuspungiti 11:28, 20 feb 2009 (CET)
  23. --ilCapo (Scrivimi) 11:38, 20 feb 2009 (CET)
  24. voto no -- AnyFile (msg) 12:07, 20 feb 2009 (CET) (condivido molti dei dubbi posti qui sopra, compresa la non chiarezza del sondaggio, e il fatto che la richiesta di 250 edit mi sembrano un po' troppi. Inoltre ,per una decisione foriera di importanti conseguenze, un sondaggio di soli 15 giorni mi sembrano pochi. AnyFile (msg) 12:07, 20 feb 2009 (CET)
  25. Al contrario: maggiore discrezionalità nel rifiutare voti espressi senza motivazioni provate. E cooptazione per gli admin e niente cosiddetto "minimo sindacale" per la loro riconferma (ma perché poi doverli riconfermare?) --CavalloRazzo (talk) 12:46, 20 feb 2009 (CET)
  26. Votare a favore è da pazzi! Ognuno ha i suoi ritmi e non penso vadano alterati! In caso contrario diverremmo schiavi di wikipedia, costretti a editare per non perdere il diritto di voto! Se malauguratamente questa modifica di voto passasse (ergo prevarrebbero i sì sui no) per ufficializzare il nuovo modo di votazione proporrei un bel discorso da palazzo venezia! Il nuovo motto potrebbe essere il sysop-duce (rigorosamente in fez e camicia nera) ha sempre ragione... --シモン discuss! 13:21, 20 feb 2009 (CET)
  27. ok, avevo scritto che avrei voluto capire meglio quanti e quali utenti sarebbero stati esclusi nelle ultime votazioni o bandi. ho avuto una risposta: uno. --balabiot 13:25, 20 feb 2009 (CET)
  28. Pur comprendendo le motivazioni della proposta, non mi trovo d'accordo. --LaPiziachiamate la neuro 13:27, 20 feb 2009 (CET)
  29. Criterio che taglierebbe fuori tanti utenti competenti che editano poco per scelta o per motivi di tempo, per non parlare di quelli di rientro dalle pause lunghe. L'unico vantaggio reale che vedo (tagliare fuori quelli che bivaccano su 'pedia ignorando in namespace principale) non mi pare valga la candela. --2diPikke 13:36, 20 feb 2009 (CET)
    Non sono d'accordo --Magotom (msg) 14:09, 20 feb 2009 (CET) Annullo voto: l'utente ha un (1) solo edit all'attivo: questo. --Antonio La Trippa il Censore Mascarato 14:17, 20 feb 2009 (CET)
  30. --Twilight (msg) 14:20, 20 feb 2009 (CET) Comunque visto che tutto sto ambaradan a quanto pare è dovuto a me, sti 250 edit li farò a prescindere, così la gente si tranquillizza.
    non è dovuto a te ma il tuo caso ha fatto venire in luce una discussione sulla compatibilità del solo voto con il principio di "non giocare con le regole". La tua utenza è stato l'input per la discussione (in realtà già in passato la cosa era venuta fuori su altre utenze) --Ignlig (ignis) Fammi un fischio 14:49, 20 feb 2009 (CET)
  31. --Ermanon 14:33, 20 feb 2009 (CET)
  32. Creerebbe figli e figliastri e complicherebbe (ulteriormente) le cose. --Vipera 15:47, 20 feb 2009 (CET)
  33. Neppure nell'Atene classica c'erano così tante limitazioni al diritto di voto. Come se le opinioni degli utenti "fuori quota" non valessero, questo è altamente ingiusto. Se si preferisce l'oligarchia alla spartana basta dirlo, e tutti i comuni perieci se ne dovranno stare tranquilli a vedere gli spartiati votare. Davvero un pessimo sondaggio. FSosio - MSG 17:07, 20 feb 2009 (CET)
  34. Concordo con FSosio e voto no. --♪The Wiki Fox♪ (discutiamone) 17:25, 20 feb 2009 (CET)
  35. w la libertà --Fstefani (msg) 19:13, 20 feb 2009 (CET)
  36. Processo alle intenzioni. ^musaz 19:25, 20 feb 2009 (CET)
  37. ----Anitadue"la brocca è rotta" 19:39, 20 feb 2009 (CET)
  38. Nase (msg) 19:52, 20 feb 2009 (CET)
  39. La proposta non mi riguarda personalmente, visto che è noto che sugli utenti non intervengo mai, ma mi trova contrario per due ordini di motivi: A) Diseguaglianza tra utenti. Non mi piace in maniera particolare l'idea che la legge sia uguale per tutti ma che per qualcuno sia "più uguale" e che il diritto di voto sia un "merito acquisibile": sarebbe come se per votare alle elezioni comunali non bastasse essere maggiorenni ma occorresse aver assistito almeno ad un consiglio comunale all'anno. E poi mi sembra un modo di aggiungere alla frase "ogni contributo è ben accetto" (che si legge in wiki fin troppe volte) una cosa come "però se non ti dai da fare il tuo parere non ci interessa", e non mi sembra un buon modo di accogliere qualcuno che si accinge a partecipare ad un progetto che rammento essere "su base volontaria". B) Inutilità. Ebbene sì, è una cosa che non serve a raggiungere lo scopo che si prefigge. Un utente occasionale non raggiungerà mai, se non in anni, il numero di edit totali necessario a partecipare ad una votazione sugli utenti già con i requisiti attuali e, se dopo tanto tempo li raggiungesse, di certo non sarebbe più definibile occasionale. Dall'altro lato, chi volesse soltanto rompere (i famigerati troll e sock) non ha certo molte difficoltà a raggiungere i 250 edit in un anno (che, contrariamente a quanto ritiene qualcuno che ha votato prima di me, sono pochissimi): 250 micro-edit si fanno tranquillamente in un weekend e senza nemmeno impegnarsi troppo o usare un bot che non dia nell'occhio, ed ecco che in un paio di giorni io "trollone" ho raggiunto il mio scopo, dopo di che mi basta spostare una virgola al giorno (o 5 a settimana) ed avrò sempre e comunque i requisiti di voto "vita natural durante".
    Conclusione: proposta inutile e potenzialmente dannosa per il progetto che non può che vedermi nettamente contrario.--Frazzone (Scrivimi) 19:54, 20 feb 2009 (CET)
  40. --Moloch981 (msg) 20:05, 20 feb 2009 (CET)
  41. --Aushulz (msg) 20:46, 20 feb 2009 (CET)
  42. Se fosse più basso (tipo 60 edit all'anno) forse avrei votato a favore. Spiego il motivo: il perfetto contributore di wikipedia è colui che una voce prima di postarla la prepara, la cura, effettua ricerche su ricerche, aggiunge note pertinenti, bibliografia consultata, rilegge e corregge la prosa per creare alla fine una voce anche da 30KB con un edit solo, voci del genere in un mese ne fai 3-4 al massimo e quindi non si arriva mai al limite richiesto, che favorisce obbligatoriamente una qualità non "eccelsa" di edit (quanti utenti cercano di arrivare al minimo dei 50 o 500 edit richiesti per le varie procedure anche con modifiche discutibili? Una cosa è un "periodo di prova", una cosa è dire che quel periodo di prova durerà per sempre). Ricordo le tante discussioni relative ad utenti che fanno troppi piccoli edit, alle crono enormi che vogliamo ridurre... Quello che fa di un contributore un buon controbutore è la qualità non la quantità, se riusciamo a trovare un sistema per misurare la qualità.... PS sono il primo a dire che non sono un perfetto contributore.--AnjaManix (msg) 21:11, 20 feb 2009 (CET)
    Scusa se commento, è spiacevole ma ho trovato altre motivazioni come la tua e vorrei sottolineare che Wikipedia ci insegna il contrario. È vero che siamo abituati dalla scuola e dall'educazione tradizionale a scrivere una voce in altra parte (la brutta copia), a lavorarla e sistemarla e poi a metterla nella sede giusta, ma Wikipedia aspira a non essere questo, aspira ad essere sempre un work in progress in cui non esiste mai la versione finale. Al contrario, dobbiamo insegnare la sandbox a chi conosce poco la sintassi wiki, ma a lavorare direttamente "a cuore aperto" a chi ha maggiore pratica perché è proprio questo che ci differenzia. -- Ilario^_^ - msg 21:31, 20 feb 2009 (CET)
    Ne riparliamo quando le sandbox avranno il correttore automatico, il dizionario dei sinonimi e contrari integrato e tutte le altre utilities presenti sui fogli elettronici. Sarà per questo che su wikipedia abbondano i perchè in luogo dei perché. Perchè si va di fretta e si bada poco alla qualità. --Waglione«..........» 23:01, 20 feb 2009 (CET)
    (conflit, risp Ilario) Beh con te mi troverò bene allora:-) Ehh Ilario il problema è che quando riprendiamo un utente che fa troppi piccoli edit, riprendiamo un utente iscritto da anni con più di 10.000 edit all'attivo, l'edit counter e le classifiche promuovono il detto "fai tanto poco e non fare mai tanto", non sappiamo chi abbia inserito più testo in wiki o più note in wiki, tutto è strutturato solo in un ottica espansionistica che tende alla quantità e non alla qualità. Per il work in progess sono d'accordo con te--AnjaManix (msg) 23:20, 20 feb 2009 (CET)
    Anja Manix ha espresso meglio di me l'argomento che avevo sollevato all'inizio io. In quasi cinque anni di attività vichipediana ho visto un sacco di volte articoli sfornati con un solo edit che erano fatti benissimo e per quanto non vi fosse una pretesa di perfezione e di definitività (l'argomento del work in progress non lo capisco, è chiaro che anche gli articoli postati al meglio con un click rimangono w.i.p. e nella mia esperienza non ho mai visto uno di quegli ottimi contributori protestare per quei cambiamenti). In cinque anni spesso, spessissimo, mi sono trovato a fare 3/4 modifiche su articoli cui mancano categorie, vichilink, intervichi ed altre cose di questo genere, ma erano stati postati in un click perchè preparati con pazienza e perizia, documentandosi seriamente (magari in biblioteca) su word, da quell'utente ignoto che magari risultava fare una modifica la settimana in ns0, se prendevo il suo registro dei contributi. A questo punto potrei votare SI (un chiaro SI, proprio così) ad una proposta che proponesse il requisito ulteriore dei 50 edit (cioè due in meno di uno alla settimana) nei 12 mesi precedenti dall'inizio della procedura di votazione sugli utenti, per conservare il voto sugli utenti ... e 5 edit simbolici nei 6 mesi precedenti alla votazione per conservare il voto sulle voci: in questo modo un argine per stabilire la continuità ci sarebbe (per stabilire una minima continuità di contribuzione possibile a tutti, non per stabilire chi è vichipediano e chi no e neanche per stabilire chi è il vichipediano migliore), che potrebbe essere davvero raggiunto in buona fede da tutti e sarebbe così minimo da risultare addirittura indifferente agli utenti in malafede ... che giocherebbero sulle regole se fossero nell'ordine delle centinaia, magari modificando le virgole, ma con cinquanta o non ci penserebbero proprio a farle o farebbero persino modifiche utili ... e la modifica proposta quindi non sarebbe neanche criminogena come intende essere nei commenti postati da alcuni: noi dobbiamo risolverli i problemi, non aumentarli con una modifica sproporzionata che taglia fuori ottimi utenti e non invece i cattivi utenti in malafede ma anzi promette soltanto di sfociare in ulteriori casini perchè poi ci saranno alcuni utenti che sono già pronti e sul piede di guerra per mettersi a contestare il "giocare con le regole"... --SpeDIt 08:45, 21 feb 2009 (CET)
  43. Se non esistessero gli editcounters wikivivremmo tutti più wikifelici. -- JккКGB 01:35, 21 feb 2009 (CET)
  44. Non c'è niente di più sbagliato: si crea un privilegio per un utente che, per ipotesi, compie 30 modifiche per scrivere e completare una voce nuova, a discapito di un utente (magari più attento, più puntiglioso, o semplicemente con un metodo differente) che si crea la sua voce off-line su foglio word e la aggiunge con un solo, "semplice", "misero" edit. Può inoltre portare a storpiature insensate: da domani in poi potrei passare il mio tempo ad aggiungere qualche virgola nelle voci (una alla volta, così mi regala un edit indistinto...), oppure scrivere gli auguri agli utenti che in un dato giorno compiono gli anni (e vai, altri editi indistinti!!! Naturalmente correggo le virgole...). Insomma, delirante e senza senso. --KuViZ(msg) 11:18, 21 feb 2009 (CET)
  45. Uno che non ci trova nulla di male se un ex-contributore di spessore fa un edit l'anno per votare contro altri utenti che possono averlo ostracizzato causandone l'abbandono/o votare a favore dei pochi wikipediani che ancora rispettava al momento di abbandonare. (Sportività zero, ma visto che è praticata anche la sportività meno uno a chi rispunta fuori qualche mese/settimana prima delle votazioni "che gli interessano", non vedo perchè istituzionalizzare quest'ultima). La nostra sarebbe una deliziosa anarchia, e aggiungere regole su regole per creare "il comportamento del bravo wikipediano rispettabile" mi lascia perplesso (non siamo una grande utopia, ma una piccola città di provincia...) --Il palazzo ^Posta Aerea, dal 2005^ 11:27, 21 feb 2009 (CET)
  46. Kal - El 13:56, 21 feb 2009 (CET)
  47. Lusum scrivi!! 14:34, 21 feb 2009 (CET)
  48. --Piddu (msg) 16:09, 21 feb 2009 (CET)
  49. concordo con alcuni dubbi di cui sopra: poca chiarezza della domanda e discrepanza con n.edit max--Actarux/msg 16:29, 21 feb 2009 (CET)
  50. --Senet-(lettere al compagno) 16:33, 21 feb 2009 (CET)
  51. ----Puxantoavv (msg) 17:00, 21 feb 2009 (CET) penso che questo nuovo requisito non sià adatto a tutti, in quanto ci sono persone molto impegnate che magari sono di aiuto a wikipedia anche per le votazione ma proprio perchè sono impegnate non riescono a rientrare nei nuovi requisiti proposti da ignis
  52. Krdan(scrivimi) 03:56, 22 feb 2009 (CET)
  53. --Oliva18 11:29, 22 feb 2009 (CET)
  54. --Revares (msg) 11:44, 22 feb 2009 (CET)
  55. --Buggia 17:46, 22 feb 2009 (CET)
  56. Approfitto a votare finché posso.Salvatore gioitta (msg) 19:12, 22 feb 2009 (CET)
  57. --Lucas 03:22, 23 feb 2009 (CET)
  58. no ad ulteriori avvitamenti burocratici, ma sopratutto, no alla formazione di caste. -- Grond (scrivimi) 10:08, 23 feb 2009 (CET)
  59. Gggg81 (scrivimi) 12:54, 23 feb 2009 (CET)
  60. --Albor [msg] 16:12, 23 feb 2009 (CET)
  61. Favorevolissimo alla proposta senza alcun tipo di riserva, però vista la totale mancanza di consenso ritengo che questa modifica non debba assolutamente essere applicata, perlomeno senza una accurata ridiscussione. --FollowTheMedia usertalk  19:13, 23 feb 2009 (CET)
  62. iaga◄◆► 19:58, 23 feb 2009 (CET)
  63. Fino ad un anno fa sarei sicuramente stato nella colonna dei SI, ma in quest'ultimo periodo che ha visto diminuire di molto la quantità dei miei contributi ho iniziato a vedere wikipedia da una diversa prospettiva. Capisco i motivi di chi ha fatto la proposta, ma sinceramente gli effetti negativi (fra cui lo snaturare i principi del progetto) sono molti meno di quelli positivi. --Paul Gascoigne (msg) 20:07, 23 feb 2009 (CET)
  64. -- DiddlinoDigital Man 20:21, 23 feb 2009 (CET)
  65. Condivido appieno il pensiero di Paul. -- Raminus «…» 20:22, 23 feb 2009 (CET)
  66. Quoto sopra, si complicherebbe solamente il sistema attuale con un beneficio pari a zero. --Fabexplosive L'admin col botto 20:58, 23 feb 2009 (CET)
  67. ---juanm- 21:34, 23 feb 2009 (CET)
  68. --Bultro (m) 00:02, 24 feb 2009 (CET)
  69. sono un contribuitore della domenica... anche se oggi è martedì grasso. All'inizio avrei votato sì, in teoria ogni mezzo è buono per contrastare troll, sockpuppet e vandali assortiti; poi mi son preso del tempo per leggere tutto. Se tutto è partito da un paio di utenti che giocavano con le regole, li si punisca per questo motivo, no? Mi pare di aver capito che requisiti così stringenti non esistono su altre wiki, quindi vuol dire che riescono a cavarsela bene contro quelli che giocano con le regole. Sul numero di edit: per scrivere una voce mediocre ho impiegato un sacco di edit, e ancora non l'ho finita. Visto che, come hanno fatto notare molti, c'è gente bravissima che crea voci con pochi edit se non con uno solo, non capisco perché penalizzarli. Non sono migliore di loro. Ho visto poi molti citare la storia del bot: non credevo che fosse possibile usare un programma che simula un comportamento umano. Per me i bot sono sempre stati una cosa "magica" che interviene sulle voci correggendo gli errori, credevo fosse una cosa che fa parte di Wikipedia, non credevo si potessero usare per scopi malevoli. In tal caso con un aggeggio del genere sarebbe facile mantenere alta la media degli edit, mentre gli "onesti" sarebbero svantaggiati. --Zeroalcubo (msg) 21:41, 24 feb 2009 (CET)
  70. Motivi condivisibili, criterio assolutamente inadatto. --Er Cicero 02:41, 25 feb 2009 (CET)
  71. Quoto Fabexplosive--Graziano c'è posta per me 09:54, 25 feb 2009 (CET)
    Anassagora (msg) 11:34, 25 feb 2009 (CET)
    Voto annullato, utente senza requisiti (registrato il 19 febbraio) --Tia solzago (dimmi) 12:12, 25 feb 2009 (CET)
  72. --Goro (msg) 12:59, 25 feb 2009 (CET)
  73. felisopus (pensaci bene) posta 15:57, 25 feb 2009 (CET)
  74. --Marcel Bergeret - (vuoi scrivermi?) 09:15, 27 feb 2009 (CET)
  75. Considero l'obiezione dei differenti requisiti per rimanere amministratore sia valida, ma si può considerare successivamente. Il problema vero è che non si ottiene lo scopo proposto, anche qui su 10 fuori requisiti che hanno votato contro il bando ce ne sono 12 che hanno votato per un bando infinito, così è in tutte (non moltissime, invero) le votazioni che ho osservato. I non-assidui si bilanciano (forse proprio perché non partecipando attivamente rispecchiano posizioni cristallizzate) sempre. Quindi non risolvendo il problema, perché complicarsi la vita? Demostene119 (msg) 09:26, 27 feb 2009 (CET)
  76. Come Gazza --Ginosal 2.0 17:47, 27 feb 2009 (CET)
  77. Il problema è distinguere tra le opinioni sensate e quelle pretestuose, e non è certo questo il criterio adatto Lenore 19:32, 27 feb 2009 (CET)
  78. Blatta 02:49, 28 feb 2009 (CET)
  79. Non stiamo mica in un forum...Cmq non nascondo che voto no anche perchè sarei tra gli utenti a perdere il diritto di voto (forse, non lo so) però credo che il fatto di non modificare più di 250 volte in un anno non significa che un utente non sia in grado di valutare con oggettività una voce...anche se uno no scrive può sempre leggere...IceYes 11:46, 28 feb 2009 (CET)
    Qualcuno forse ha mai parlato di votazioni che riguardano le voci??? Pregherei di fare più attenzione nella lettura del testo del sondaggio, anche se il proprio voto dovesse restare lo stesso. Grazie. --Roberto Segnali all'Indiano 06:14, 1 mar 2009 (CET)
    Ho riletto il testo del sondaggio, stavolta per bene, ma rimango della mia idea, perchè lo trovo comunque insensato...IceYes 09:56, 1 mar 2009 (CET)
  80. QuelloGrosso -scrivimi- 16:46, 28 feb 2009 (CET)
  81. --Giottone (msg) 19:41, 28 feb 2009 (CET)
    --Whatnwas (msg) 10:24, 01 mar 2009 (CET) annullo: primo edit il 2 febbraio --l'Erinaceuspungiti 11:35, 1 mar 2009 (CET)
    --Mic24 (msg) 16:23, 2 mar 2009 (CET)utente privo dei requisiti --Buggia 16:26, 2 mar 2009 (CET)
  82. Mi sembra una complicazione inutile... --Polar (msg) 18:40, 2 mar 2009 (CET)
  83. Ancora con 'sti criteri quantitativi? E come la mettiamo con quegli utenti che modificano a manetta? Li agevoleremmo, mentre penalizzeremmo quegli utenti più basati, che prima di salvare usano la funzione di anteprima: in questo modo incentiveremmo le n-mila modifiche in cronologia! Inoltre io utente, che magari ho altro da fare e non ho fatto i 250 edit, non potrei votare per il deflag di un amministratore inattivo? (che, in quanto tale, contrasta con le mie convinzioni sui prerequisiti per essere amministratore...) Ma siamo matti?! --Outer root >echo 16:22, 3 mar 2009 (CET)
  84. Phyk
  85. No, non mi convince affatto. Il minimo di modifiche è senz'altro troppo alto (motivo primario del mio dissenso). Non mi farebbe piacere essere uno degli esclusi dal voto se comunque fossi un ottimo utente della domenica. --sNappy 19:59, 4 mar 2009 (CET)
  86. Senza parole. Montemurro dica duca 22:42, 4 mar 2009 (CET)
  87. La quantità di edit non mi pare un buon metro per misurare la qualità di un utente e quindi la sua capacità di voto.--Magnum2008 (msg) 01:17, 7 mar 2009 (CET)
  88. Ero e rimango convinto sostenitore del suffragio universale. -- @ _ 09:11, 7 mar 2009 (CET)

Astenuti

Mi sembra che tutto sia stato fatto troppo in fretta (differenza tra azioni da admin e azioni comunitarie come sottolineato da contezero; mancanza di valutazione sull'effettiva necessità ed efficacia, ovvero quanti e quali utenti sarebbero stati esclusi nelle ultime votazioni o bandi). se verranno prodotti dati di questo tipo, felice di votare sì. altrimenti per me è una soluzione in cerca di un problema, e mi sposterò nel no. --balabiot 20:57, 19 feb 2009 (CET)
Norma giusta, ma io non credo nella proliferazione normativa nemmeno nella società civile, figuriamoci in Wikipedia. --l'Erinaceuspungiti 21:30, 19 feb 2009 (CET)
Per ora mi colloco qui, quotando Erinaceus. In ogni caso avrei atteso ancora almeno fino a domattina, prima di far partire il sondaggio. --Antiedipo (msg) 21:46, 19 feb 2009 (CET)
  1. Come ho già detto, credo che l'introduzione di questo criterio sia utile per evitare voti spesso bollati come "di ripicca" o "di difesa". In modo più importante, può confermare la collaborazione effettiva di un'utenza a WP che, per conoscere appieno la comunità, deve informarsi appieno e non esprimersi solamente "per principio". Però, in teoria e pratica, è un ulteriore avvitamento burocratico. Ci vorrebbe semplice buon senso. Forse (dico forse) a volte può sembrare che questo manchi. --Leoman3000 22:13, 19 feb 2009 (CET)
    Norma indubbiamente utile, ma ci sono dei "ma": in primo luogo, 250 edit sono effettivamente una cifra che alcuni utenti, che magari seguono Wikipedia senza contribuire troppo alacremente, non raggiungono; poi, chi è che dovrebbe controllare i contributi degli utenti meno presenti per verificare che abbiano raggiunto la fatidica soglia? C'è un non so che di avvitamento burocratico.--Glauco11500 edit(συμπόσιον) 22:49, 19 feb 2009 (CET)
    Per la verifica, è già stato approntato un simpatico aggeggino facile facile (vedi discussione)--CastaÑa 22:59, 19 feb 2009 (CET)
    (conflit.) il conteggio è facile: se clicchi qui, puoi intanto ordinare i miei 250 contributi e poi hai un finestra che ti permette di filtrare i miei contributi in base al namespace, sottraendo quelli del namespace wikipedia hai il mio diritto al voto; inoltre, come già detto da Castagna, è pronto un tool per verificare i requisiti. Aggiungo: il name space wikipedia è quello appunto che inzia per "wikipedia", ad es Wikipedia:METTERE, Wikipedia:CONCEDI ecc.. Questo namespace è stato escluso dal computo perchè in esso avvengono le votazione per gli utenti: si vuole cioè evitare che il "voto" in sè alimenti il requisito per votare --Ignlig (ignis) Fammi un fischio 23:01, 19 feb 2009 (CET)
    Ma il tool non era settato sulla prima proposta? --Waglione«..........» 02:16, 20 feb 2009 (CET)
    Se mi assicurate che impedimenti tecnici non ce ne sono, allora cambio voto!--Glauco11500 edit(συμπόσιον) 14:18, 20 feb 2009 (CET)
  2. Sono contrario perché è un avvitamento burocratico dannoso e pensato solo per colpire pochi utenti (i vizi del parlamento si estendono anche a Wikipedia, sembra), mentre ci priverà del consiglio di molti ottimi wikipediani. Vedo che i proponenti sono un po' rinsaviti e hanno semplificato il requisito (non abbastanza: questo sarebbe l'unico requisito che non parla di edit indistinti), che però è stato ulteriormente alzato: è persino superiore a quello necessario per votare gli steward, la massima funzione disponibile nei progetti Wikimedia, e non sembra avere paragoni in nessun'altra Wikipedia.
    Sono contrario anche al sondaggio: l'argomento è stato discusso solo 4 giorni, il quesito solo 1, la premessa (ora rimossa) nemmeno un minuto, e questo per un sondaggio di importanza capitale; ciò è fortemente contrario al principio per cui «ogni sondaggio viene preceduto da una discussione specifica sulla proposta, sia precedente che successiva alla elaborazione del quesito, e commisurata, nella durata e nella partecipazione, all'importanza dell'argomento» (Wikipedia:Sondaggi), e mette seriamente in discussione la validità del sondaggio. --Nemo 23:52, 19 feb 2009 (CET)
    se sei contrario ti dovresti mettere tra i "no" --Ignlig (ignis) Fammi un fischio 00:00, 20 feb 2009 (CET)
    Dovresti smetterla di supporre che non sappia come funzionino i sondaggi e di dirmi come votare. So io come votare per esprimere la mia opinione. --Nemo 00:12, 20 feb 2009 (CET)
    mi dispiace, ma Ignlig ha ragione. Mettersi tra gli astenuti dicendo "sono contrario" è un controsenso... se fossimo in un seggio vero il tuo voto sarebbe annullato in quanto non è possibile risalire alla volontà dell'elettore. --TheWiz83 (msg) 00:15, 20 feb 2009 (CET)
    Ti faccio notare che non è possibile annullare un'astensione. Visto che sei tanto esperto, mi dici come bisogna esprimere la propria contrarietà al sondaggio stesso, una volta che il sondaggio è partito? Grazie. --Nemo 00:19, 20 feb 2009 (CET)
    Nel caso specifico votando no visto che se vince il no si ritorna esattamente come prima situazione che da cio' che dici mi sembri auspicare(ma magari ho capito male). Francamente non capisco che senso abba astenersi davanti ad una scelta che ti chiede se vuoi cambiare qualcosa o restare come sei ora ma ovviamente ugnuno è libero di votare come meglio crede--Contezero (msg) 00:49, 20 feb 2009 (CET)P.S. guadando alcuni vecchi sondaggi e lo schema noto poi che al posto della sezione ASTENUTI si mette COMMENTI il che ha senso considerato che gli astenuti ai fini della votazione non servono a nulla--Contezero (msg) 00:54, 20 feb 2009 (CET)
    È opinabile che gli astenuti non contino; in passato sondaggi con un alto numero di astensioni non hanno avuto alcun effetto per mancanza di consenso sufficiente. Comunque, a chi non capisce consiglio di leggere Discussioni Wikipedia:Sondaggi. --Nemo 00:59, 20 feb 2009 (CET)
    Vero ma considerato che non si sa bene quando succede e se succede credo sia più conveniente buttarsi su cio' che si considera il meno peggio--Contezero (msg) 01:14, 20 feb 2009 (CET)
    beh in realtà cosa succede si sa bene: i risultati andranno discussi e si dovrà tenere conto dell'ampiezza del consenso raggiunto --Ignlig (ignis) Fammi un fischio 10:15, 20 feb 2009 (CET)
    Ma lasciatelo in pace e basta, cavolo.. affari suoi, ha dato un parere ed una motivazione, sa come si svolge un sondaggio.. volete anche loggarvi con il suo account e inserire il suo voto? Perchè accanirsi tanto sulla gente, basta.. Torne (msg) 16:18, 20 feb 2009 (CET)
  3. Non sono d'accordo, ma di votare contro proprio non me la sento, perché messa così non credo impedirà a ottimi utenti il voto. Tuttavia continuo a ritenere questa cosa francamente inutile, per i motivi espressi qui, e per un altro motivo ancora: chi ci tiene a buttarla in caciara e non ce la fa a raggiungere i 250 edit in un anno (ipotesi più virtuale che eventuale) magari non vota ma se ne esce con delle carinerie tipo segnalazione di chi non gli va a genio nei problematici, oppure interventi nella pagina dei problematici per ripicca contro l'amministratore-boia, e proposta di messa al bando (in quanto sa che una votazione di messa al bando potrebbe finire a tarallucci e vino) e altre sconcezze. Quindi per me è una proposta totalmente inutile. Ciononostante mi astengo. Decida la comunità (e poi, quando inevitabilmente verranno a galla tutti i limiti di questo steccato per lillipuziani, non si venga a dire «Come mai nessuno ci ha pensato? Come mai nessuno ci ha avvertiti?» Io ci ho pensato e vi ho avvertiti). --Demart81 (Comunicazioni, insulti ecc.) 02:46, 20 feb 2009 (CET)
  4. capisco le ragioni dei proponenti e sarei tentato di votare si... però ci sono dei motivi che invece mi spiegerebbero a fare il contrario... si guardano giustamente i comportamenti particolari di alcuni utenti, ma ci si dimentica di altri effetti collaterali... primo, se tornassero ad editare utenti come Civvì o TyL o altri (a cui personalmente darei i tastini da sysop, burocrate, presidente di WMF immediatamente) non vedo perchè limitarne le votazioni... ok che si tratta di un breve periodo, ma in questo ed in altri casi imho sarebbe un danno... secondo, per rendere più gravose la partecipazione al voto a pochi si "complica la vita" a tutta la comunità che rimane, è bene ricordarlo, affidata a dei volontari... e inutile nascondersi che stiamo chiedendo sempre di più (non mi riferisco solo a questo sondaggio) ai frequentatori di 'pedia col rischio di farla sembrare meno "accogliente"... terzo, non sono sicuro che otterrà l'effetto voluto... sappiamo bene che se un utente "vuole fortemente" continuare ad esercitare il diritto di voto anche nei modi che hanno dato il là a questo sondaggio, si adopererà a superare i limiti richiesti e pertanto si potrebbe non raggiungere scopo... insomma vedendo delle motivazioni condivisibili, ma trovando la soluzione non convincente, per ora mi metto qua...--torsolo 09:29, 20 feb 2009 (CET)
  5. Pur essendo chiaro il problema "pratico" che ha portato a questa proposta, trovo che le conseguenze derivanti da una tale limitazione siano troppo importanti per essere risolte con un sondaggio "tecnico". Introdurre un tale discrimine sugli utenti è una modifica antropologica forte del concetto di wikipediano. Una cosa è porre qualche limite per impedire il proliferare di SP e limitare i casi di alterazione del consenso, altro è stabilire chi ha diritto di partecipare alla vita wikipediana sulla base della sua presenza attiva nel tempo. Con questa proposta si decide in fondo quale è il tipo di wikipediano che vogliamo. Siamo al livello, e qui sono d'accordo con Xaura, dell'aggiunta di un 6° pilastro in parziale contraddizione con il 4°. Imponendo un tot di edit all'anno (indipendentemente dal tot) per votare si introduce una separazione netta tra chi è wikipedianamente attivo e chi no. Con le regole attuali questo non avviene: ora si chiede solo che per votare un utente abbia raggiunto quel minimo di conoscenza dei luoghi per poter esprimere un parere, in una votazione che è pur sempre un modo sintetico di esprimere il consenso, evitando, per quanto possibile, abusi. Spero ci si renda conto che utenti come Frieda potrebbero essere a rischio in un prossimo futuro se il suo ritmo di edit si mantiene quello attuale. Trovo poi insensata, se proprio ci deve essere questa regola, l'esclusione del ns Wikipedia. <OT>Inoltre, non vorrei che, se passasse una tale idea, tra un po' non ci troveremmo di fronte alla proposta di allargare la regola anche alle votazioni sulle voci. In tal caso sarei assolutamente contrario perché, oltre alla modifica antropologica della definizione di wikipediano, sarebbe introdotta una sorta di peer review basata sulle votazioni che esclude il lettore e l'utente occasionale: solo gli utenti attivi nel tempo farebbero parte del "comitato di redazione" che può decidere, votando, sull'enciclopedicità di una voce. La cosa può anche avere un senso e molte volte si è discusso del problema e se ne discute anche a livelli alti ad esempio con l'adozione e meno del sistema tedesco di revisione. Spero non si risolva il problema da noi alzando i requisiti di voto.</OT> Per ora mi astengo in attesa di sviluppi della discussione, ma chiedo che si possa ripensare la cosa sospendendo per qualche tempo il sondaggio in modo da affrontare in maniera più approfondita le conseguenze introdotte da tale modifica. --Amarvudol (msg) 11:35, 20 feb 2009 (CET)
  6. Approvo totalmente il principio secondo il quale agli utenti che si limitano a votare sono un problema e non dovremmo dare loro spago (Wikipedia non è una democrazia della maggioranza), ma devo ammettere che la formulazione proposta è troppo complicata e il calcolo macchinoso (se non fosse per l'ottimo tool di Pietrodn). Basterebbe IMHO escludere il namespace Wikipedia (o meglio ancora tutti i namespace tranne quello principale IMHO!), senza troppe complicazioni sui calcoli. --MarcoK (msg) 14:57, 20 feb 2009 (CET)
    Esatto, bastava introdurre un principio diverso tipo un'analisi percentuale dei contributi. Utenze che votano solo senza muovere un dito nel resto del progetto perdono i diritti di voto. Senza ricorrere a questi sistemi che fanno per lo più vittime innocenti e forse e dico forse bloccano qualche troll stanco o in fase depressiva. --Waglione«..........» 19:36, 20 feb 2009 (CET)
    Geniale l'idea di Waglione, non ci avevo pensato....ad esempio si potrebbe fare una cosa del tipo che, nell'ultimo anno, i voti non devono superare 1/10 degli aggiornamenti....tutti quelli che intervengono su wikipedia solo per votare, se vogliono continuare, si devono dare da fare per effettuare 9/10 di contributi attivi, altrimenti perdono il diritto di voto....geniale!! --Il bambino povero (msg) 01:29, 21 feb 2009 (CET)
    Grazie mille, anche se sarebbe comunque un'idea da tarare bene per non fare vittime innocenti. :)) --Waglione«..........» 08:20, 25 feb 2009 (CET)
  7. --ʘЅК 17:02, 20 feb 2009 (CET)
  8. I casi borderline esistono in qualsiasi contesto e chi vive di sole provocazioni non aspetta altro che pagine come questa per dare il meglio di sé. --M/ 17:34, 20 feb 2009 (CET)
  9. Sono diviso a metà: da un alto è giusto che le votazioni siano affidate a utenti che conoscono le dinamiche di wikipedia e conoscono gli utenti stessi, dall'altro riconosco che un utente che non possa magari essere attivo con regolarità. Lascio che siano gli altri a decidere, passo questo sondaggio in modo passivo.--DanieleBG91 (msg) 18:30, 20 feb 2009 (CET)
  10. l'idea di per se' non e' campata in aria, ma il modo affrettato in cui viene proposto il sondaggio ne mina le basi. rago (msg) 22:41, 20 feb 2009 (CET)
  11. Dopo un bel po' di indecisione, per ora, mi metto tra gli astenuti, nonostante sia favorevole alla soluzione proposta. Non lo reputo un controsenso; la spiegazione è nel fatto che (contrariamente a quanto supponevo - lo ammetto) noto che tale proposta non è sufficientemente condivisa dalla comunità, e penso che su un tema così importante, sarebbe un male se una proposta passasse con solo pochi voti di scarto. Non dico che auspico soluzioni "bulgare", ma una "vittoria" al 50,1%, in un senso o nell'altro, è IMHO inapplicabile: la convivenza su Wikipedia si basa anche sulla fiducia reciproca e sulla comunanza di "visione". In questi casi meglio non fare salti nel buio e tornare a discutere. Per questo "elimino" volontariamente il mio voto e mi pongo tra gli astenuti. Considero tuttavia questa astensione provvisoria: questo sondaggio dura 15 giorni (e sono tanti), le discussioni sono aperte e inoltre ricordiamoci che il sondaggio è anche un metodo di formazione del consenso, oltre che un metodo per valutare in maniera "secca" l'umore della comunità; non è da escludere che nel tempo si giunga ad una soluzione, magari dietro l'angolo, magari diversissima, ma maggiormente condivisa. Bye. --Retaggio (msg) 23:57, 20 feb 2009 (CET)
    Concordo... questo sondaggio non sembra dividere la comunità in due fette ma in tante fette in cui molti concordano ma con modalità diverse. Secondo me sondaggio troppo affrettato. -- Ilario^_^ - msg 15:54, 21 feb 2009 (CET)
  12. Retaggio si fa spesso apprezzare da me (capisco che è poco...) --Fioravante Patrone 00:30, 21 feb 2009 (CET)
  13. Sono fondamentalmente favorevole alla ratio della proposta, ma sembra evidente dai numeri che senza un approfondimento di discussione non si verrà a capo di nulla. In poche parole, ancora una volta, Retaggio ha sempre ragione ! Cotton Segnali di fumo 17:48, 21 feb 2009 (CET)
    <paradox>Se Retaggio ha ragione ad astenersi per quel motivo, vuol dire che ha fatto bene chi non si è astenuto. :)</paradox> --l'Erinaceuspungiti 18:05, 22 feb 2009 (CET)
    ...eeeh, non esageriamo Riccio... vabbene che songo 'ngigniero, ma so anche leggere, oltre che contare! ;-D --Retaggio (msg) 10:21, 23 feb 2009 (CET)
  14. Sondaggio assurdo, la prova lampante che il consenso è un emerito sconosciuto e il saggio adagio "non correre alle urne" è sempre più spesso dimenticato. Per ora mi astengo, ci voglio riflettere sopra. --Chesare T (msg) 23:00, 21 feb 2009 (CET)
    Un attimo, sgombriamo il campo dagli equivoci. Nella discussione precedente il sondaggio il consenso c'era, e ampio, intorno alla restrizione dei requisiti. Il sondaggio non è una corsa alle urne, ma un passo obbligato, visto che le precedenti norme erano state decise proprio via sondaggio (Wikipedia:Sondaggi/criteri, punto 12).--CastaÑa 14:59, 22 feb 2009 (CET)
    «In linea generale, solo le controversie che si trascinano da tempo dovrebbero essere sottoposte a un sondaggio.» Quattro giorni di discussione sono sufficienti? Tre? Due? Uno? Zero? Propongo un soddaggio ... :-) o--o (msg) 12:03, 23 feb 2009 (CET)
    Appunto: in linea generale. In linea particolare, "La decisione scaturita da un sondaggio può essere sempre modificata, ma solo da un altro sondaggio o da un referendum", per cui paralare di "correre alle urne" in questo caso è del tutto fuori luogo (a pensar bene) e/o un gioco con le regole (a pensar male). Non garba la restrizione del voto? Si voti no. Ma risparmiateci le campagne ideologiche sulla libbertà, per cortesia. --CastaÑa 15:17, 23 feb 2009 (CET)
    Non ho mai voluto fare "campagne ideologiche sulla libbertà". --Chesare T (msg) 22:36, 24 feb 2009 (CET)
    @Castana. Davvero non capisco, un sondaggio fatto di fretta che tu giustifichi col fatto che male che vada se ne fa un altro... è compatibie col non correre alle urne? A questo punto sono io che ho dei seri problemi di comprensione. --Waglione«..........» 08:18, 25 feb 2009 (CET)
    O tu hai dei seri problemi di comprensione, o io ho dei seri problemi di esposizione. Quando mai avrei detto qualcosa di anche vagamente simile a "un sondaggio fatto di fretta che tu giustifichi col fatto che male che vada se ne fa un altro"? Cosa che, per la cronaca, non mi sono mai sognato.--CastaÑa 15:55, 25 feb 2009 (CET)
    Il messaggio poco sopra dove scrivevi «"La decisione scaturita da un sondaggio può essere sempre modificata, ma solo da un altro sondaggio o da un referendum", per cui paralare di "correre alle urne" in questo caso è del tutto fuori luogo (a pensar bene) e/o un gioco con le regole (a pensar male)». Forse ho capito male io, puoi rispiegarmi questo passaggio? --Waglione«..........» 18:48, 25 feb 2009 (CET)
    Ah. Rispondevo a un utente che lamentava che non si fosse privilegiato il consenso, su questa questione, ricordando che le norme decise per sondaggio - quali appunto quelle attuali sui requisiti di voto - impongono, per essere modificate, un ulteriore sondaggio. Continua a restarmi misterioso come tu possa averne tratto quello che ne hai tratto, ma tant'è. Non credo abbia importanza. --CastaÑa 22:39, 25 feb 2009 (CET)
  15. 0 Ho letto con attenzione (quasi) tutti i contributi a questo sondaggio. In linea di massima sono favorevole a una certa "severità" dell'accettare i contributori, i contributi e i voti, ma la mera valutazione quantitativa degli edit potrebbe non essere un criterio esaustivo. Però al momento non me ne viene in mente un altro. Per questo quoto Retaggio e mi astengo duccio55 (msg) 11:08, 22 feb 2009 (CET)
  16. Ci sono aspetti positivi in entrambe le posizioni, e elementi negativi. Questo mi costringerebbe a una scelta tra "il male minore". Ma politicamente non voto mai per il male minore. Quindi mi astengo.--Tonii (msg) 00:33, 23 feb 2009 (CET)
  17. Non concordo col principio e non concordo col metodo. ma ne capisco appieno l'utilità pratica. Per non votare contro (e lasciare un oggettivo limite alla buona gestione di WP) e per non votare a favore (contro un mio principio), mi astengo. E mi spiace molto, ma non riesco a decidere. Umibozo -- Scrivimi! 15:35, 25 feb 2009 (CET)
  18. non sapendomi risolvere fra i pro e contro (che trovi tutti plausibili), quoto per comodità gli utenti che mi precedono e mi astengo. --「Twice·29.5 {disc.}」 20:36, 28 feb 2009 (CET)
    Penso sia sbagliato inserire questo nuovo criterio: danneggerebbe la libertà personale di ogni Wikipediano, ciascuno con i propri metodi e i propri ritmi e non favorirebbe una democratica partecipazione alle votazioni. Ma da un lato è anche giusto perchè eviterebbe che persone poco esperte partecipino alle votazioni... anzichè tenere conto dell'ultimo anno si potrebbe rivalutatare l'utente ogni sei mesi... per stavolta mi astengo, ritenendo che la questione deve essere rivalutata e rimessa alle votazioni fra qulche mese. --「Utente:Nicky 94 Utente privo di requisiti(- di 50 edit)--Graziano c'è posta per me 15:48, 7 mar 2009 (CET)
  19. LoScaligero 17:14, 2 mar 2009 (CET)
  20. Non sono tipo da pilotti, stavolta credo che ne mollerò uno. Sostanzialmente sono d'accordo con la proposta. D'accordo sulla base di numeri (non provati né testabili) di utenti che, con la sola partecipazione alle votazioni di cancellazione et ali, contribuiscono in nessun modo alla crescita del progetto con relative inc@xxature da parte degli altri utenti, giri di mail, parolacce, casini e querele. Dall'altra sì, si penalizza anche chi fa molto bene il suo volontario operato su queste pagine. Mi metto tra gli astenuti quotando Retaggio e pensando che, in caso di scissione così grande su un tema importante, non è bene che una proposta passi di mezza misura. --Mau db (msg) 03:17, 4 mar 2009 (CET)
  21. Ero e resto perplesso: IMHO è opportuno che la libertà di WP sia inscindibile dalla onestà intellettuale e dalla cognizione di causa di chi prende le decisioni, ed in particolare quelle più delicate: sono perciò favorevole a proposte che, nella scelta degli admin o nelle sanzioni agli utenti problematici, impediscano di essere determinante a chi non ha piena consapevolezza del funzionamento dell'enciclopedia o - peggio - non è animato dalla necessaria buona fede. E tuttavia non mi sembra che una risposta adeguata a questa esigenza sia la proposta che stiamo votando, frutto di un sondaggio IMHO frettoloso (una discussione preliminare da tanti kB, ma in appena 5 giorni: a me personalmente è sfuggita!). Di più: la regola proposta sarebbe facilmente aggirabile proprio mediante la violazione delle buone norme di editing (uso dell'anteprima, minimizzazione dei salvataggi consecutivi per più interventi nella stessa pagina, etc.). --Nicolabel (msg) 19:17, 5 mar 2009 (CET)

Risultati

Tipologie Voti % tot. % rel.
Pareri favorevoli 74 40.437% 45.679%
Pareri contrari 88 48.087% 54.321%
Astenuti 21 11.475% --
Totale votanti 183 ( 162 ) 100% ( 88.525% )


La proposta è respinta