Sun City (singolo)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Sun City
ArtistaArtists United Against Apartheid
Tipo albumSingolo
Pubblicazione1985
Album di provenienzaSun City
Dischi1
Tracce2
GenereRock
Rap rock
Rock elettronico
EtichettaManhattan Records
Formati7"
12"
NoteRegno Unito #21;
Stati Uniti #38

Sun City è un singolo di beneficenza del 1985, estratto dall'omonimo album[1], considerato dal critico musicale Stephen Thomas Erlewine di AllMusic come il più politico dei 33 giri con scopo caritatevoli[2]. I ricavati dell'SP andarono alla lotta contro l'Apartheid; il 45 giri ebbe un discreto successo, arrivando alla 21ª posizione delle classifiche della Gran Bretagna ed alla 38ª delle classifiche degli Stati Uniti; in quest'ultimo Stato, il pezzo venne bandito da alcune radio. Registrato da ben 54 artisti[1], il brano è stato scritto da "Little Steven & the Disceples of Soul"[2] ed è accreditato agli "Artists United Against Apartheid"[1][2]; il risultato furono 303 nastri da mixare[1].

Tracce singolo[modifica | modifica wikitesto]

7"[modifica | modifica wikitesto]

Manhattan Records – MT 7

  1. Sun City – 4:58 (Little Steven & the Disceples of Soul)
  2. Not So Far Away (Dub mix) – 5:56

[3]

12"[modifica | modifica wikitesto]

Manhattan Records – V-56013

  1. Sun City (Last Remix) – 9:37 (Little Steven & the Disceples of Soul)
  2. Not So Far Away (Dub mix) – 12:30

[4]

Featuring[modifica | modifica wikitesto]

Il super-gruppo "Artist United Against Apartheid" è formato dai seguenti:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d (EN) Cenarth Fox, Sun City by Artists United Against Apartheid, Songplaces. URL consultato il 16 luglio 2014.
  2. ^ a b c (EN) Stephen Thomas Erlewine, Sun City: Artists United Against Apartheid, AllMusic. URL consultato il 16 luglio 2014.
  3. ^ a b (EN) Artists United Against Apartheid - Sun City, Discogs. URL consultato il 16 luglio 2014.
  4. ^ (EN) Artist United Against Apartheid, Discogs. URL consultato il 16 luglio 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]