Tecnovoro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Tecnovoro
UniversoUniverso Marvel
Lingua orig.Inglese
Autori
EditoreMarvel Comics
1ª app.
1ª app. inIron Man n. 294 - I serie
Editore it.Marvel Italia
app. it.ottobre 1995
app. it. inIron Man n. 4
SessoMaschio
Abilità
  • assimilo di persone e cose
  • assimilo della materia rubata nella propria massa
  • autoriparazione

Tecnovoro (Technovore), è un personaggio dei fumetti pubblicato dalla Marvel Comics. È un organismo mutante che appare inizialmente sotto forma di svariati robot ma si ricompone poi divenendo una creatura composita aggregata.

Poteri e abilità[modifica | modifica wikitesto]

È in grado di assimilare persone e oggetti, accelerando la propria evoluzione nell'intelletto e nell'organizzazione macrocellulare. Può ricomporre la materia a livello molecolare, assimilandola alla propria massa per soddisfare il proprio appetito. Grazie a questo assorbimento, può anche autoripararsi e/o aumentare di dimensioni.

Altri media[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Nel film d'animazione giapponese Iron Man: Rise of Technovore il Tecnovoro è l'antagonista secondario e il progetto di Ezekiel Stane.

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Marvel Comics Portale Marvel Comics: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Marvel Comics