Stanley Cup 1998

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Stanley Cup 1998
Squadre 1 2* 3 4 Serie
Washington Capitals  1 4 1 1 0
Detroit Red Wings  2 5 2 4 4
* terminata ai supplementari
Formato Best of Seven
Periodo dal 9 giugno al 16 giugno 1998
Stadi MCI Center (Washington)
Joe Louis Arena (Detroit)
Allenatori Stati Uniti Ron Wilson (Washington)
Canada Scotty Bowman (Detroit)
Capitani Canada Dale Hunter (Washington)
Canada Steve Yzerman (Detroit)
Arbitri Canada Bill McCreary (1,4)
Canada Don Koharski (2)
Canada Terry Gregson (3)
MVP Canada Steve Yzerman
Rete decisiva Canada Martin Lapointe (22:26, G4)

La finale della Stanley Cup 1998 è stata una serie al meglio delle sette gare che ha determinato il campione della National Hockey League per la stagione 1997-98. Al termine dei playoff i Washington Capitals, campioni della Eastern Conference, si sfidarono contro i Detroit Red Wings, campioni nella Western Conference. I Detroit Red Wings nella serie finale di Stanley Cup usufruirono del fattore campo in virtù del maggior numero di punti ottenuti nella stagione regolare, 103 punti contro i 92 dei Capitals. La serie iniziò il 9 giugno e finì il 16 giugno con la conquista da parte dei Red Wings della Stanley Cup per 4 a 0.

Per i Capitals questa fu la prima apparizione alle finali della Stanley Cup fin dalla fondazione della franchigia nel 1974, la ventunesima invece per i Red Wings. Per il quarto anno di fila la serie si concluse sul 4-0 e la formazione di Detroit fu in grado di difendere il titolo vinto l'anno precedente contro i Philadelphia Flyers. L'ultima squadra capace di vincere due titoli di fila era stata quella dei Pittsburgh Penguins nel biennio 1991-1992. Il successo fu dedicato al massaggiatore Sergej Mnacakanov e al difensore Vladimir Konstantinov, vittime un anno prima di un grave incidente stradale. Su richiesta della squadra i loro nomi furono comunque incisi sul trofeo.

Al termine della serie l'attaccante canadese Steve Yzerman fu premiato con il Conn Smythe Trophy, trofeo assegnato al miglior giocatore dei playoff.

Contendenti[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Stanley Cup playoff 1998.

Washington Capitals[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Washington Capitals.

I Washington Capitals conclusero la stagione regolare al terzo posto della Atlantic Division, il quarto della Conference, con 92 punti conquistati. Nel corso dei playoff sconfissero tre squadre tutte provenienti dalla Northeast Division: al primo turno superarono per 4-2 i Boston Bruins, mentre al secondo gli Ottawa Senators per 4-1. Nella finale della Conference infine affrontarono i Buffalo Sabres e li superarono per 4-2.

Detroit Red Wings[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Detroit Red Wings.

I Detroit Red Wings conclusero la stagione regolare al secondo posto nella Central Division, il terzo nella Conference, totalizzando 103 punti. Al primo turno sconfissero i Phoenix Coyotes, per 4-2, mentre al secondo turno superarono per 4-2 i St. Louis Blues. Infine nella finale di Conference sconfissero per 4-2 i Dallas Stars.

Serie[modifica | modifica wikitesto]

Gara 1[modifica | modifica wikitesto]

Detroit
9 giugno 1998
Washington Capitals 600px Rosso Blu e Bianco.svg 1 – 2
(0-2; 1-0; 0-0)
referto
Rosso e Bianco.svg Detroit Red Wings Joe Louis Arena (19.983 spett.)
Arbitro Canada Bill McCreary

Gara 2[modifica | modifica wikitesto]

Detroit
11 giugno 1998
Washington Capitals 600px Rosso Blu e Bianco.svg 4 – 5
(d.t.s.)
(0-1; 3-0; 1-3)
referto
Rosso e Bianco.svg Detroit Red Wings Joe Louis Arena (19.983 spett.)
Arbitro Canada Don Koharski

Gara 3[modifica | modifica wikitesto]

Washington
13 giugno 1998
Detroit Red Wings Rosso e Bianco.svg 2 – 1
(1-0; 0-0; 1-1)
referto
600px Rosso Blu e Bianco.svg Washington Capitals MCI Center (19.740 spett.)
Arbitro Canada Terry Gregson

Gara 4[modifica | modifica wikitesto]

Washington
16 giugno 1998
Detroit Red Wings Rosso e Bianco.svg 4 – 1
(1-0; 2-1; 1-0)
referto
600px Rosso Blu e Bianco.svg Washington Capitals MCI Center (19.740 spett.)
Arbitro Canada Bill McCreary

Roster dei vincitori[modifica | modifica wikitesto]

Vincitori della Stanley Cup 1998

Rosso e Bianco.svg

Detroit Red Wings

Portieri: Chris Osgood, Kevin Hodson

Difensori: Vjačeslav Fetisov, Bob Rouse, Nicklas Lidström (A), Dmitrij Mironov, Aaron Ward, Jamie Macoun, Anders Eriksson, Larry Murphy

Attaccanti: Igor' Larionov, Mathieu Dandenault, Vjačeslav Kozlov, Brendan Shanahan (A), Doug Brown, Kirk Maltby, Steve Yzerman (C), Martin Lapointe, Mike Knuble, Darren McCarty, Joe Kocur, Kris Draper, Brent Gilchrist, Sergej Fëdorov, Tomas Holmström

Staff Tecnico: Scotty Bowman (Allenatore), Barry Smith (Ass. allenatore), Dave Lewis (Ass. allenatore)

Hockey su ghiaccio Portale Hockey su ghiaccio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di hockey su ghiaccio