Torre Sabea

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Torre Sabea
Torri costiere del Salento
Gallipoli-torre-sabea.jpg
Ubicazione
StatoTerra d'Otranto
Stato attualeItalia Italia
RegionePuglia
CittàGallipoli (Località Crocifisso)
Coordinate40°04′47″N 18°00′31″E / 40.079722°N 18.008611°E40.079722; 18.008611Coordinate: 40°04′47″N 18°00′31″E / 40.079722°N 18.008611°E40.079722; 18.008611
Mappa di localizzazione: Italia
Torre Sabea
Informazioni generali
TipoTorre costiera
Stilerinascimentale
CostruzioneXVI secolo-XVI secolo
Materialelaterizio, pietra
Condizione attualebuona
Visitabile
Informazioni militari
UtilizzatoreTerra d'Otranto
Funzione strategicaavvistamento
voci di architetture militari presenti su Wikipedia

Torre Sabea è una torre costiera del Salento situata nel comune di Gallipoli, in località Crocefisso. Venne costruita con scopi difensivi nel XVI secolo e sorge a 6 m s.l.m.

Storia e struttura[modifica | modifica wikitesto]

La torre, di piccole dimensioni, è costruita con conci irregolari e presenta una pianta tronco-piramidale con tre caditoie per lato. Simile alla vicina Torre San Giovanni la Pedata, possiede un interno con copertura a botte in cui furono successivamente costruiti un camino e un pozzo.

Comunicava a sud con le fortificazioni settentrionali di Gallipoli e a nord con Torre dell'Alto Lido.

Torre Sabea è caduta in stato di totale abbandono nel corso della seconda metà dell'Ottocento. La parete sud dell'edificio, esposta a scirocco, era crollata. Nel 1975 Luigi Mollona ha ottenuto la concessione della Torre e ha affidato all'architetto Vittorio Faglia un progetto di recupero e restauro che ha portato Torre Sabea allo stato in cui la si può ammirare oggi. Attualmente Torre Sabea è in concessione alla famiglia Mollona Magno

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]