Tales of Suspense

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tales of Suspense
fumetto
Lingua orig. inglese
Paese Stati Uniti
Editore Marvel Comics - Atlas Comics
1ª edizione gennaio 1959 – marzo 1968
Periodicità mensile
Albi 99 (completa)
Seguito da Captain America (vol.1[1])
Tales of Suspense (vol. 2)
fumetto
Tales of Suspense (seconda serie).jpg
Tales of Suspense, illustrato da Colin MacNeil
Testi James Dale Robinson
Disegni Colin MacNeil
Editore Marvel Comics
1ª edizione gennaio 1995
Albi unico (one-shot)
Editore it. Marvel Italia
Collana 1ª ed. it. Marvel Magazine nn. 14/15
1ª edizione it. agosto 1995 – settembre 1995
Periodicità it. mensile
Albi it. 2 (completa)
Testi it. Fabio Gadducci (traduzione), Mirko Tavosanis (traduzione)

Tales of Suspense è una serie a fumetti antologica, pubblicata dalla Marvel Comics dal gennaio 1959 al marzo 1968. Nel marzo 1963, sul n°39, vi esordì il personaggio di Iron Man.[2]

Storia editoriale[modifica | modifica wikitesto]

Inizialmente esordisce nel gennaio 1959 come rivista antologica di racconti a fumetti di fantascienza e horror ma la crescita della popolarità negli anni sessanta dei supereroi, spinsero l'editore a farle ospitare anche storie super-eroistiche che divennero poi le sole presenti escludendo completamente le storie brevi di suspense che davano il titolo alla testata. Nel n° 39 esordisce Iron Man che continuò a essere presente fino al n°99, quando la testata venne chiusa, per continuare sul volume Iron Man and Sub-Mariner e successivamente nella testata omonima dedicata al personaggio. Dal n° 58 compaiono anche storie di Capitan America che saranno presenti fino alla chiusura della testata per poi proseguire nella testata omonima che esordì successivamente alla chiusura della testata proseguendone la numerazione. Compare anche il personaggio dell'Osservatore presente come narratore della serie Tales of the Watcher dal n° 49 al n° 58.[2]

Nel gennaio 1995 la Marvel ha pubblicato un volume omonimo dedicato a un team-up tra Capitan America e Iron Man realizzata da James Robinson (storia), e Colin MacNeil (disegni).[3] Nel febbraio 2005 fu pubblicato un altro volume unico omonimo della testata che si ristampò Captain America (Vol.5[1]) n. 1 e Iron Man (Vol. 4[1]) n. 1.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Il termine volume è usato in lingua inglese, in questo contesto, per indicare le serie, pertanto Vol. 1 sta per prima serie, Vol. 2 per seconda serie e così via.
  2. ^ a b Tales Of Suspense :: ComicsBox, su www.comicsbox.it. URL consultato il 04 luglio 2017.
  3. ^ Tales of Suspense :: ComicsBox, su www.comicsbox.it. URL consultato il 04 luglio 2017.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Marvel Comics Portale Marvel Comics: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Marvel Comics