Pitta di patate

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Pitta di patate
Focaccia patate 2d.jpg
Origini
Altri nomi Focaccia di patate
Luogo d'origine Italia Italia
Regione Puglia
Dettagli
Categoria piatto unico
 

La pitta di patate è un piatto tipico salentino di cui esistono diverse varianti.

Preparazione[modifica | modifica wikitesto]

Si tratta di una focaccia cotta in forno costituita da due strati di un impasto a base di patate, formaggio, pan grattato e uova con un ripieno a base di cipolla soffritta in olio extravergine di oliva, sugo di pomodoro, olive nere, origano e capperi. A seconda dei gusti all'impasto base si aggiunge tonno in scatola, prosciutto, formaggio, sardine o verdure.

Può essere mangiata sia calda, che fredda.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Salento, la pitta fatta in piazza è da guinness dei primati, in La Repubblica, 08 agosto 2017. URL consultato l'08 agosto 2017.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]