Hall & Oates

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Hall & Oates
Hall & Oates.jpg
Daryl Hall (a sinistra) e John Oates, nel 2008
Paese d'origineStati Uniti Stati Uniti
GenerePop rock
Soft rock
Dance rock
Soul
Blue-eyed soul
R&B
Periodo di attività musicale1972 – in attività
EtichettaAtlantic Records
RCA Records
Arista Records
Album pubblicati56
Studio18
Live11
Raccolte27
Sito ufficiale

Hall & Oates sono un duo musicale pop rock statunitense nato nel 1969 a Filadelfia e formato dal cantante Daryl Hall ed il musicista e produttore John Oates.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La formazione raggiunse l'apice del successo tra la fine degli anni settanta e la metà degli anni ottanta specializzandosi in un mix di pop rock e rhythm and blues da loro stessi definito Rock and soul. Sono conosciuti principalmente per aver piazzato sei singoli al numero uno della Billboard Hot 100: Rich Girl, Kiss on My List, Private Eyes, I Can't Go for That (No Can Do), Maneater e Out of Touch. Raggiunta la Top 40 singoli per l'ultima volta nel 1990, il gruppo sparì lentamente dalle classifiche.

Tuttora in attività, continuano a produrre nuovo materiale ed a suonare con successo in tournée. Complessivamente il progetto Hall & Oates ha posizionato 34 singoli nella Billboard Hot 100 e venduto 60 milioni di album in tutto il mondo.

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Musicisti di accompagnamento[modifica | modifica wikitesto]

Musicisti attuali
Musicisti del passato
Daryl Hall
John Oates

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album registrati in studio[modifica | modifica wikitesto]

Album dal vivo[modifica | modifica wikitesto]

Raccolte[modifica | modifica wikitesto]

Cover in italiano[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]


Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Ezio Guaitamacchi, 1000 concerti che ci hanno cambiato la vita, Roma, Rizzoli, 2010, ISBN 9788817042222.
  • Nick Logan e Bob Woffinden, Enciclopedia del rock, Milano, Fratelli Fabbri Editore, 1977.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN312739196 · ISNI (EN0000 0001 2247 8716 · LCCN (ENn84088338 · GND (DE10275163-8 · BNF (FRcb13903862m (data) · NLA (EN43397362
Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica