Torre Palane

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Torre Palane
Torri costiere del Salento
Torre Palane Marina Serra.jpg
Ubicazione
StatoTerra d'Otranto
Stato attualeItalia Italia
RegionePuglia
CittàMarina Serra (Tricase)
Coordinate39°54′46″N 18°23′39″E / 39.912778°N 18.394167°E39.912778; 18.394167Coordinate: 39°54′46″N 18°23′39″E / 39.912778°N 18.394167°E39.912778; 18.394167
Mappa di localizzazione: Italia
Torre Palane
Informazioni generali
TipoTorre costiera
Stilerinascimentale
CostruzioneXVI secolo-XVI secolo
Materialelaterizio, pietra
Condizione attualerestaurato
Visitabile
Informazioni militari
UtilizzatoreTerra d'Otranto
Funzione strategicaavvistamento
voci di architetture militari presenti su Wikipedia

Torre Palane (o Torre Plane) è un'opera di fortificazione e di difesa della costa adriatica salentina situata a Marina Serra, località nel territorio del comune di Tricase in provincia di Lecce. Ricade nel Parco naturale regionale Costa Otranto - Santa Maria di Leuca e Bosco di Tricase.[1]

Notizie[modifica | modifica wikitesto]

Torre Palane fa parte del sistema di torri costiere della penisola salentina, edificate nel XVI secolo come posto di guardia e difesa della costa dalle incursioni turche. La torre, costruita con blocchi di arenaria estratti in loco, si eleva per 15 m in altezza ed è posta a 15 m s.l.m. Possiede una base troncopiramidale leggermente scarpata e, sopra il cordolo, prosegue con un corpo centrale parallelepipedo coronato da beccatelli. Sul lato monte vi è una sopraelevazione dotata di caditoia per la difesa della porta di accesso al primo piano, trasformata in finestra dopo l'apertura di una porta alla base. Comunicava visivamente a nord con Torre del Porto di Tricase e a sud con Torre Nasparo.

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Ferrara Caterina, Le torri costiere della penisola salentina. Sentinelle di pietra a difesa del territorio, Progeca, 2008
  • Giovanni Cosi, Torri marittime di Terra d'Otranto, Congedo, Galatina 1992

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]